facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato, Paredes non è convinto dell'ipotesi Zenit: Inserimento della Juventus

Leandro Paredes non è convinto del suo passaggio allo Zenit San Pietroburgo. Per questo motivo la Juventus ha messo sul piatto 30 milioni di euro.
Lunedì 26 giugno 2017
Poteva essere il giorno della chiusura dell'affare Paredes più Manolas allo Zenit per 60 milioni di euro più 7 di bonus e invece così non è stato. L'accordo sul difensore greco è praticamente fatto. Sia con la Roma con il prezzo del cartellino valutato circa 30 milioni, sia con il giocatore che arriverebbe a guadagnare nella squadra di Roberto Mancini circa 4,5 milioni di euro l'anno.

Quella che manca è l'intesa definitiva su Paredes, che non sembra convintissimo del trasferimento in Russia. Alla base del suo tentennamento ci sarebbe l'interessamento sotto traccia della Juventus , che avrebbe comunicato al suo agente Pablo Sabbag di voler essere informata immediatamente nel caso in cui lo Zenit non riuscisse a chiudere in tempi brevi l'affare con la Roma.

La Juventus avrebbe pronti circa 30 milioni di euro per prendere l'argentino, dunque la stessa offerta che i bianconeri avevano pensato di offrire ai giallorossi nel gennaio scorso, nel caso in cui fosse partito Lemina, che in quel momento era corteggiato dalla Premier League, Arsenal su tutti, come oggi d'altronde.

Ieri come oggi la Juve si trova con la stessa necessità di trovare un giocatore con le caratteristiche di Paredes, con qualità in mezzo al campo ed esperienza già ai massimi livelli. Bentancur può rappresentare certamente un ottimo investimento in prospettiva ma quello che vuole oggi Allegri è un giocatore in grado di poter fare subito il titolare, un giocatore già pronto.

Eppure la Roma preferirebbe chiudere l'affare con lo Zenit. Innanzitutto per evitare un'altra cessione eccellente dopo quella di Pjanic venduto l'anno scorso alla storica rivale attraverso clausola rescissoria. Poi perché l'affare con lo Zenit era impostato sulla chiusura del doppio affare e chissà che questo possibile dietrofront di Paredes non possa creare problemi a Monchi nella trattativa per chiudere anche l'operazione Manolas.

La Roma continua con fiducia a trattare con il club russo. Eppure le possibilità che l'affare salti esiste ancora. La Juventus con Paredes potrebbe dare un primo segnale di vita in questo calciomercato dove i tifosi si aspettavano già qualche acquisto importante e invece finora hanno letto e sentito soltanto di possibili cessioni eccellenti.

Quella imminente di Dani Alves , già arrivato al capolinea della sua esperienza in bianconero, soltanto da ufficializzare, e quella possibile di Alex Sandro, che ha ricevuto l'offerta ricchissima del Chelsea e sta facendo grande pressing per andare via. Motivo per cui la Juventus si aspetta questa settimana una prima offensiva ufficiale da parte dei Blues.

Al posto del brasiliano, considerato uno dei migliori esterni offensivi al mondo, e per questo una sua eventuale cessione non si discosterà troppo dal valore di 60 milioni di euro, la Juventus ha in mente di far rientrare con un anno d'anticipo Spinazzola dal prestito biennale all'Atalanta, ma servirà qualcos'altro per regalare un sorriso ai tifosi. Paredes dalla Roma è una possibilità, sempre che lo Zenit non riesca a convincere il giocatore, anche stanotte, a suon di Rubli.
di Manuele Baiocchini
Fonte: goal.com

