facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Non ci resta che Defrel

Venerdì 18 agosto 2017
Non ci sarà Riyad Mahrez, né la sua alternativa lì a destra, almeno nella prima giornata di campionato. Eccola, dopodomani si riparte: Eusebio Di Francesco ha ancora la sua Roma in costruzione e a Bergamo dovrà ancora arrangiarsi, perché gli manca l'esterno alto titolare e un centrale difensivo (a Trigoria sostengono non sia una priorità), oltre che i terzini titolari (Karsdorp e Emerson, fermi ai box), anche se Kolarov non può essere certo definito una riserva. L'Atalanta, prima avversaria dei giallorossi, non sarà la stessa dello scorso anno, non sarà quella della stagione dei record, apparentemente sembra più debole, ma essendo l'inizio un po' tutto può spaventare, appunto, perché è l'inizio e le incognite sono sempre tante. Incognite che valgono per l'Atalanta (che ha perso Conti, Kessie e Spinazzola si è auto-emarginato in attesa di fuga) e che, ovviamente, riguardano anche la Roma, un bel po' diversa da quella che è arrivata seconda lo scorso anno e che si è fatta eliminare da Porto (preliminare di Champions), Lione (ottavi di finale Europa League) e Lazio (semifinale coppa Italia). Diversa nell'allenatore, da Spalletti a Di Francesco, diversa nel modulo, dal 3-4-1-2 o 4-2-3-1 al 4-3-3, diversa in alcuni calciatori, non ci sono Salah, Ruediger e Paredes, oltre Vermaelen, che è stato titolare solo all'inizio della scorsa stagione e Szczesny, la Roma ha deciso di puntare su Alisson e non investire sul polacco, finito alla Juventus. Le certezze: c'è Dzeko, il capocannoniere, c'è Nainggolan, c'è De Rossi, è tornato Pellegrini, c' è Gonalons. C' è sicuramente un valore tecnico su cui lavorare ma qualcosa ancora manca e per diversi motivi.

COLPO MANCANTE - Monchi ha tentato il colpo Mahrez, ma a quanto pare dovrà dirottare su altri, quindi a Bergamo rivedremo con ogni probabilità Defrel nel ruolo di esterno destro alto (Under ha fatto vedere buoni numeri ma va gestito con calma), con Dzeko e Perotti rispettivamente punta centrale e esterno sinistro. El Shaarawy è tornato solo ora e le amichevoli estive - e buona parte della preparazione - le ha saltate, quindi è difficile che venga schierato subito da titolare: nell'ultima seduta di allenamento è stato provato nella formazione titolare durante la sgambata contro la Primavera di Alberto De Rossi. Questa la formazione testata inizialmente da DiFra: Alisson; Peres, Fazio, Moreno, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.

DIFESA DA REGISTRARE - Convince poco la coppia centrale, composta da due impostatori, ovvero Fazio e Moreno, un destro e un mancino. Probabile l' impiego di Manolas, possibile al suo fianco quello di uno tra Moreno e Fazio o più facilmente Juan Jesus (provato con il greco nella ripresa). I terzini quelli sono e quelli vedremo domenica (anche se Nura è dato in crescita). De Rossi ha recuperato e partirà lui dal primo minuto, prima stagione da capitano vero. Senza Totti. O meglio, con Totti dirigente e non più calciatore. E già è qualcosa.

