facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Non ci resta che Defrel

Venerdì 18 agosto 2017
Non ci sarà Riyad Mahrez, né la sua alternativa lì a destra, almeno nella prima giornata di campionato. Eccola, dopodomani si riparte: Eusebio Di Francesco ha ancora la sua Roma in costruzione e a Bergamo dovrà ancora arrangiarsi, perché gli manca l'esterno alto titolare e un centrale difensivo (a Trigoria sostengono non sia una priorità), oltre che i terzini titolari (Karsdorp e Emerson, fermi ai box), anche se Kolarov non può essere certo definito una riserva. L'Atalanta, prima avversaria dei giallorossi, non sarà la stessa dello scorso anno, non sarà quella della stagione dei record, apparentemente sembra più debole, ma essendo l'inizio un po' tutto può spaventare, appunto, perché è l'inizio e le incognite sono sempre tante. Incognite che valgono per l'Atalanta (che ha perso Conti, Kessie e Spinazzola si è auto-emarginato in attesa di fuga) e che, ovviamente, riguardano anche la Roma, un bel po' diversa da quella che è arrivata seconda lo scorso anno e che si è fatta eliminare da Porto (preliminare di Champions), Lione (ottavi di finale Europa League) e Lazio (semifinale coppa Italia). Diversa nell'allenatore, da Spalletti a Di Francesco, diversa nel modulo, dal 3-4-1-2 o 4-2-3-1 al 4-3-3, diversa in alcuni calciatori, non ci sono Salah, Ruediger e Paredes, oltre Vermaelen, che è stato titolare solo all'inizio della scorsa stagione e Szczesny, la Roma ha deciso di puntare su Alisson e non investire sul polacco, finito alla Juventus. Le certezze: c'è Dzeko, il capocannoniere, c'è Nainggolan, c'è De Rossi, è tornato Pellegrini, c' è Gonalons. C' è sicuramente un valore tecnico su cui lavorare ma qualcosa ancora manca e per diversi motivi.

COLPO MANCANTE - Monchi ha tentato il colpo Mahrez, ma a quanto pare dovrà dirottare su altri, quindi a Bergamo rivedremo con ogni probabilità Defrel nel ruolo di esterno destro alto (Under ha fatto vedere buoni numeri ma va gestito con calma), con Dzeko e Perotti rispettivamente punta centrale e esterno sinistro. El Shaarawy è tornato solo ora e le amichevoli estive - e buona parte della preparazione - le ha saltate, quindi è difficile che venga schierato subito da titolare: nell'ultima seduta di allenamento è stato provato nella formazione titolare durante la sgambata contro la Primavera di Alberto De Rossi. Questa la formazione testata inizialmente da DiFra: Alisson; Peres, Fazio, Moreno, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.

DIFESA DA REGISTRARE - Convince poco la coppia centrale, composta da due impostatori, ovvero Fazio e Moreno, un destro e un mancino. Probabile l' impiego di Manolas, possibile al suo fianco quello di uno tra Moreno e Fazio o più facilmente Juan Jesus (provato con il greco nella ripresa). I terzini quelli sono e quelli vedremo domenica (anche se Nura è dato in crescita). De Rossi ha recuperato e partirà lui dal primo minuto, prima stagione da capitano vero. Senza Totti. O meglio, con Totti dirigente e non più calciatore. E già è qualcosa.