Comunicato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 14 feb 2018 
Lasagna, che tegola. L' Udinese lo perde per un mese e mezzo
Il comunicato è stato emesso solo ieri, ma le notizie che arrivano sull'entità della...
 Mar. 13 feb 2018 
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
Vietata la trasferta di sabato a Udine: "I tifosi romanisti sono pericolosi"
Trasferta di Udine vietata ai tifosi della Roma. La Prefettura della città friulana...
 Lun. 12 feb 2018 
Prefettura Udine: "Romanisti pericolosi", trasferta vietata. Bufera sul web
Il prefetto ha stabilito il «divieto di vendita dei tagliandi di tutti i settori ai residenti nella Regione Lazio». Ma sulla Rete è polemica
 Dom. 11 feb 2018 
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive: "Manca una vera collaborazione con le società"
Di seguito il comunicato dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive,...
 Sab. 10 feb 2018 
Roma-Benevento I Convocati
Roma-Benevento: De Rossi e Schick tra i convocati
 Ven. 09 feb 2018 
Ottimismo Roma per la decisione della Uefa sul bilancio. A giugno altra cessione per il pareggio
I dirigenti di rientro dopo la riunione sul Fair Play Finanziario
Roma-Benevento: i giocatori della Primavera che sperano nella convocazione
Uomini contati per Di Francesco, che ha solo 14 giocatori sani e disponibili e chiamerà i giovani: Marcucci e Riccardi in prima fila, occhio a Bouah
 Gio. 08 feb 2018 
Roma, City e quella promessa tradita: Mahrez-Leicester, guerra senza vincitori
"Ci eravamo tanto amati". La storica conquista della Premier League e i fasti per...
Roma-Benevento, fine stop alla circolazione anticipato alle 19
Dal Campidoglio arriva il comunicato. La sindaca di Roma Virginia Raggi, ha stabilito...
 Lun. 05 feb 2018 
Diritti TV, l'assemblea di Lega ha accettato l'offerta di MediaPro. Serie A in mani spagnole
Importante svolta sul fronte dei diritti TV. In data odierna l'assemblea di Lega...
 Sab. 03 feb 2018 
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Sanabria verso il ritorno
In Spagna sono sicuri: Antonio Sanabria tornerà alla Roma la prossima estate. Secondo...
 Gio. 01 feb 2018 
Roma, Silva e l'oscuro
La sorpresa è arrivata ma non è quella che si attendeva. Il tentativo della Roma...
 Mer. 31 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Jonathan Silva
L’AS Roma perfeziona l’ingaggio di Jonathan Silva
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Ferri
Jacopo Ferri rientra alla Roma. Il giovane giallorosso ha risolto il contratto che...
 Mar. 30 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Emerson Palmieri al Chelsea
Emerson Palmieri è ufficialmente un nuovo giocatore del Chelsea. Il terzino brasiliano ha scelto la maglia numero 33, stessa che indossava alla Roma
Curva Sud, 'Padroni di casa': "Su di noi solo menzogne. Non accettiamo compromessi"
In seguito ad alcuni articoli pubblicati sui quotidiani odierni, riceviamo e pubblichiamo...
 Lun. 29 gen 2018 
Gravina: "Chiedo scusa agli italiani". Tommasi: "Volevamo il cambiamento ma non siamo riusciti..."
FIGC, UFFICIALE: nessun eletto, al ballottaggio le schede bianche hanno totalizzato il 59%. A Sibilia l'1.85%, a Gravina il 39%.
 Sab. 27 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Sadiq al NAC Breda
Dopo la risoluzione contrattuale con il Torino Umar Sadiq scalda i motori per tornare...
 Ven. 26 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Sadiq
Non ha trovato fortuna Umar Sadiq al Torino. L'attaccante nigeriano di proprietà...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Seck al Novara
Il Novara si aggiudica Moustapha Seck (22). Il terzino sinistro di origini senegalesi,...
 Lun. 22 gen 2018 
Calciomercato Inter e Roma, Sturridge ha scelto
"Tra i due litiganti, il terzo gode" recita un antico proverbio. E le ultime indiscrezioni...
 Sab. 20 gen 2018 
MONCHI: "Non può essere una colpa avere in rosa calciatori forti che interessano a grandi club"
“Se arrivano offerte è mio dovere valutarle, a Roma una descrizione distante dalla realtà. Prenderò le decisioni che ritengo giuste ma non ridimensioneremo la rosa"
 Gio. 18 gen 2018 
Gli anni perduti di Inter e Roma, le incompiute d'oro
In un ufficio della Lega di Serie A sono appese due gigantografie: c'è la foto ricordo...
 Mar. 16 gen 2018 
L'Operazione San Siro comincia senza Defrel
Le ferie sono finite, la crisi no. Così ieri alla ripresa degli allenamenti (che...
 Lun. 15 gen 2018 
Nantes-Psg, Arbitro spinto dal giocatore gli dà un calcio. Sospeso a tempo indeterminato (VIDEO)
Il direttore di gara Tony Chapron era stato fatto cadere dal giocatore. Interviene la commissione disciplinare. Travolto dalle polemiche spiega: "Ho sentito un gran dolore, gesto maldestro e inappropriato"
Roma-Shakhtar Donetsk: Info Biglietti
Dopo che il 14 gennaio si è conclusa la fase di prelazione concessa ai titolari...
Mai dire Pallotta: "I tifosi sono unici"
C'è qualcuno che non sta dalla parte di chi vuole combattere la violenza negli stadi,...
 Ven. 12 gen 2018 
Tommasi: "Subito le seconde squadre. Lotito? Non può aggregare"
Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori ed ex centrocampista...
 Mar. 09 gen 2018 
Calciomercato Serie A, dalla Roma all'Inter: Occasione Fellaini
Marouane Fellaini è un nome destinato ad infiammare il calciomercato Serie A in...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>