ALE PIAN PIANO CON GOL - Di Francesco sta cercando di mettere a posto certi meccanismi difensivi con gli uomini momentaneamente a disposizione. Peres è quello che deve imparare di più, deve saper difendere come singolo e con tutta la linea e domenica c'è Gomez come avversario, un calciatore capace di mettere in difficoltà anche la difesa della Roma lo scorso anno. E' chiaro che il problema non è solo Peres (anche Fazio ha palesato qualche difficoltà quando gioca in una difesa a quattro schierata molto alta), ma di reparto. Di difesa di squadra. Di pressing fatto in un certo modo e di marcature preventive che tutti devono essere in grado di mettere in pratica, compresi i centrocampisti come Nainggolan e Strootman, deputati al doppio movimento, offensivo e difensivo. Quando ci sarà Roma-Inter, Eusebio forse avrà la squadra completata dal mercato (a parte gli infortunati) e le specificità dei ruoli saranno più evidenti. Capiremo se Defrel (o Florenzi, che ieri ha giocato il secondo tempo contro la Primavera, alto a destra: partita finita 7-0 per i grandi, due gol di El Sharaawy, 2 di Dzeko, uno per ciascuno Defrel e Nainggolan, più Florenzi, con un destro al volo, ecco la formazione, ieri, nella ripresa: Lobont; Nura, Manolas, Juan Jesus, Castan; Gonalons, Gerson, Pellegrini; Iturbe, Tumminello, Florenzi) sarà l' esterno titolare, capiremo chi sarà l' uomo che affiancherà Manolas al centro della difesa. Capiremo tanto. Ora siamo solo all'inizio e Difra ha bisogno di tempo. E di qualche giocatore in più.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Primavera - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 21 giu 2018 
Monchi: "Ho ottimi rapporti con la dirigenza della Roma. Di Francesco è stata la mia prima scelta"
"La minore pressione del FFP ci permette di agire con tranquillità"
Mirante e Santon, una Roma all'italiana
Tre italiani in un giorno. La Roma continua il suo mercato senza tregue, stavolta...
Calciomercato Roma, genesi e dettagli della trattativa Pastore
Radja Nainggolan è pronto ai saluti, per il centrocampista argentino mancano solo pochi passi per arrivare al traguardo finale
Calciomercato Roma, addio al Ninja
Nainggolan-Inter: è fatta. Affare chiuso a 24 milioni. Ai giallorossi anche Santon e Zaniolo. Portiere: scambio Skorupski-Mirante
 Mer. 20 giu 2018 
La Roma prende Santon e il baby Zaniolo dall'Inter in cambio di Nainggolan e 24 milioni
Affare quasi chiuso tra i due club, a Trigoria arriva Pastore
Seconde squadre, sei club di A chiedono il rinvio: tra queste anche la Roma
Sei club di Serie A stanno valutando chiedere alla Federcalcio il rinvio dell'introduzione...
Nainggolan: "Ci vediamo a Milano". Il post, la smentita, il giallo
Ieri il centrocampista belga della Roma era a Trigoria. E sta già cercando casa al Nord
Calciomercato Roma, conto alla rovescia Inter-Nainggolan. Il sì a 35 milioni entro fine mese
La Roma sblocca la trattativa: ok al cash più due-tre giovani. È il quarto colpo per Spalletti: il belga firmerà fino al 2022
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato, la Roma non si ferma: ecco tutte le mosse
Dal rinnovo di Di Francesco alle cessioni, fino ad una suggestione...
 Sab. 16 giu 2018 
Ninja e Alisson, Roma al rialzo
Dopo i quattro «botti» in entrata, anche se l'acquisto di Kluivert deve ancora essere...
