facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 14 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

PELLEGRINI: "Sono tornato a casa, era quello che volevo"

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI LORENZO PELLEGRINI: "Ruberò qualcosa ai miei compagni, il mondiale è un obiettivo"
Giovedì 03 agosto 2017
Nella Sala Conferenze del Centro Tecnico Fulvio Bernardini di Trigoria la presentazione di Lorenzo Pellegrini, centrocampista classe 1996 prelevato dal Sassuolo per 10 milioni di euro.

Prende la parola Monchi: "Buongiorno a tutti. Uno degli obiettivi quando sono arrivato a Roma era riuscire a far tornare Lorenzo a casa sua. Stando qui con lui sono molto contento, credo che siamo riusciti a ingaggiare uno dei giocatori col potenziale più importante del calcio italiano. Per me, come direttore sportivo, è un motivo di grande soddisfazione".

Hai avuto gli occhi di molte squadre addosso. L'amore per la Roma ha fatto la differenza?
"Sicuramente tornare a casa era il mio obiettivo, penso sia stato molto importante la scelta che ho fatto. Andare via due anni per poi tornare. Ho trovato una società come il Sassuolo che mi ha aiutato al 150%, mi ha fatto esprimere e crescere in tutti i sensi, anche come persona. Un ringraziamento speciale lo devo al Sassuolo e anche al presidente che mi ha mostrato la sua fiducia. Ora sono qui, penso solo a questo"

A Monchi: cosa può dare tatticamente e tecnicamente?
"Credo che possa darci molto. E' un calciatore maturo, aveva già una maturità che al Sassuolo è aumentata. Penso possa darci sostanza, spicca in tutti i sensi e sotto tutti i punti di vista. Ottimo acquisto per la squadra".

In cosa ti senti cresciuto?
"Un pochino in tutto. Se due anni fa sono dovuto andare via è perché dovevo crescere e maturare, se oggi sono qui a livello calcistico ho fatto un percorso che mi ha portato a essere pronto. Soprattutto come uomo, mi ha fatto capire come è il calcio vero e come è la vita vera. A Sassuolo ho trovato molte persone che mi hanno aiutato anche emotivamente, a 18 anni non è mai facile andare via di casa dopo che sei abituato a varcare lo stesso posto per 10 anni. Mi ha aiutato molto calcisticamente e a livello morale".

Ormai fai parte della nazionale, ci pensi al fatto che tra un anno ci sarà il mondiale? Rappresenta un obiettivo forte per te? Quanto può aiutarti giocare con Nainggolan, De Rossi, Strootman e Gonalons?
"Sicuramente è un obiettivo, nel senso che uno deve porsi obiettivi e raggiungere il massimo. E' normale, si sa come funziona, bisognerà vedere come andrà quest'anno, abbiamo un centrocampo forte. Non mi preoccupa molto, posso imparare da chi ha più esperienza di me, sfruttare tutto quello che viene messo in campo per rubare ai più grandi. Quest'anno spero di fare bene e di giocarmi bene le possibilità".

A che punto è la trattativa per Mahrez? Eventualmente è credibile l'interesse per Emre Mor?

Sei qui quello che conosce meglio Di Francesco. Come mezzala che cosa chiede?
"Noi lavoriamo su dei movimenti anche durante gli allenamenti. Il mister cerca di darci tante possibilità, tante linee di passaggio, cercando di muoverci tutti nella maniera che ci chiede lui. In campo il giocatore decide la soluzione migliore, lui cerca di darci questa impronta, in modo che sappiamo cosa possiamo fare. Alle mezzali chiede tanto lavoro, bisogna correre in avanti e all'indietro con la stessa frequenza, ci ho lavorato perché non ero molto abituato a questo. Per il resto è una cosa non tanto semplice da spiegare. Sicuramente ci vorrà un pochino di tempo prima che tutti interpretino nel modo giusto quello che chiede, ma c'è una disponibilità incredibile e riusciremo in breve tempo a fare bene quel che il mister chiede".

