facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato Roma: Metodo Monchi: è rivoluzione

Mercoledì 26 luglio 2017
Rivoluzione spanglish. Pallotta l'americano sulla torre di controllo, Monchi l'andaluso a pilotare il mezzo. E' un'altra Roma, un'altra volta. Al netto delle operazioni minori, tanto in entrata quanto in uscita, il mercato estivo ha nuovamente stravolto l'organico.

FACCIA NUOVA
- E non è finita qui perché Eusebio Di Francesco ha detto che arriveranno un attaccante esterno e un difensore centrale. Monchi, arrivato lunedì negli Stati Uniti, ha già avuto un confronto con l'allenatore e con il presidente, con l'idea di completare al più presto l'organico: finora ha portato dentro alla squadra sette giocatori nuovi (Karsdorp, Moreno, Pellegrini, Gonalons, Kolarov, Defrel, Cengiz) più il ritorno dal prestito del secondo portiere Skorupski a fronte di quattro cessioni più o meno dolorose (Salah, Rudiger, Paredes, Mario Rui) più Szczesny che però era un calciatore in leasing e non di proprietà. Al netto degli ingaggi e dei bonus, che pure non sono un aspetto secondario nei trasferimenti, la Roma ha speso circa 68 milioni e ne ha incassati 110. Il risultato è una rosa più profonda, come voleva Pallotta, e un saldo attivo di 42 milioni.

ANALOGIE
- E' interessante osservare che, sotto il profilo ideologico, lo stile di Monchi non si differenzi affatto da quello di Sabatini. Il concetto è importare ed esportare a raffica, con l'intento di rinforzarsi senza appesantire il bilancio, seguendo l'ispirazione e le occasioni. La scorsa estate, l'ultima da direttore sportivo della Roma, Sabatini chiuse proprio lo stesso numero di affari: i sette arrivi furono Alisson, Gerson, Mario Rui, Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus e Vermaelen, mentre le quattro cessioni più importanti furono Pjanic, Iago Falque, Ljajic e Sanabria.

DIFFERENZE
- A differenza di Sabatini però Monchi ha quasi completato la squadra. Manca ancora il Mahrez di turno, è vero. Ma in teoria Di Francesco ha già a disposizione due giocatori per ruolo, come chiedeva. E siamo solo al 26 luglio. Sabatini invece era abituato a tentennare fino all'ultimo, per strategia personale, secondo una mentalità che ha trasferito anche all'Inter. Restando all'anno scorso, che ci serve come parametro di riferimento, Spalletti passò quasi tutta la preparazione senza difensori: Mario Rui si infortunò quasi subito a Boston mentre Fazio e Vermaelen esordirono solo nell'amichevole di Latina, a una settimana dall'andata del preliminare di Champions; Bruno Peres addirittura più tardi, nella prima di campionato contro l'Udinese.

