facebook twitter Feed RSS
Sabato - 23 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato Milan, le fideiussioni per Biglia e Bonucci diventano un caso

Il Banco BPM avrebbe negato le garanzie per il pagamento dei due acquisti di luglio. La società adesso ha meno di una settimana per ottenerle
Giovedì 03 agosto 2017
MILANO - Le fideiussioni di Bonucci e Biglia stanno diventando un caso per il Milan. A rivelarlo è il sito calcioefinanza.it, secondo il quale il club rossonero non è ancora riuscito a ottenere le garanzie dei pagamenti per gli acquisti del difensore della Juventus e del centrocampista della Lazio.

NO DALLE BANCHE - «Secondo quanto verificato in ambienti finanziari da CF - Calcioefinanza.it, il Milan - si legge sul sito - si è rivolto tra le altre a Banco BPM (tra l'altro sponsor della società fino al 30 giugno 2019), riscontrando però delle difficoltà. La risposta dell'istituto alla richiesta della garanzia infatti è stata negativa: in base alle condizioni attuali del bilancio rossonero (in rosso), la banca non può concedere alcuna fideiussione. Non si tratta, però, di un no "personale": il tema infatti riguarda le regole del sistema creditizio, qualunque altra banca si comporterebbe allo stesso modo per concedere questo tipo di garanzia a qualunque altra società calcistica. Un tema, quindi, abbastanza normale per i club di Serie A, i cui bilanci spesso fanno segnare perdite pesanti. In questi casi, così, le società forniscono alle banche una contro-garanzia rispetto ai conti: solitamente, quelli che vengono definiti asset, siano crediti su futuri ricavi, immobili o quant'altro. In sostanza, il funzionamento è che se l'azienda non riesce a ripagare la garanzia, la banca si può rivalere così su qualche asset».

ASSET IN PEGNO - «Il Milan - aggiunge Calcioefinanza.it - però, si trova in una situazione particolare: la quasi totalità dei suoi asset è infatti impegnato come pegno per il finanziamento effettuato dal fondo statunitense Elliott. L'elenco è infatti abbastanza corposo, questi sono gli asset che sono stati dati a garanzia di Elliott (tramite la Project Redblack):
un atto di pegno sul cd. "conto corrente ricavi" aperto dalla Società presso Banca Popolare di Milano;
un atto di pegno sui diritti di proprietà intellettuale (in particolare, sui marchi) di proprietà della Società;
un atto di cessione in garanzia dei crediti derivanti dai vari contratti commerciali e di sponsorship stipulati dalla Società;
un atto di cessione in garanzia dei crediti derivanti dai contratti di "media" stipulati dalla Società;
un atto di cessione in garanzia dall'archivio immagini, dati, registrazioni e video fruibili e/o di proprietà della Società;
un atto di pegno sulla quota di proprietà della Società rappresentativa del 100% del capitale sociale di Milan Entertainment S.r.l.;
un atto di pegno sul cd. "conto corrente ricavi" aperto da Milan Entertainment S.r.l. presso Banca Popolare di Milano;
un atto di cessione in garanzia dei crediti derivanti dai vari contratti commerciali e di sponsorship stipulati da Milan Entertainment S.r.l..

SOLUZIONI - Secondo quanto appreso da CF - Calcioefinanza.it, Banco Bpm ha indicato due strade possibili, due soluzioni al Milan per ottenere le fideiussioni: o liberare qualche asset dato in garanza ad Elliott e "girarlo" come contro-garanzia alla banca, oppure trovare una banca internazionale che vi controgarantisca».

TEMPISTICA - «Ora sta al Milan scegliere la strada da seguire, anche perché i tempi stringono. Il Comunicato Ufficiale n.165/A del 30 maggio 2017, con cui la FIGC ha emanato le norme relative ai termine e alle disposizioni regolamentari in materia di tesseramento per la stagione sportiva 2017/2018, per le società di serie A, B e Lega Pro, spiega che il pagamento della prima rata (pari al 20% del saldo finale per la stagione 2017/18) e il «deposito delle fideiussioni dirette a garantire la rateizzazione dei pagamenti previsti per operazioni di campagna trasferimenti poste in essere entro il 31 luglio 2017 devono essere effettuati dalle società di Serie A entro il termine perentorio dell'11 agosto 2017, pena la mancata esecutività dei contratti e conseguente caducazione degli effetti del deposito, da comunicare alle parti interessate con immediatezza da parte della competente Lega». E il fatto che, tra i pegni dati per il finanziamento ad Elliott, siano presenti anche i crediti derivanti dai contratti di "media", toglie alla società rossonera la possibilità di utilizzare, come garanzia, i ricavi dei diritti tv della stagione 2017/18 per la Serie A, ipotesi prevista nel regolamento per le sole società della massima serie».
Fonte: calcioefinanza.it

