facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 16 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Un mito oltre i confini

Martedì 23 maggio 2017
Tutto il mondo è paese. Tutto il mondo è all'interno del raccordo, quel lungo tratto di strada che circonda Roma. Il G.R.A. dove Totti ha abitato per la vita e per la sua carriera, una specie di ombrello protettivo. Solo lì dentro era se stesso, lì dentro era il Re. Fuori, s'è detto sempre, non lo conosce nessuno. Diciamo che non è proprio così. Totti logora chi quel Raccordo non lo conosce e non immagina cosa ci sia dentro. Oggi il capitano dei giallorossi, e lo sarà ancora per una partita (è l'unica certezza sul suo futuro) viene celebrato da tutti, dentro e fuori quel Raccordo. Dai nemici, da ex e attuali campioni, da club storici e vincenti, da Milano a Londra, passando per Monaco di Baviera e per il Foro Italico.

LA LETTERA - I tifosi laziali provocano con quello striscione esposto in Nord durante la sfida con l'Inter, ma una verità da veri ultras, la raccontano in una lettera del giorno dopo indirizzata proprio al capitano della Roma: «Hai raggiunto un traguardo che merita rispetto. Il rispetto che non hai ricevuto né dai tuoi tifosi né dalla tua società e questo, te lo diciamo sinceramente, ci dispiace. Noi non avremmo mai permesso che un giocatore come te venisse trattato così. Non avremmo mai osservato in silenzio quello che ti stanno facendo e che ti hanno fatto. Oggi nessuno ti difende e noi, ovviamente, non possiamo farlo». Parole non gradite da altri sostenitori della Lazio. Ma perché quello striscione, perché quella lettera? Perché negli anni Totti, al di là dell'aspetto tecnico in realtà mai apprezzato dai cugini, ha conquistato punti per essere stato al funerale di Gabriele Sandri, per aver mostrato, senza troppa pubblicità, solidarietà per alcuni tifosi laziali finiti in carcere etc etc. Ecco il perché di quello striscione. Piaccia o no, è il motivo.

STADI FESTANTI - Per non parlare poi di come Totti è stato accolto in quest'ultimo periodo nei vari stadi italiani: San Siro è l'esempio più eclatante. Una tifoseria che ha rovinato la festa al suo capitano Maldini e ha applaudito Totti, che quella sera non è nemmeno entrato in campo. Devono essere tutti pazzi. A Verona, sabato, idem: pomeriggio terminato con la consegna di una targa alla carriera. Quello che succederà domenica, sia se giocherà sia se non giocherà, è abbastanza scontato perché a Roma tanti tifosi ancora gli mostrano affetto/rispetto e il club ha cominciato a proporre #10ForALegend con mini interviste sul capitano a grandi campioni. Non lo è il tweet celebrativo della BBC («Francesco Totti: Roma captain and striker ‘to retire from playing», Totti capitano attaccante lascia il calcio) quando Monchi ha riferito ciò che c'era scritto sul comunicato del rinnovo contrattuale, cioè che questo sarà l'ultimo anno da giocatore della Roma. Per non parlare poi quello del Bayern Monaco e di tutti i siti spagnoli che gli hanno dedicato "le prime"online. Totti piace anche fuori il Raccordo, lo dimostra anche Diego Maradona, che domenica si è inventato di definirlo «re di Roma e il più grande che abbia mai visto».

