facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato Roma-Manolas, torna il sereno: "Io resto qui. Sicuro"

Martedì 01 agosto 2017
Un acquisto fatto in casa. E pronto, anche: «Sì, sto bene. La spalla ormai è a posto». Kostas Manolas esce a passo svelto in compagnia di Alisson dal Gillette Stadium, dopo aver osservato i compagni tenere testa alla Juventus. Non ha potuto giocare ma, come ha osservato Di Francesco, «già dalla ripresa degli allenamenti sarà con noi in gruppo». Ma la cosa più importante è che Manolas sarà quasi sicuramente nella formazione titolare che comincerà il campionato, il 20 agosto a Bergamo.

CHI SI MUOVE - E' lui a dirlo, con naturalezza, con le mani in tasca, proprio mentre l'ex compagno Pjanic dialoga fitto con Pallotta e regala la maglia al presidente. Pjanic ha scelto la Juventus, Manolas ha scelto la Roma: «Io resto qui. Sicuro». A prescindere dalla situazione contrattuale che in qualche modo verrà sistemata. Lo ha lasciato intendere Monchi nella conferenza stampa bostoniana: «Del contratto non posso dire nulla, non so cosa avverrà. Ma io rimango» ripete Manolas.

LA DECISIONE - Manolas non è uno che dice le cose a vanvera. Anzi, parla pochissimo in pubblico. Se esce allo scoperto, se si espone davanti al tribunale mediatico dei tifosi, è perché la situazione si è delineata. Del resto ha dimostrato con i fatti, mandando a monte un trasferimento già definito allo Zenit che gli avrebbe garantito un mucchio di soldi in più, la sua voglia di Roma. E forse non è casuale che proprio a Boston, proprio contro la Juventus che era una delle possibili destinazioni, Di Francesco abbia dato gli stessi segnali: «Noi vogliamo che Manolas rimanga e Manolas vuole restare». Appunto.

TRATTATIVE - Il giocatore si è confrontato con Pallotta, sia in occasione dell'ultima partita di campionato in cui era scoppiato a piangere durante la cerimonia dell'addio di Totti, sia durante la tournée americana che si è conclusa ieri. La sua idea è chiara, lavorare con impegno e disponibilità per meritarsi il prolungamento contrattuale. Monchi ha ripreso i contatti con il manager e sta già preparando la penna per il quarto rinnovo in poche settimane dopo De Rossi, Strootman e Nainggolan. Manolas, che va in scadenza nel 2019, potrebbe firmare fino al 2022 a una cifra di circa 2,5 milioni netti più i bonus. Molto meno di quanto gli avevano promesso in Russia, ma un sensibile aumento rispetto agli emolumenti attuali (1,8) che sono inferiori a quelli di una riserva difensiva come Juan Jesus (2,2).

