facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 25 settembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato Roma, Defrel, si chiude. Poi Mahrez e Kolarov

Lunedì 17 luglio 2017
Mentre la Roma è partita per gli Stati Uniti, destinazione Detroit, dove mercoledì affronterà il Paris Saint-Germain nella prima delle tre partite (le altre due contro il Tottenham e la Juventus) dell'International Champions Cup, il d.s. Monchi è rimasto nella Capitale a lavorare per regalare al tecnico Eusebio Di Francesco tre colpi. Il primo, in ordine di tempo, sarà Gregoire Defrel. Con il Sassuolo ormai i contatti sono quotidiani e la fumata bianca è a un passo: la Roma ha alzato leggermente l'offerta, superando i 20 milioni di euro e ottenendo una formula più vantaggiosa: cioè il prestito con obbligo di riscatto. Escamotage che consentirà alla società giallorossa di appesantire il prossimo bilancio e non quello in corso. Appena ci sarà l'ufficialità, il vice-Dzeko raggiungerà i nuovi compagni negli Stati Uniti. Sistemata la vicenda Defrel col Sassuolo, Monchi potrà concentrarsi sul colpo grosso per l'attacco, cioè il sostituto di Salah. Più passano le ore e più prende forma la trattativa col Leicester per Mahrez. È l'algerino il calciatore individuato dal d.s. per far dimenticare l'egiziano. La trattativa con la società inglese è avviata ormai da un po', e si sta cercando di limare la distanza tra richiesta e offerta. Il Leicester, che partiva da una valutazione di circa 50 milioni, dopo aver capito che Arsenal e Marsiglia non erano disposte a partecipare ad aste, ha abbassato notevolmente le pretese. Per portarlo a Trigoria servono 35 milioni, Monchi è partito da 23 ma è disposto a salire fino a 30 inserendo gli ormai immancabili bonus.

Col giocatore c'è un accordo di massima per un contratto di quattro anni a circa 3,5 milioni di ingaggio. Manca ancora un piccolo sforzo, ma la trattativa è tutt'altro che impossibile. In attesa di Mahrez, da ieri è ufficiale l'ingaggio di Cengiz Under: costato 13.4 milioni (più 1.5 di bonus), ha firmato fino al 2022 e prenderà la maglia numero 17. «Il mio obiettivo - ha detto a Roma Tv - è entrare presto nell'undici titolare. Sono molto competitivo, voglio far vedere alla mia squadra le qualità che ho». Il terzo obiettivo è il terzino sinistro. Sfumato Willems, che è ad un passo dall'Eintracht di Francoforte, in Inghilterra si è parlato di un nuovo (era già un pallino dell'ex d.s. Sabatini) interessamento per Kolarov: il City lo valuta 10 milioni di euro, prezzo accessibile per la Roma, molto più dell'ingaggio di 4 milioni e mezzo, il vero ostacolo nella trattativa.
di G. Piacentini
Fonte: Corriere della Sera

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 24 set 2017 
Roma: El Shaarawy, da "esubero" a uomo in più di Di Francesco. Ecco come
Di Francesco lo ha sempre difeso ("È il mio esterno ideale"). Ma quest'estate, con l'arrivo di Defrel e Schick, Stephan ha davvero pensato di andare via. Ora, dopo un inizio in sordina, ecco la doppietta di ieri contro l'Udinese e il posto da titolare col Qarabag in Champions
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>