LUCE SEMPRE ACCESA - Forse Dieguito ha esagerato però l'ha detto e a Totti quelle parole hanno fatto piacere. Come quelle di Antonio Conte, di Carlo Ancelotti, per non parare di quelle di Carlo Mazzone, Zdenek Zeman e Alex Del Piero, ma qui siamo tra amici, non conta. Nell'ultima partita contro la Juventus, nella quale Spalletti gli ha regalato gli ultimi minuti (e lui è uscito incavolato nero senza festeggiare con la squadra), i tifosi della Juventus, sì della Juventus, lo hanno applaudito e osannato proprio mentre assaggiava il campo. Max Allegri il giorno prima lo aveva definito «una luce che aveva illuminato il calcio per venticinque anni». Ecco, questa luce si sta pian piano esaurendo. Amici e nemici oltre il Raccordo lo stanno realizzando solo ora.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Comunicato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 04 mar 2018 
Un altro esonero per Zeman: il Pescara verrà affidato a Epifani
Il Pescara, dopo la brutta sconfitta di Cittadella, ha deciso di esonerare Zdenek Zeman: al suo posto potrebbe essere promosso Epifani.
 Ven. 02 mar 2018 
C'eravamo tanto amati: le radio romane rispondono a Pallotta
Dopo le dure frasi da Boston («Finora ne abbiamo mandate in bancarotta 2, ne mancano altre 7»), arrivano le repliche al presidente della Roma
 Gio. 01 mar 2018 
AS Roma, fissato l'Aumento di Capitale
COMUNICATO AS ROMA
 Mar. 27 feb 2018 
El Shaarawy, il dimenticato
Ehi, dov'è finito El Shaarawy? In tribuna a Kharkiv contro lo Shakhtar come diciannovesimo...
 Dom. 25 feb 2018 
Le radio romane rispondono a Pallotta
James Pallotta torna a parlare degli organi d'informazione che gravitano intorno...
 Sab. 24 feb 2018 
Vai Nainggolan, ora dicci chi sei
Non era un problema di sistema di gioco. Che si parli di 4-3-3 o di 4-2-3-1, ammesso...
 Ven. 23 feb 2018 
Schick gran riserva
Si è scaldato due volte, in due secondi tempi diversi. Ha pensato due volte: stavolta...
 Gio. 22 feb 2018 
Napoli-Roma, chiuso il settore ospiti per i residenti nel Lazio
Il Napoli ha comunicato che da domani saranno in vendita i tagliandi per la sfida...
 Mar. 20 feb 2018 
Yonghong Li: "Il Milan e le mie società lavorano regolarmente"
«Non comprendiamo che finalità abbiano queste voci, ma sono arrivate ormai al punto...
 Ven. 16 feb 2018 
De Sanctis: "Il calcio giocato non mi manca"
Morgan De Sanctis, team manager della Roma, ha rilasciato una lunga intervista al...
 Mer. 14 feb 2018 
Lasagna, che tegola. L' Udinese lo perde per un mese e mezzo
Il comunicato è stato emesso solo ieri, ma le notizie che arrivano sull'entità della...
 Mar. 13 feb 2018 
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
Vietata la trasferta di sabato a Udine: "I tifosi romanisti sono pericolosi"
Trasferta di Udine vietata ai tifosi della Roma. La Prefettura della città friulana...
 Lun. 12 feb 2018 
Prefettura Udine: "Romanisti pericolosi", trasferta vietata. Bufera sul web
Il prefetto ha stabilito il «divieto di vendita dei tagliandi di tutti i settori ai residenti nella Regione Lazio». Ma sulla Rete è polemica
 Dom. 11 feb 2018 
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive: "Manca una vera collaborazione con le società"
Di seguito il comunicato dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive,...
 Sab. 10 feb 2018 
Roma-Benevento I Convocati
Roma-Benevento: De Rossi e Schick tra i convocati
 Ven. 09 feb 2018 
Ottimismo Roma per la decisione della Uefa sul bilancio. A giugno altra cessione per il pareggio
I dirigenti di rientro dopo la riunione sul Fair Play Finanziario
Roma-Benevento: i giocatori della Primavera che sperano nella convocazione
Uomini contati per Di Francesco, che ha solo 14 giocatori sani e disponibili e chiamerà i giovani: Marcucci e Riccardi in prima fila, occhio a Bouah
 Gio. 08 feb 2018 
Roma, City e quella promessa tradita: Mahrez-Leicester, guerra senza vincitori
"Ci eravamo tanto amati". La storica conquista della Premier League e i fasti per...
Roma-Benevento, fine stop alla circolazione anticipato alle 19
Dal Campidoglio arriva il comunicato. La sindaca di Roma Virginia Raggi, ha stabilito...
 Lun. 05 feb 2018 
Diritti TV, l'assemblea di Lega ha accettato l'offerta di MediaPro. Serie A in mani spagnole
Importante svolta sul fronte dei diritti TV. In data odierna l'assemblea di Lega...
 Sab. 03 feb 2018 
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Sanabria verso il ritorno
In Spagna sono sicuri: Antonio Sanabria tornerà alla Roma la prossima estate. Secondo...
 Gio. 01 feb 2018 
Roma, Silva e l'oscuro
La sorpresa è arrivata ma non è quella che si attendeva. Il tentativo della Roma...
 Mer. 31 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Jonathan Silva
L’AS Roma perfeziona l’ingaggio di Jonathan Silva
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Ferri
Jacopo Ferri rientra alla Roma. Il giovane giallorosso ha risolto il contratto che...
 Mar. 30 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Emerson Palmieri al Chelsea
Emerson Palmieri è ufficialmente un nuovo giocatore del Chelsea. Il terzino brasiliano ha scelto la maglia numero 33, stessa che indossava alla Roma
Curva Sud, 'Padroni di casa': "Su di noi solo menzogne. Non accettiamo compromessi"
In seguito ad alcuni articoli pubblicati sui quotidiani odierni, riceviamo e pubblichiamo...
 Lun. 29 gen 2018 
Gravina: "Chiedo scusa agli italiani". Tommasi: "Volevamo il cambiamento ma non siamo riusciti..."
FIGC, UFFICIALE: nessun eletto, al ballottaggio le schede bianche hanno totalizzato il 59%. A Sibilia l'1.85%, a Gravina il 39%.
 Sab. 27 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Sadiq al NAC Breda
Dopo la risoluzione contrattuale con il Torino Umar Sadiq scalda i motori per tornare...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>