RISTRUTTURAZIONE
- Monchi invece è andato più veloce. Anche nell'assemblaggio delle risorse interne, che per il momento gli bastano. Perso Massara, che ha deciso di seguire il mentore Sabatini, e saltato l'ingaggio di Nereo Bonato, ex ds del Sassuolo, è diventato operativo sul mercato Federico Balzaretti, che ha superato l'esame da direttore sportivo e comunque continuerà a occuparsi dei giovani romanisti in prestito
ad altri club. Di lui Monchi si fida molto, tanto che nella doppia operazione Defrel-Pellegrini il suo ruolo è stato importante. In più è stata creata una struttura di scouting che fa capo a tre responsabili. Uno di questi è Simone Canovi, figlio del procuratore Dario; il secondo è Dario Rossi, ex Novara, Palermo e Lazio; il terzo non è ancora stato individuato. Prestopoi la compagine manageriale sarà arricchita da due figure non secondarie, Francesco Totti e Morgan De Sanctis, che lavoreranno a stretto contatto con Monchi e con il resto dei dirigenti. Non dovrebbe cambiare infine il settore giovanile, sempre affidato a Massimo Tarantino.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Iago Falque - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 06 nov 2017 
IAGO FALQUE: "Roma occasione persa per sfortuna e per colpa mia"
Intervistato da Radio Onda Cero, Iago Falque, fantasista del Torino, ha parlato...
 Lun. 23 ott 2017 
De Rossi, 11 palloni intercettati
Di Francesco, raccontando la partita di Torino vista dalla sua panchina, ha più...
 Sab. 21 ott 2017 
Torino-Roma I Convocati di Sinisa Mihajlovic
Il tecnico Sinisa Mihajlovic ha selezionato 23 calciatori per la partita di domani...
Da Ljajic a Iago fino a Mihajlovic: il Torino punta sulla fiera dell'ex
Nel Torino non ci sarà Belotti, ma non mancheranno i pericoli che hanno i volti...
 Lun. 25 set 2017 
Turbodifra. Roma a 12 punti e una gara da recuperare
Battuto da Spalletti, tra mille rimpianti, è già davanti a Spalletti. In otto giorni...
 Mar. 12 set 2017 
Furie rosse con la maglia giallorossa
Tolta la Francia, ancora inarrivabile in termini numerici, la Spagna è il più vasto...
 Dom. 10 set 2017 
SERIE A 3ª Giornata - Risultati Finali
Rinviata la gara di Genova tra Sampdoria-Roma per rischio maltempo, continua la...
 Sab. 03 giu 2017 
Calciomercato Roma, Salah paga il conto: l'egiziano verso il Liverpool
Il bilancio, come nelle ultime stagioni, prima di ogni altra iniziativa. Pallotta,...
 Gio. 18 mag 2017 
CALCIOMERCATO Roma, Torino su El Shaarawy
La ricerca di esterni d'attacco del Torino porta nuovamente a Trigoria. Dopo gli...
 Sab. 06 mag 2017 
Juventus-Torino 1-1: capolavoro di Ljajic, rimedia Higuain
Prodezza del serbo in avvio di ripresa, poi rosso ad Acquah e il Pipita trova il pari nel recupero
 Lun. 10 apr 2017 
L'azionista "ribelle": "Basta Totti e De Rossi, problematici e costosi"
Assemblea azionisti, Baldissoni: “La Champions quadruplicherebbe i nostri introiti. Lo stadio non sarà della Roma? Si agisce nello stesso modo di Lione e Arsenal" Gandini: "Stadio? Fiduciosi di giocarci dal 2020"
 Dom. 02 apr 2017 
Dai fasti di Verona all'ennesima insufficienza: Iturbe si conferma flop
Anche contro l'Udinese Iturbe non ha affatto convinto, confermandosi un vero e proprio flop: il giocatore ammirato a Verona è un ricordo sbiadito.
 Ven. 31 mar 2017 
Calciomercato Roma, il Toro del futuro pensa anche al Faraone
Se Ljajic non decolla, il piano alternativo porta a El Shaarawy
 Mar. 28 mar 2017 
Sabatini triste: "Giornata infausta. Monchi d.s. è quasi ufficiale. Spalletti è un po' polemico..."
L’ex giallorosso tiene una conferenza per parlare degli sbocchi lavorativi del diritto sportivo e delle dinamiche dirigenziali: "Odio aver perso la Roma"
 Dom. 26 mar 2017 
Roma, il progetto dei giovani
Aspettando Spalletti, le linee guida della Roma del prossimo anno sono già chiare....
 Ven. 17 mar 2017 
Falque: "Garcia mi ha dato fiducia anche se non stavo bene"
Iago Falque, ex giocatore della Roma, passato in estate in forza al Torino di Mihajlovic,...
 Lun. 20 feb 2017 
Roma inarrestabile
Roma formato 4X4. E tutti per uno: una Flo-squadra col vizio della goleada. Il poker...
Toro senza scampo. A Fort Olimpico la Roma fa paura
A Un secolo fa, il 25 settembre 2016, il Torino inflisse alla Roma un pesante 3-1...
 Dom. 19 feb 2017 
Roma, un girone dopo Bruno Peres sembra un altro
All'andata, Bruno Peres ha giocato a sinistra e, poverino, è stato totalmente demolito...
Dzeko-Salah, bella Roma. Comodo poker al Torino
Gara chiusa dopo 17', con le reti del bosniaco e dell'egiziano. Nella ripresa i gol di Paredes, Maxi Lopez e Nainggolan. I giallorossi restano a -7 dalla Juve
Roma, divieto di sosta: contro il Torino servono tre punti per continuare l'inseguimento alla Juve
Oggi contro il Torino per bissare l’impresa spagnola: servono tre punti per continuare ad inseguire la Juve
Iago Falque Ljajic, Iturbe. Quegli ex "avvelenati"
Uno dei due che formalmente è ancora della Roma, Castan, non ci sarà, alle prese...
 Sab. 18 feb 2017 
Roma-Torino: i convocati di Mihajlovic
I convocati per la Roma
 Ven. 10 feb 2017 
Rosetti: "Con la VAR il rigore a Dzeko contro la Sampdoria sarebbe stato dato"
Roberto Rosetti, ex arbitro di Serie A e responsabile italiano della sperimentazione...
 Dom. 05 feb 2017 
CALCIOMERCATO Roma, Skorupski: "Io al Torino? Adesso..."
Dopo Empoli-Torino, gara che lo ha visto salvare il risultato grazie al rigore neutralizzato...
 Mar. 31 gen 2017 
Calciomercato Roma, la Juve si tira indietro. Paredes resta? Per ora
L'intenzione è rimasta tale. La Juventus, salvo un colpo di coda nell'ultimo giorno...
 Sab. 28 gen 2017 
Rivoluzione Roma. Per giugno bloccato Kessie, ma andrà via uno tra Manolas e Nainggolan
Altro che mercato fermo. Il grande bluff della Roma (e di Spalletti) si svela nella...
 Mer. 25 gen 2017 
Roma, un mese in apnea. E Florenzi vuole esserci
Il mese della verità: campio­nato, Europa League e Cop­pa Italia, in poco...
 Mer. 18 gen 2017 
Calciomercato, la Roma aspetta Jesè e punta Marin
Arriverà il rinforzo che vuole l’allenatore: si riapre la pista per lo spagnolo, interessa il giovane romeno
 Gio. 05 gen 2017 
Calciomercato, la lista della Roma si allunga, spunta Ntep
Il mercato è aperto, ma a Trigoria si rallenta. Questione di necessità e anche di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>