facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 21 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma si nasconde, Spalletti porge le scuse e Totti ci scherza su

Sabato 20 maggio 2017
Comunque vada, sarà un peccato. Perché quasi certamente Roma e Napoli finiranno la stagione con il record di punti — rispettivamente 87 e 86 —, ma servirà a poco. La seconda classificata avrà vinto il campionato dei «normali», dietro alla Juve marziana: una magra consolazione per i tifosi, che nella Capitale non vedono alzare un trofeo dal 2008 (la Coppa Italia, allenatore Spalletti), non per le società che si garantirebbero un bel po' di milioni con l'ingresso diretto in Champions. Con lo stato d'animo di chi vede il traguardo ad un passo, la Roma oggi scenderà in campo a Verona. «Nello spogliatoio — le parole di Spalletti — pensiamo solamente al Chievo, non al prossimo anno. È giusto che la Juve vinca il campionato perché ha fatto grandissimi numeri, noi dobbiamo giocare le ultime due gare come se fossero il preliminare di Champions».

Spalletti non ha ancora sciolto la riserva sul suo futuro, costringendo la Roma a guardarsi intorno. «È una cosa che non mi dà fastidio. È un mercato aperto, in cui ognuno decide di programmare il futuro». È certo che il prossimo anno lui e Totti non saranno nello stesso club. «Francesco è la leggenda e il simbolo della Roma, ma lo devo trattare come uno del gruppo. Alcune volte l'ho penalizzato e mi dispiace, lui si è meritato i titoli e tutto quello che gli verrà attribuito quando smetterà». Quando? In teoria il 30 giugno, in pratica ancora non si sa. «Le foto me le farete anche il prossimo anno», ha scherzato Francesco con i tifosi alla stazione Termini, alla partenza della squadra. Mentre a Trigoria, rivolgendosi ad un piccolo fan non vedente aveva detto: «Il 28 non vengo allo stadio». Uno scherzo che non gradirebbero i 70 mila che hanno già comprato il biglietto per la gara con il Genoa. Tra loro ci sarà pure il presidente James Pallotta, presente per omaggiare l'ultimo atto del calciatore più importante della storia giallorossa. E se invece non fosse così?
di G. Piacentini
Fonte: Il Corriere della Sera

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Lun. 11 dic 2017 
Schick. Meglio ala che vice-Dzeko
Schick ha finalmente giocato la sua prima partita da titolare nella Roma, 95′...
Roma, pari con rimpianti
Nella giornata delle occasioni perse c'è anche la Roma. Dopo il pari di Torino...
Roma, che cuore
«Chi tifa Roma non perde mai», uno striscione che è diventato un cult e che...
L'attacco non è da titolo. Quanto mancano i gol di Salah
L'attacco della Roma non vale la Champions. Se la difesa primeggia in Serie A, Dzeko...
La miglior difesa annullata dalla peggior differenza reti
Due punti nelle ultime due trasferte (tre considerando anche quella di Champions...
Patrik Schick, il ceco stecca: "Devo lavorare ancora molto"
In fondo, è come se Romeo si fosse presentato trepidante sotto il balcone di Giulietta...
Roma, altri due punti persi
La Roma, dopo il pari di Marassi contro il Genoa, concede il bis anche al Bentegodi...
Oggi alle 12 sorteggio Champions League
Bayern e Real per la Roma; City e Psg per la Juve. Questi gli incubi da evitare...
Mal di gol. Di Francesco: "Scudetto? Pensiamo a crescere e fare punti..."
Un'altra frenata nel giorno in cui accelerare avrebbe portato la Roma a -3 dalla...
 Dom. 10 dic 2017 
Roma, Napoli, Inter e Juventus 0-0: non succedeva dalla stagione 1965/66
Un'altra giornata particolare in quello che sembra essere uno dei tornei più avvincenti di sempre
Francesco Totti e Cuore Chievo Onlus insieme contro l'autismo
Francesco Totti consegnata la maglietta al vincitore
Calciomercato, Ibra torna sul mancato passaggio alla Roma
"Mi voleva Capello, poi lui è andato alla Juve...". L’attaccante del Manchester United parla anche dell’ultima giornata del 2008: “La Roma era prima, poi entrai anche se ero infortunato”
Roma poco Schick al Bentegodi
Patrik Schick osservato speciale: Di Francesco gli dà la responsabilità del reparto...
Spalletti: "Fogne vuote anche questa settimana"
Il messaggio polemico del tecnico su Instagram il giorno dopo il match con la Juventus: «Vedo molti dispiaciuti per questa prima sconfitta che tarda ad arrivare»
Il Napoli non sa più vincere. Pari con la Viola: l'Inter resta in vetta
Zielinski e Mertens hanno le migliori occasioni, ma non trovano il gol. L'Inter resta in testa alla classifica
SORRENTINO: "Parata da cartone animato. Tutta la mia famiglia da parte di mamma è romanista"
CHIEVO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE PRE-PARTITA SORRENTINO A SKY La parata su Schick con...
DI FRANCESCO: "È stata la Roma che immaginavo, ma c'è stata poca cattiveria"
CHIEVO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE PRE-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Sarebbe un errore grave basarci sull'arbitraggio"
TRIGORIA, martedì mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Cagliari
Dopo il pari di Verona, la Roma tornerà ad allenarsi martedì per preparare la sfida...
SCHICK: "Mi sono trovato bene, ma ho ancora bisogno di tempo"
CHIEVO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE PRE-PARTITA SCHICK A SKY SPORT La prima da titolare...
FAZIO: "Sorrentino è stato molto bravo, penso che abbiamo fatto una gran partita"
CHIEVO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE PRE-PARTITA FAZIO A SKY Un pareggio che per come è...
 
 <<    <      263   264   265   266   267