facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 26 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Tor di Valle, c'è il "no" dei Trasporti

Mercoledì 09 agosto 2017
Sorpresa: nel parere dello Stato sullo stadio della Roma a Tor di Valle arriva la netta bocciatura del ministero dei Trasporti. Il Mit scrive che così com'è nemmeno il nuovo progetto va bene: c'è il rischio di costruire una cattedrale nel deserto. Il parere di Palazzo Chigi tiene conto di tutti gli attori coinvolti nella decisione. Ci sono i «pro» con prescrizioni (Viminale, Ambiente, Demanio, Prefettura) e, appunto, pesanti «contro», primo tra tutti quello del dicastero di Porta Pia. E' questo l'ultimo responso arrivato in Regione, chiamata a esprimersi nelle prossime 24 ore su una procedura controversa. A cavallo tra due delibere (quella di Marino, poi rivisitata da Raggi) e con una serie di falle che si trascinano da sempre. Ora c'è da decidere se la conferenza dei servizi darà mandato di ripartire con tutto l'iter fra sei mesi o se sarà possibile l'aggancio della pratica al dossier già aperto. Le pressioni politiche aumentano: il M5S addirittura chiede alla Roma di non fare entrare allo stadio i tesserati del Pd. I grillini attaccano il governatore Zingaretti (che fra sei mesi si ricandiderà a caccia del secondo mandato). Una guerra tra tifosi che non tiene conto dei mille dubbi tecnici ancora presenti nell'opera. Dopo il Campidoglio e la città Metropolitana, ieri è toccato alla presidenza del Consiglio dei ministri inviare un dossier alla Regione, dove ha sede la conferenza dei servizi sull'operazione calcistico-immobiliare. Nella relazione il rappresentante unico delle amministrazioni statali, Carlo Notarmuzi, mette in fila i responsi dei vari ministeri coinvolti. Senza però prendersi la briga di arrivare a una sintesi. Su tutti pesa il parere negativo del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti al nuovo progetto presentato dalla giunta Raggi, che a fronte di un dimagrimento in termini di cubature «dell'ecomostro» mette in evidenza i limiti infrastrutturali e la mancanza di collegamenti, su ferro e gomma di cui si dovrebbe fare carico il proponente, l'impresa Eurnova di Parnasi. Perché «non garantisce un miglioramento delle condizioni di deflusso sulla viabilità esistente» e, pertanto, ritiene che «non possa essere accettabile un loro degrado conseguente all'intervento» e «non si può concordare, da un punto di vista tecnico funzionale, con la realizzazione del nuovo stadio, senza la preventiva e propedeutica realizzazione del nuovo svincolo Parco de Medici-Stadio e del ponte di Traiano». Diversa la posizione del Ministero dei beni culturali che non boccia il progetto e nemmeno lo promuove: si limita a invocare «una soluzione architettonica che coniughi la conservazione della testimonianza delle tribune dell'ippodromo». Sul quale, va ricordato, pende anche un ricorso al Tar che si discuterà a metà settembre. Da Palazzo Chigi, invece, accendono il semaforo verde a Tor di Valle l'Autorità di bacino (la lottizzazione è prevista su un'ansa del Tevere), il ministero dell'Ambiente (ma ci sono prescrizioni in materia di ricarica per veicoli elettrici e bike sharing), il Viminale con una nota dei vigili del fuoco «a condizione che vengano realizzati gli interventi già precedentemente indicati». Concetto che ripetono nelle rispettive relazioni anche la Prefettura della Capitale e il dipartimento sicurezza sempre del ministero degli Interni.

LA SVOLTA - Letti tutti i pareri la Regione, titolare della conferenza dei servizi, dovrà adesso decidere: se far continuare questo nuovo progetto, e quindi riconoscendone la pubblica utilità dell'opera, o se rifarlo partire dalla casella del «via» con un ulteriore allungamento dei tempi di altri sei mesi. In questa dinamica si inserisce comunque la politica: la prossima primavera si voterà per le politiche e nel Lazio per le regionali. Uno stop tecnico sarebbe comunque addebitato a un volere politico di Nicola Zingaretti, che si appresta a correre alla ricerca del secondo mandato. La confusione è tanta e si intrecciano vari fattori extra-tecnici. Roberto Morassut, deputato Pd ed ex assessore all'Urbanistica, definisce «un pasticcio» tutta l'operazione che il Governo a trazione dem sta molto caldeggiando. E ritorna a ribadire come lo stadio a Tor di Valle sia «soggetto a forzature e a ricorsi e con il rischio di un risultato che anziché dare una nuova opportunità alla Capitale ne accresce i problemi».
di S. Canettieri
Fonte: Il Messaggero