ALE PIAN PIANO CON GOL - Di Francesco sta cercando di mettere a posto certi meccanismi difensivi con gli uomini momentaneamente a disposizione. Peres è quello che deve imparare di più, deve saper difendere come singolo e con tutta la linea e domenica c'è Gomez come avversario, un calciatore capace di mettere in difficoltà anche la difesa della Roma lo scorso anno. E' chiaro che il problema non è solo Peres (anche Fazio ha palesato qualche difficoltà quando gioca in una difesa a quattro schierata molto alta), ma di reparto. Di difesa di squadra. Di pressing fatto in un certo modo e di marcature preventive che tutti devono essere in grado di mettere in pratica, compresi i centrocampisti come Nainggolan e Strootman, deputati al doppio movimento, offensivo e difensivo. Quando ci sarà Roma-Inter, Eusebio forse avrà la squadra completata dal mercato (a parte gli infortunati) e le specificità dei ruoli saranno più evidenti. Capiremo se Defrel (o Florenzi, che ieri ha giocato il secondo tempo contro la Primavera, alto a destra: partita finita 7-0 per i grandi, due gol di El Sharaawy, 2 di Dzeko, uno per ciascuno Defrel e Nainggolan, più Florenzi, con un destro al volo, ecco la formazione, ieri, nella ripresa: Lobont; Nura, Manolas, Juan Jesus, Castan; Gonalons, Gerson, Pellegrini; Iturbe, Tumminello, Florenzi) sarà l' esterno titolare, capiremo chi sarà l' uomo che affiancherà Manolas al centro della difesa. Capiremo tanto. Ora siamo solo all'inizio e Difra ha bisogno di tempo. E di qualche giocatore in più.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Primavera - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 02 ott 2018 
Giannini, futuro in Australia? "Ecco cosa invidio a Totti..."
Il Principe cerca squadra: "Sono qui per vedere se c'è la possibilità di lavorare con un club del campionato australiano. A Francesco invidio l'essere riuscito a indossare una sola maglia in tutta la carriera"
Youth League, la Roma cerca riscatto
La Roma Primavera cerca riscatto in Youth League. Dopo i due successi in campionato,...
Di Francesco: "Cerco continuità e nuove emozioni"
«Non possiamo sbagliare». Il derby è già alle spalle. Di Francesco conosce bene...
 Lun. 01 ott 2018 
La Roma ha un nuovo idolo: Lorenzo l'ammazza-Lazio
«Ho dormito molto poco». I desideri Lorenzo Pellegrini li aveva esauditi tutti di...
Eusebio: trequarti di svolta
Adesso sarebbe facile dire: Di Francesco, in 3 mosse, ha riacceso la Roma che, fino...
 Sab. 29 set 2018 
La rinascita della Roma passa sempre da De Rossi
La partita numero 600, in fondo, è stata un'investitura, ma a santificare De Rossi...
Roma e Lazio, derby verità
Il derby di pomeriggio (ore 15) e già al 7° turno. Prestissimo nell'orario, anche...
 Ven. 28 set 2018 
PRIMAVERA 1 - Roma-Chievo 1-0
Nella 3ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Gio. 27 set 2018 
TRIGORIA 27/09 - Scarico in palestra per chi ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Attivazione e partitella con la Primavera per gli altri
 Mer. 26 set 2018 
Coraggio Schick, ora prenditi la Roma
Non gioca titolare all'Olimpico da cinque mesi, da quando dopo neppure 10 minuti...
 Lun. 24 set 2018 
Roma, Eusebio rischia il posto
La cottura, sotto il sole di questo settembre nero per Di Francesco e i giocatori,...
 Dom. 23 set 2018 
PRIMAVERA 1 - Milan-Roma 1-7
Nella 2ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Sab. 22 set 2018 
DI FRANCESCO: "Il Bologna è una squadra quadrata e compatta, dobbiamo cercare la vittoria"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore è disponibile, devo decidere se giocherà. La tribuna di Kluivert un segnale ma domani gioca"
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
 Ven. 21 set 2018 
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
 Gio. 20 set 2018 
La Primavera va ancora K.O. Bianda: altra brutta prova
Non sparate su Bianda. Il difensore arrivato dal Lens per 6 milioni (che potrebbero...
 Mer. 19 set 2018 
Talento per la Roma e quella 10: Riccardi vuole incantare Madrid
Leggi il titolo e pensi: calma. Nessun paragone all'orizzonte, solo il sogno di...
È Spagna-Italia. Champions, Roma nella tana del Real. DiFra: "Riaccendiamo l'anima"
Nello stadio dei sogni-Champions per dimenticare gli incubi-campionato. La Roma...
 Lun. 17 set 2018 
TRIGORIA 17/09 - Scarico per chi ha giocato con il Chievo. Personalizzato per Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri, partitella con la Primavera per gli altri
 Dom. 16 set 2018 
Quanti errori per Bianda
Un esordio amaro, surreale, con la Roma Primavera capace di passare dal 3-0 a suo...
Roma, un pranzo con i vecchi amici
Il flash back, mai come in questo caso, è obbligatorio: vale la pena ripartire dal...
 Sab. 15 set 2018 
PRIMAVERA 1 - Roma-Sassuolo 3-5
Nella 1ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Dzeko, il dottore per la Roma
Dottore, chiamate un dottore: eccolo, Edin. Edin Dzeko, dottore, appunto: in Management...
 Gio. 13 set 2018 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: il Barcellona insiste per Monchi
Il ds della Roma, Ramon Monchi, continua ad essere un forte obiettivo del Barcellona,...
 Mer. 12 set 2018 
YOUTH LEAGUE, Real Madrid-Roma: fissato l'orario dell'esordio della Roma Primavera
È stato fissato l'orario dell'esordio della Roma Primavera di Alberto De Rossi nella...
Trigoria non basta: la Roma si espande
Il centro viene ampliato con un altro campo e una scuola. Entro l’anno uffici all’Eur
 Ven. 07 set 2018 
Roma, un crash test
Dall’amichevole di Benevento (persa 2-1) poche indicazioni positive. Di Francesco torna al 4-3-3. Squadra molto rimaneggiata, ma Pastore si è visto poco
 Gio. 06 set 2018 
SANTON: "Risultato negativo ma c'erano tanti giovani. Amichevole ok per mettere minuti nelle gambe"
AMICHEVOLE BENVENTO-ROMA 2-1 LE INTERVISTE PRE-PARTITA SANTON IN ZONA MISTA 13 nazionali...
Viktoria Plzen, Sadek: "La Roma è una grande squadra. Ci aspettano due partite molto dure"
Adolf Sadek, Direttore Generale del Viktoria Plzen, ha parlato del girone di Champions...
Benevento-Roma alle 18: in campo Karsdorp e Pastore
Amichevole al Vigorito contro la squadra di Bucchi: centrocampo e attacco sono da inventare
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>