facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Allegri: "Domani vinceremo lo scudetto"

L'allenatore bianconero: «Contro il Crotone dobbiamo festeggiare, poi due giorni di riposo e testa a Cardiff»
Sabato 20 maggio 2017
TORINO - La Juventus è attesa da una partita decisiva per l'esito del campionato. I bianconeri, vincendo in casa con il Crotone, potrebbero festeggiare la vittoria del sesto scudetto consecutivo. La parola d'ordine a Vinovo è "vincere", come ha ribadito anche Massimiliano Allegri nella conferenza stampa alla vigilia della penultima giornata di campionato: «Domani dobbiamo festeggiare. La vittoria della Coppa Italia che è un risultato straordianrio ci ha dato una forza importante per affrontare il Crotone. La squadra è presente, a differenza della partita contro la Roma hanno fatto due buoni allenamenti e credo che domani vinceremo lo scudetto».

SCUDETTO E POI TESTA A CARDIFF - «Se la Roma dovesse vincere ci metterebbe pressione? Non credo, non sarà così, noi bisogna vincere. Dobbiamo pensare solo a noi stessi. Sarà una partita difficile. Il Crotone nelle ultime 7 ha fatto 17 punti, ha un trend molto positivo, nelle ultime trasferte ha fatto 10 punti. Noi dobbiamo vincere e avere la cattiveria dimostrtata in finale di Coppa Italia. - ha detto Allegri - Non abbiamo via d'uscita. E' una finale, domani dobbiamo vincere, così almeno ci prendiamo un po' di riposo e per un paio di giorni non ci vediamo e poi inizieremo a preparare la partita di Cardiff anche se manca ancora molto».

DYBALA OK, KHEDIRA A DISPOSIZIONE - «Khedira ha lavorato un paio di giorni con la squadra: è a disposizine, non giocherà sicuramente, ma andrà in panchina. Dybala sta bene, domani è a disposizione. In difesa giocheranno Buffon, Dani Alves, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. Marchisio sta bene, ha recuperato bene dalla partita di mercoledì, domani sarà in campo. - continua Allegri - Sono soddisfatto di quello che stanno facendo i ragazzi: mercoledì la Coppa Italia, domani lo Scudetto e serve anche l'aiuto di tutti i tifosi perché è la partita più importante del campionato perché decide lo scudetto».

ROMA? CALO FISIOLOGICO - «Due pareggi e la sconfitta contro la Roma non hanno spiegazione scientifica, ma fisiologica. A Bergamo abbiamo preso gol da pollaccioni, col Torino abbiamo subito un tiro in tutta la partita su punizione. A Roma ci è macata la cattivera di voler cercare il risultato a ogni costo. Domani sarà sulla falsa riga di mercoledì».

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Gio. 07 set 2017 
Torna a casa, Schick! A Marassi sfida col suo passato
Scherzi del destino e di incroci tra mercato e campionato: il ceco giocherà la sua prima partita ufficiale in giallorosso nello stadio che lo ha visto diventare grande
Mondiali 2018, Koulibaly e il rigore inventato: Sudafrica-Senegal si rigioca
L'arbitro ghanese è stato squalificato a vita per aver manipolato la partita
Pellegrini: "Il gol più bello contro il Manchester City con la Primavera"
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, ha risposto alle domande poste dai...
TRIGORIA 07/09 - Squadra divisa in due gruppi per un focus tattico. Scarico per Fazio e Moreno
ALLENAMENTO ROMA - Rientrati tutti i nazionali
Designazioni Arbitrali 3ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 3ª Giornata di Andata
AULAS, presidente del Lione: "Gonalons è molto affidabile, la Roma ha fatto un gran colpo"
Aulas, presidente del Lione, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport...
ARTUR ringrazia De Rossi per la maglia ricevuta: "Grazie mille amico!". (FOTO)
Lo scorso primo settembre si è disputata all'Olimpico l'amichevole tra la Roma e...
Serie A, adesso tocca ai nuovi acquisti del mercato
Da Douglas Costa a Dalbert da Schick a Nani: i giocatori che da poco hanno cambiato maglia vogliono stupire e conquistare subito la fiducia
Da De Rossi a Schick: ecco gli stipendi 2017/2018
L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' propone un focus dettagliato sugli...
Allegri il tecnico più pagato, quarto Di Francesco
La Gazzetta dello Sport ha stilato la classifica degli stipendi degli allenatori...
Un miliardo in busta paga Juve e Milan, ingaggi boom. E Bonucci aggancia Higuain
In quella ricca cinquina c'è tutto il dominio di Juventus e Milan nella classifica...
Kolarov, terzino goleador e la sua seconda giovinezza
Tre gol in quattro partite ufficiali. Se fosse lo score di Edin Dzeko non ci sarebbe...
Lampi Schick
Chiamiamolo biglietto da visita social. La Roma cinguetta, Patrick Schick graffia....
Schick, tre tweet a DiFra
Sarà l'esuberanza dei 20 anni, sarà che vuole subito farsi rimpiangere dalla Samp...
Irrompe Pallotta
Riecco i sorrisi, le pacche sulle spalle, la leggerezza americana: torna James Pallotta,...
E' finita l'emergenza
Toccando ferro, solo belle notizie: aspettando i sudamericani, che torneranno oggi...
Samp-Roma: va in scena l'"Abruzzo connection"
Quando, sfogliando i dati Istat, si scopre che l'Abruzzo - un milione e 300 mila...
Le imprecisioni del Comune sullo stadio della Roma
La faccia non la possono perdere, quindi, dritti avanti fino alla fine. E poco importa...
Il terzino destro la croce di Difra. E arriva Pallotta
Se turnover sarà, si può provare ad affermare con quasi assoluta certezza che —...
Nuovo leasing per Trigoria? E' un affare
Ottime idee per nuovo de­naro liquido. Da qualche settimana negli ambienti bancari,...
 
 <<    <      263   264   265   266   267