Tra i tuoi obiettivi c'è il diventare bandiera della Roma?
"Era il mio obiettivo tornare, fin da quando ho deciso di fare esperienza altrove. Qui sono cresciuto, questa è casa. Da parte mia c'è tutta la disponibilità, sono contentissimo di essere tornato e di ritrovarmi in questa società così importante. Per il resto vedremo, ma c'è disponibilità ad andare avanti insieme".

Cosa hai notato di diverso in Di Francesco a Roma?
"Se devo essere sincero, nulla. Nel senso che il mister, come anche il suo staff, sono sempre gli stessi. Veramente. Hanno sempre lo stesso modo di pensare, molti degli allenamenti si sviluppano come a Sassuolo. Di questo sono molto contento, si dice sempre che non sia facile gestire, vedere tante situazioni, quando magari basta essere se stessi".

Hai mai avuto il dubbio sul fatto di poter tornare alla Roma?
"Riguardo a gennaio, non avevo il dubbio di andare via dal Sassuolo. Non era un bel momento, stavamo passando guai a livello di classifica. Ho avuto modo di confrontarmi con i direttori, c'erano state queste offerte, anche da parte della Roma. Abbiamo deciso insieme di continuare fino a fine anno, anche dal mio punto di vista non era una bella cosa lasciare il Sassuolo in un momento in cui non lo meritava. Mi sembrava giusto, normale dare qualcosa in cambio. So benissimo che ci sono state squadre interessate, la cosa che mi premeva era sapere se la Roma fosse interessata. Il direttore mi ha aiutato molto, ci siamo sentiti anche durante l'anno, non ho avuto alcun dubbio".

Da romano e romanista che sensazioni ti dà non poter giocare con Totti?
"Un po' dispiace (ride, ndr). Potevamo farlo giocare un altro anno. A parte gli scherzi, sono contentissimo. Stare qui è un onore. Per Francesco spero che continui a essere qui, questo non lo so, lo vedrà lui se vorrà. Ci sono Daniele e Alessandro, per me è bellissimo, è essere a casa. È normale che noi siamo nati e cresciuti qui, ci sentiamo in dovere di fare sempre qualcosina in più".