Comunicato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 25 apr 2018 
Champions, arrestati due tifosi romanisti a Liverpool per tentato omicido
L'accusa è di tentato omicidio per l'aggressione a un 53enne fan dei Reds
 Ven. 20 apr 2018 
LIVERPOOL-ROMA, tifosi in fila invano anche stamattina
ome comunicato dalla Roma, ieri sono andati esauriti tutti i tagliandi a disposizione...
 Gio. 19 apr 2018 
Code, liti ,scuse, disabili respinti. Odissea biglietti per il Liverpool
Si è chiusa, per ora, la caccia ai biglietti per Roma-Liverpool, semifinale di ritorno...
 Mer. 18 apr 2018 
COMUNICATO AS ROMA: "Ci scusiamo con tutti i tifosi per il disagio causato"
La nota del Club sui biglietti di Roma-Liverpool
 Lun. 09 apr 2018 
Roma, la moglie di Dzeko ritrova la sua borsa grazie al cane Penny
L'amico a 4 zampe di una ragazza romana trova la borsa di Amra. Il numero 9 le regala una maglia autografata per ringraziarla
 Ven. 30 mar 2018 
Occhi puntati su Meyer, gioiellino dello Schalke
Il refrain rischia di tramutarsi in mantra: «Non si vende perché si vuole vendere...
 Gio. 29 mar 2018 
Barcellona-Roma, biglietto o scherzetto: tutte le incognite del secondary ticketing
Dove eravamo rimasti? Ah, sì. Questa è la storia di un biglietto per Barcellona-Roma....
Il baluardo della difesa: Comandante Fazio, Roma ai tuoi ordini. Barça, stai attento
È uno dei pochi ad essersi salvato dal disastro dell'Argentina in Spagna, non fosse...
 Mar. 27 mar 2018 
Le competizioni UEFA si rinnovano: Novità per Champions League e Europa League
Nel corso degli anni si sono rinnovate, oggi l'UEFA ha deciso di rivoluzionare ancora...
 Gio. 22 mar 2018 
Roma-Barcellona, disagi per la vendita biglietti: file e terminali bloccati
È la partita più importante della stagione e i tifosi della Roma vogliono essere...
Camp...No. Proteste da Roma per gli 89 euro del biglietto
Entusiasmo e polemiche: sono troppi 89 euro per il biglietto di un settore ospiti,...
 Sab. 17 mar 2018 
LAZIO-ROMA spostata alle 20:45 del 15 aprile
La Lega Serie A ha comunicato delle variazioni di orario per la 32ª giornata di...
 Gio. 15 mar 2018 
LAZIO ai quarti di finale di Europa League: possibile spostamento del derby
La Lazio si è qualificata per i quarti di finale di Europa League, che si disputeranno...
Così Di Francesco ha riconquistato la sua Roma
È stata la notte di Eusebio Di Francesco. L'ha preparata senza trascurare nulla,...
 Mer. 14 mar 2018 
VAR - Lazio, la Curva Nord: "Domenica sit-in di protesta a Via Allegri"
La Curva Nord, cuore del tifo biancoceleste, ha diramato un comunicato: "Fiorentina,...
 Mar. 13 mar 2018 
Sarri, davanti ai microfoni non c'è mai limite al peggio
Maurizio Sarri è un bravissimo allenatore (anche se in carriera non ha ancora vinto...
L'altra Europa
Negli ultimi cinque anni l'Italia nelle coppe europee è stata quasi soltanto Juventus....
 Sab. 10 mar 2018 
Roma, gli ultras protestano: "Dove sono le torrette per i lanciacori? Vogliono uccidere la Curva"
Qualche settimana fa si era diffusa l'indiscrezione (confermata da club e istituzioni)...
 Lun. 05 mar 2018 
Romania, Contra aveva offerto un ruolo nello staff della nazionale a Lobont ma Totti si è opposto
Piccolo retroscena per Bogdan Lobont. Cosmin Contra, attuale allenatore della Romania,...
 Dom. 04 mar 2018 
Malagò: "Sono rimasto senza parole. Tutti i club favorevoli al rinvio"
"Il calcio che immagino ha dei valori e la decisione presa è doverosa"
Davide Astori trovato morto nella sua stanza di hotel a Udine
Rinviata la gara, il difensore è morto in nottata per cause non ancora precisate
Un altro esonero per Zeman: il Pescara verrà affidato a Epifani
Il Pescara, dopo la brutta sconfitta di Cittadella, ha deciso di esonerare Zdenek Zeman: al suo posto potrebbe essere promosso Epifani.
 Ven. 02 mar 2018 
C'eravamo tanto amati: le radio romane rispondono a Pallotta
Dopo le dure frasi da Boston («Finora ne abbiamo mandate in bancarotta 2, ne mancano altre 7»), arrivano le repliche al presidente della Roma
 Gio. 01 mar 2018 
AS Roma, fissato l'Aumento di Capitale
COMUNICATO AS ROMA
 Mar. 27 feb 2018 
El Shaarawy, il dimenticato
Ehi, dov'è finito El Shaarawy? In tribuna a Kharkiv contro lo Shakhtar come diciannovesimo...
 Dom. 25 feb 2018 
Le radio romane rispondono a Pallotta
James Pallotta torna a parlare degli organi d'informazione che gravitano intorno...
 Sab. 24 feb 2018 
Vai Nainggolan, ora dicci chi sei
Non era un problema di sistema di gioco. Che si parli di 4-3-3 o di 4-2-3-1, ammesso...
 Ven. 23 feb 2018 
Schick gran riserva
Si è scaldato due volte, in due secondi tempi diversi. Ha pensato due volte: stavolta...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>