Primavera - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 18 gen 2018 
Corlu: "La Roma è un grande club, spero di giocare in prima squadra un giorno"
Rezan Corlu ha parlato dei suoi primi mesi con la maglia della Roma Primavera. Oltre...
 Lun. 15 gen 2018 
Roma-Shakhtar Donetsk: Info Biglietti
Dopo che il 14 gennaio si è conclusa la fase di prelazione concessa ai titolari...
 Dom. 14 gen 2018 
Riscatto Roma, la Lazio affonda
La Roma Primavera vince da grande, la Lazio ripiomba nel baratro. I giallorossi,...
 Sab. 13 gen 2018 
PRIMAVERA, c'è un numero 10 della Roma con la fascia da capitano
Roma, numero 10 e fascia da capitano: è il gioiello Mirko Antonucci. Su di lui già...
 Ven. 12 gen 2018 
Stadio Roma, Civita: "Oggi le osservazioni sul verbale. Vogliamo completare l'iter in primavera"
Giorni importanti sul fronte stadio. Nella giornata di oggi sono attesa, qualora...
Tommasi: "Subito le seconde squadre. Lotito? Non può aggregare"
Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori ed ex centrocampista...
 Gio. 11 gen 2018 
In vendita dal 12 gennaio i biglietti per le gare interne di Serie A fino al 9 marzo
L'AS Roma comunica che a partire dalle ore 10:00 di venerdì 12 gennaio sarà possibile...
CALCIOMERCATO Roma, Virtus Entella e Pro Vercelli sulle tracce di Marcucci
Andrea Marcucci, centrocampista della Primavera di Alberto De Rossi, si sta mettendo...
Roma costretta a vendere
Il fair play finanziario incombe ancora. Sulle speranze presenti e sui sogni futuri....
 Mer. 10 gen 2018 
Calciomercato Roma, il Fair Play finanziario incombe: ecco chi sarà sacrificato in estate
Il fair play finanziario frena ancora i sogni della Roma. Sia in questo mercato...
Calciomercato Sassuolo, UFFICIALE: Cappa
Nella giornata di ieri Riccardo Cappa, ex attaccante della Primavera giallorossa,...
Tommasi: "Presenterò il mio programma nell'Assemblea di Lega"
"Di Biagio? Giusto guidi per ora la Nazionale"
Calciomercato Roma, Raiola spinge Luca Pellegrini verso il Psg
Andarsene ancor prima di iniziare. Potrebbe essere la scelta di Luca Pellegrini,...
 Lun. 08 gen 2018 
Roma, aria di rifondazione
Terapia d'urto per la Roma. La crisi è in stadio avanzato ed è finito il tempo delle...
Sala Roma
PROVA A PRENDERMI - La crisi della Roma è ufficialmente l'argomento più discusso...
Summit con Joe
E' il momento di guardarsi negli occhi. Lo ha detto Eusebio Di Francesco alla fine...
Supercoppa amara per i baby. De Rossi: "Ma il futuro è roseo"
Due facce della stessa medaglia. Da un lato l'amarezza per una sconfitta arrivata...
 Dom. 07 gen 2018 
SUPERCOPPA PRIMAVERA - Inter-Roma 1-1 (2-1 d.t.s.)
Nella finale a gara unica della Supercoppa Primavera TIM 2017/2018 l'AS Roma del...
Roma, Monchi chiama Pallotta: "Mercato? Ci vogliono soldi"
Dopo il k.o. con l'Atalanta, i dirigenti si ritroveranno per fare il punto, forse a Londra
Crisi Roma: la dirigenza a caccia di soluzioni. Pallotta attende risposte
Il presidente Jim Pallotta preferisce non commentare la sconfitta contro l'Atalanta,...
Calciomercato Roma, centrocampo opaco. Rispunta Castro
La Roma tornerà sul mercato, ormai è una certezza dopo le delusioni di dicembre...
"E' un predestinato...". Cagliari, ecco chi è Biancu, il "nuovo Barella" corteggiato da Inter e Roma
"Biancu è un predestinato: ha una grande carriera davanti". Tutti pazzi per Nicolò...
Ancora Inter-Roma: Emmers-Riccardi, sfida tra genietti
L'ultimo confronto da dentro o fuori l'ha deciso Xian Emmers. Sette mesi fa, a Reggio...
 Sab. 06 gen 2018 
Primavera, De Rossi: "Senza paura dell'Inter"
«Sappiamo di incontrare una squadra forte, una squadra organizzata, un settore giovanile...
 Ven. 05 gen 2018 
Supercoppa, De Rossi punta la linea verde
Prosegue la marcia di avvicinamento della Roma Primavera alla Supercoppa Italiana,...
 Mar. 02 gen 2018 
Sempre più Sud. Si è concluso un anno bellissimo. Tra gioie e dolori
Quella secondo cui per una botta di fortuna avuta la sfiga ti debba presentare all'infinito...
 Sab. 30 dic 2017 
Inter, stavolta un punto: con la Lazio finisce 0-0
La squadra di Spalletti dopo tre sconfitte consecutive trova almeno un pari che mantiene immutate le distanze in ottica Champions
Florenzi: duecento volte Roma
Se il destino sceglie di farti esordire in A a 20 anni al posto di Totti, tu che...
 Ven. 29 dic 2017 
Special Eusebio
Cinque anni non si dimenticano in novanta minuti. Sono stati anni magnifici per...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>