 Ven. 15 giu 2018 
Calciomercato Roma, l'Inter insiste per Nainggolan. Ausilio sente Monchi e avvia la trattativa
La Roma “scende” a 35 milioni e valuta anche i giovani come contropartita tecnica nell’affare per il centrocampista belga
 Gio. 14 giu 2018 
Stadio della Roma, Raggi: "Se non ci sono irregolarità si potrà andare avanti con l'iter"
"Fraccaro e Bonafede mi presentarono Lanzalone”
Calciomercato, le mosse per Radja: l'Inter è pronta ad accelerare. E la Roma aspetta
Le mosse per Radja: l’Inter è pronta ad accelerare. E la Roma aspetta
 Mer. 13 giu 2018 
Inter-Radja, c'è l'offerta. Intesa con Nainggolan e primo squillo alla Roma
Per il club giallorosso la cifra è bassa: ma la trattativa è partita. Il belga è stimolato da Spalletti e dal ritorno nerazzurro in Champions
 Mar. 12 giu 2018 
Kluivert a Roma: l'olandese chiama Ziyech in giallorosso
In corso le visite mediche. Nel pomeriggio possibile visita a Trigoria. Nel frattempo fa gli auguri per il Mondiale al suo ex e forse anche futuro compagno
 Lun. 11 giu 2018 
Calciomercato, ag. Zaniolo: "Alla Roma per Nainggolan? Vi spiego"
Ormai non è più un mistero, Luciano Spalletti sogna Radja Nainggolan per far compiere...
Tuttosport: calciomercato Inter, colpo Nainggolan. Alla Roma 29 milioni più Zaniolo
L'Inter avrebbe trovato l'accordo con la Roma per il passaggio in nerazzurro di...
 Dom. 10 giu 2018 
Mirko Antonucci, c'è la fila: la Roma lo valuta 20 milioni
Il talento della Primavera è diventato un uomo mercato: lo vogliono Sassuolo, Parma, Bologna e Torino ma Monchi non vuole cederlo a titolo definitivo
Nainggolan si è promesso a Spalletti, scatto Inter: offerta una contropartita
Salgono in maniera vertiginosa le quotazioni di Radja Nainggolan per l'Inter. Il...
 Sab. 09 giu 2018 
Roma-Florenzi senza accordo. E adesso su di lui piomba il Chelsea
C'è ancora distanza sul rinnovo, nuovo appuntamento la prossima settimana: ma dalla Premier arriva l'interesse dei Blues. Kluivert Jr: si tratta a oltranza sui bonus
 Ven. 08 giu 2018 
Calciomercato Roma, da Gerson a Luca Pellegrini: c'è una rosa sotto esame
C'è una rosa nascosta che, al netto dei nuovi arrivi, dovrà trovare una sistemazione...
 Gio. 07 giu 2018 
Ecco quello che è successo il 7 giugno 1927
«Si discute tanto su una data, ma non si dà abbastanza valore a quello che ha fatto...
Calciomercato, la Roma da Benatia. Ma per sapere di Ziyech
Che cosa voglia fare Monchi di questa Roma che ha attraversato la Champions League...
 Dom. 03 giu 2018 
Calciomercato Roma, porte girevoli. La porta va blindata
Nessun lutto cittadino come un anno fa per Totti né lacrime in mondovisione, ma...
I nuovi mister del calcio
L'appuntamento è per domani mattina a Coverciano. Comincia il corso per diventare...
 Ven. 01 giu 2018 
Supermarket Sassuolo. Roma, c'è anche Berardi
Il club di Squinzi ha fatto sapere alla Roma di essere disposto a parlarne, anche a valutare l’ipotesi di un prestito con obbligo di riscatto, e a inserire in un’eventuale operazione i due Primavera Antonucci e Valeau
 Gio. 31 mag 2018 
PRIMAVERA 1 TIM - Playoff - Roma-Juventus 0-1 Bianconeri alla Final Four
Nel ritorno dei play-off del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti"...
Seconde squadre: Juventus e Roma sono in corsa
Solo ai primi di luglio si capirà quante squadre potranno iscrivere le proprie giovanili, ma tra quelle salite sul podio sono bianconeri e giallorossi le più interessate alla riforma della Figc
 Sab. 26 mag 2018 
PRIMAVERA 1 TIM - Playoff - Juventus-Roma 1-1
Nell'andata dei play-off del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti"...
 Ven. 25 mag 2018 
PRIMAVERA, sorteggio delle final four: la Roma troverà l'Inter in caso di qualificazione
Aspettando la Juventus, la Roma Primavera è già certa del prossimo avversario in...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>