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 02 ago 2018 
BOSTON, oggi la presentazione di Olsen
La Roma ha lasciato la west coast e da ieri si è trasferita a Boston, dove si allenerà...
 Mer. 01 ago 2018 
Di Francesco: "Mercato? La squadra c'è, non voglio 30 giocatori"
Al termine della seconda amichevole disputata dalla Roma nell'International Champions...
Pallotta: "E' la mia Roma più forte"
Un caldo feroce avvolge la città di Dallas. A downtown, dove alloggia la Roma, il...
 Mar. 31 lug 2018 
Calciomercato Roma, Castro (pres. Siviglia): "Nessuna offerta per Nzonzi, è un nostro giocatore"
Intervenuti in conferenza stampa per presentare i due nuovi acquisti del Siviglia...
Il ponte dei Congressi si fa anche senza stadio: ecco i fondi in Bilancio
L'assessore al Bilancio Gianni Lemmetti non c'è: è out per una febbre altissima...
 Ven. 27 lug 2018 
Calciomercato Roma, ds Lipsia: "Niente offerte per Forsberg, vogliamo tenerlo"
Ralf Rangnick aggiunge: “Nessuno ci ha mai contattato e questa è una grande notizia, Emil è molto importante”. Il Lipsia aveva rifiutato un’offerta giallorossa prima del Mondiale
 Gio. 26 lug 2018 
Malcom: "La Roma? Ho sempre sognato il Barcellona"
Conferenza stampa di presentazione per Malcom al Barcellona. L'esterno brasiliano,...
DI FRANCESCO: "Abbiamo preso un po' troppi gol, troppe disattenzioni ma ci serve da lezione"
Dopo la brutta sconfitta rimediata per 4-1 nella partita di esordio dell'Internationa...
 Mer. 25 lug 2018 
Da Berbatov a Milinkovic fino a Malcom: quelli della retromarcia
Tu chiamali se vuoi ripensamenti. Rombo di tacchetti, poi subito marce indietro...
 Mar. 24 lug 2018 
Strootman: "Dicono sempre che sono incazzato ma sono così. Se non mi mandano via resto alla Roma"
“Siamo partiti meglio rispetto all’anno scorso. I nuovi vogliono essere subito protagonisti, è una cosa importante."
Di Francesco: "Malcom? Non è andata come volevamo, ma guardiamo avanti. Soddisfatto di..."
"Soddisfatto di Pastore, Karsdorp quasi out domani”
Totti e Conti alla guida del gruppo USA. Di Francesco: lezione tattica a Kluivert
Il pullman della Roma scortato da due moto della polizia si è fermato sotto l'enorme...
 Sab. 21 lug 2018 
Il Frosinone: "Abbiamo più volte sconsigliato di organizzare un'amichevole il 20 luglio"
La risposta ufficiale del Frosinone alle dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal mister Eusebio Di Francesco dopo l'amichevole contro l'Avellino
 Ven. 20 lug 2018 
DI FRANCESCO: "Il campo era indecente, importante che non si sia fatto male nessuno"
AMICHEVOLE AVELLINO-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST PARTITA
 Gio. 19 lug 2018 
MONCHI: "Olsen è solo una delle possibilità, Nzonzi non è oggi un obiettivo reale per noi"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
KLUIVERT: "Futuro? Non posso sapere che cosa farò, resterò o cambierò squadra"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
Calciomercato Roma, ora scatto per Berardi
Di Francesco l’ha chiesto e richiesto, vuole un’alternativa (più fisica) a Ünder. Nei prossimi giorni partirà l’affondo ma servono trenta milioni per convincere il Sassuolo
 Mer. 18 lug 2018 
KLUIVERT, domani la conferenza stampa di presentazione
Dopo lo sbarco nella capitale tra i tifosi in delirio e i primi allenamenti al Fulvio...
 Mar. 17 lug 2018 
Baldissoni: "Stadio? Il progetto non è viziato"
Giornata importante per la Roma, che presenta la partnership triennale con il pastificio...
 Lun. 16 lug 2018 
C. RONALDO: "Lotteremo per vincere tutti i trofei, la Champions è sempre un'incognita"
"La Serie A è un campionato difficile, lo so, molto tattico, mi piacciono le nuove sfide"
 Sab. 14 lug 2018 
DI FRANCESCO: "Sono positivo sul rinnovo di Florenzi. Mercato? Faremo le nostre valutazioni"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ho tanti giocatori a disposizione e lavoro meglio. Mi è piaciuta molto la linea difensiva"
 Ven. 13 lug 2018 
Infantino conferma: "Si giocherà in Qatar in inverno, ecco le date e le novità"
«Nel 2022 si giocherà dal 21 novembre al 18 dicembre: l'idea è quella di far partecipare...
Spalletti: "Nainggolan come Diabolik. A qualcuno non piace, a noi sì"
«Impossibile controllarlo, scappa da tutte le parti», scherza il tecnico. Poi serio: «Ronaldo alla Juve? Nessuno ci farà sentire inferiori»
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Crisanto alla Pistoiese
Come annunciato stamattina in Conferenza Stampa dal presidente, la Us Pistoiese...
Calciomercato Roma, rinnovo Florenzi: chiusura prevista la prossima settimana
Una storia destinata a continuare quella tra la Roma e Florenzi. Monchi ha parlato...
MIRANTE: "Sono stato vicino alla Roma quando c'era stato il fallimento del Parma"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
SANTON: "Con i tifosi della Roma è stato un approccio bello, non so se tutti sono felici..."
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
MONCHI: "La volontà di vendere Alisson dipende dalla Roma. Se mai arrivasse il momento ci penseremo"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
 Gio. 12 lug 2018 
Niente Inter, Florenzi sposa la Roma: ecco i dettagli del rinnovo
Il braccio di ferro sembra finito. Alessandro Florenzi e la Roma rinnoveranno il...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>