LINEA - La società è stata costretta a cambiare rotta, vendendo Rudiger e non Manolas, ma a questo punto vuole legittimamente tutelare i suoi interessi economici e il suo patrimonio tecnico. Se non arriverà un'offerta superiore a 30 milioni - e dopo lo Zenit non ne sono arrivate - non sarebbe conveniente togliere a Di Francesco il difensore più forte, che poi con i tempi che corrono andrebbe sostituito con un giocatore di costi simili se non superiori. Al tempo stesso però la Roma non può correre il rischio di trovarsi tra un anno con un limitato potere contrattuale. E allora, superate le tensioni italo-russe, si tratta. Per il bene di tutti.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 21 nov 2017 
LA ROMA è atterrata a Madrid
Dopo la bella ed emozionante vittoria nel derby, la Roma si rituffa in Europa. I...
Roma da Champions. Schemi, uomini e gol. La grande rinascita nel segno di DiFra
Poco più di due mesi, 71 giorni, una vita fa. Non era neppure autunno quando la...
 Lun. 20 nov 2017 
CHAMPIONS LEAGUE Atletico Madrid-Roma. Domani rifinitura e conferenza stampa del mister Di Francesco
Domani la rifinitura a Trigoria, poi la partenza per Madrid
Tavecchio in conferenza: "Colpe? Dovevo cambiare ct all'intervallo a San Siro"
Il presidente della Figc dimissionario: «Prese decisioni gravi senza le leghe di A e B»
 Sab. 18 nov 2017 
INZAGHI: "Non dovevamo commettere quegli errori, i derby sono così"
ROMA-LAZIO 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA: "Gli episodi sono troppo importanti e sono stati favorevoli alla Roma, così abbiamo perso”
DI FRANCESCO: "Grande orgoglio vincere da allenatore. Nainggolan è più di un Ninja, un supereroe"
ROMA-LAZIO 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Fino al rigore predominio nostro nel gioco e nelle aggressioni"
Ninja sì
Radja fino alla fine. Di Francesco non scioglie il dubbio sulla presenza del centrocampista,...
 Ven. 17 nov 2017 
DI FRANCESCO: "Nainggolan decidiamo oggi, Schick out. Il derby è fuori dalla classifica"
ROMA-LAZIO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Spero che gli azzurri scendano in campo con orgoglio. Non partiamo per pareggiare."
INZAGHI: "Per Immobile c'è speranza. La Roma non avrà paura di noi. Vinca il migliore"
ROMA-LAZIO LA CONFERENZA STAMPA DI SIMONE INZAGHI: "Immobile risente ancora del problemino che aveva accusato con l'Udinese"
Atletico Madrid-Roma, il programma della vigilia
Mercoledì 22 novembre la Roma andrà a giocare a Madrid la penultima partita del...
 Gio. 16 nov 2017 
ROMA-LAZIO, domani la conferenza stampa di Di Francesco
Il derby si avvicina ed è il momento anche della conferenza stampa. Eusebio Di Francesco,...
 Mer. 15 nov 2017 
ACCORDO ROMA-Volvo Car. Gandini: "Il gesto di De Rossi è stato un segnale della volontà dei ragazzi"
È in programma per oggi la conferenza stampa di presentazione del nuovo accordo...
 Mar. 14 nov 2017 
Emozione Monchi al primo derby. Ai biancocelesti ha anche segnato
Il battesimo da dirigente l'ha fatto il 30 aprile, Roma-Lazio 1-3, non esattamente...
VENTURA: "Non mi sono dimesso. Parlerò con la Federazione e valuteremo. Chiedo scusa agli italiani"
L'eliminazione contro la Svezia potrebbe costare la panchina dell'Italia a Gian...
 Gio. 09 nov 2017 
Svezia-Italia, El Shaarawy escluso dal match. Presenti Florenzi e De Rossi
Come ampiamente pronosticabile, Simone Zaza non è stato convocato per la gara contro la Svezia dopo il risentimento muscolare di questa mattina. Fuori anche Stephan El Shaarawy, uno dei più in forma della rosa di Ventura, oltre a Danilo D'Ambrosio e Leonardo Spinazzola.
BELGIO, Martinez: "Nainggolan giocherà sicuramente in entrambe le gare che ci aspettano"
Roberto Martinez, commissario tecnico del Belgio, ha parlato in conferenza stampa...
 Mer. 08 nov 2017 
Italia, De Rossi: "Non partecipare al Mondiale sarebbe una macchia sul curriculum"
Queste le parole di Daniele De Rossi, centrocampista della Roma e della Nazionale,...
Alisson: "Ho lavorato duramente per cercare di migliorarmi. Il mio idolo è Buffon"
Il portiere giallorosso Alisson ha parlato in conferenza stampa dal ritiro con il...
 Mar. 07 nov 2017 
Florenzi: "Sogno il Mondiale, voglio morire sul campo per giocarlo"
Alessandro Florenzi, calciatore della Roma e della Nazionale italiana, ha parlato...
 Lun. 06 nov 2017 
Italia, Ventura: "Pellegrini fa parte del gruppo, andavano fatte scelte. ElSha non è una sorpresa"
"Noi andremo ai mondiali". E' la convinzione del ct della Nazionale italiana Gian...
 Dom. 05 nov 2017 
DI FRANCESCO: "Avevo paura di questa trasferta. I giocatori ora sposano in pieno la mia teoria"
FIORENTINA-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson lo seguivo dal Sassuolo. Partita bella e giocata ad alta velocità, merito anche della Fiorentina. Il derby non è una partita come le altre”
 Sab. 04 nov 2017 
Fiorentina-Roma I Convocati
Fiorentina-Roma: i convocati di Eusebio Di Francesco
Italia, i convocati per la Svezia: c'é Florenzi, out Pellegrini
Il ct Ventura ha chiamato anche il centrocampista italobrasiliano del Napoli per la doppia sfida che vale Russia 2018. Tornano anche Zaza e Florenzi
JUVENTUS, Allegri: "Sottovalutare il Benevento? Ricordiamo di Roma-Lecce..."
Durante l'odierna conferenza stampa alla vigilia del match contro il Benevento,...
PIOLI: "Vogliamo riscattare Crotone. Thereau proverà domattina... La Roma? Nessuno è imbattibile"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI: "Se teniamo i ritmi alti, davanti al nostro pubblico, pur affrontando Roma fortissima, nessuna gara è impossibile"
DI FRANCESCO: "Non dobbiamo abbassare la tensione o diventare presuntuosi. Dzeko Determinante"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “La partita di domani è molto delicata. Sono convinto che avremo grande determinazione, Emerson sarà convocato”
 Gio. 02 nov 2017 
FIORENTINA-ROMA, sabato la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco sabato alle 13.15 interverrà in conferenza...
La rivincita di Eusebio, il Normal One
Tecnico che parla chiaro ai giocatori e ai giornalisti: Di Francesco sta conquistando tutti
 Mar. 31 ott 2017 
DI FRANCESCO: "Oggi deve essere un punto di partenza. Contento della crescita di El Shaarawy"
ROMA-CHELSEA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo stati bravi a soffrire. Non ho rivincite da prendermi, credo nel lavoro"
 Lun. 30 ott 2017 
CONTE: "Domani sarà molto dura, il 3-3 dell'andata risultato giusto"
ROMA-CHELSEA LA CONFERENZA STAMPA DI ANTONIO CONTE: "Kanté si è allenato ma decideremo insieme se giocherà"
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>