facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 luglio 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La pazza idea della Roma: battere il Chievo per continuare a sognare il titolo

I giallorossi - con i rientranti Dzeko e Strootman - a Verona per andare a -1 dalla Juventus: nessuno crede allo scudetto, ma in caso di stop col Crotone la fine del campionato sarebbe ulteriormente rimandata. Ma Pellissier fa sul serio: "Sardo è tifosissimo del Napoli..."
Giovedì 18 maggio 2017
ROMA - Ufficialmente, nessuno confessa di crederci ancora. Ma sabato sera il calendario offre alla Roma l'occasione di andare a dormire trovandosi a un punto soltanto dalla Juventus. E allora, anche a Trigoria, devono dirselo sotto i baffi: perché no? Perché non provarci? Una pazza idea, certo, ma se il Crotone che cerca punti salvezza riuscisse a fermare la Juve potrebbe durare fino all'ultima giornata. In fondo il Napoli alle spalle lontano un punto soltanto non consente calcoli e il Chievo - che promette battaglia per fare un regalo al napoletano Sardo ("E' tifosissimo del Napoli", ammette sorridendo Pellissier) - viene da 5 sconfitte, 1 vittoria e 2 pari nelle ultime 8 gare giocate: non proprio un rendimento da big. In più, Spalletti ha recuperato in tempo utile un'arma in più per lanciare la sfida. Anzi, due.

DZEKO E' GUARITO, TORNA CON STROOTMAN - Edin Dzeko c'è. A Verona, al centro dell'attacco tornerà il centravanti da 37 gol stagionali, che Monchi ha blindato in settimana rassicurandolo sull'intenzione del club di puntare ancora su di lui. Contro al Juventus era rimasto fuori per una lesione al polpaccio. Ieri è tornato a allenarsi in gruppo e sabato pomeriggio al Bentegodi riprenderà la caccia al titolo dei marcatori. La Scarpa d'Oro è andata (Messi è iprendibile a quota 70 punti con 35 gol), ma in serie A nessuno ha segnato più del romanista: 27 gol, Mertens e Belotti sono staccati di due, Higuain di tre. Con lui torna anche Strootman, che ha scontato i due turni di squalifica dopo la simulazione nel derby e dovrebbe tornare dall'inizio nel centrocampo romanista. Quasi un peccato però per l'allenatore rinunciare a Paredes, in crescita evidente. Chissà allora che non possa riposare Nainggolan, tentato dall'interesse di Chelsea e Manchester United. Lui ha già fatto sapere al suo agente di voler restare a Roma. Per sperare però di non finire sul mercato, lui e il club hanno bisogno del secondo posto. O magari di qualcosa di più.
di Matteo Pinci
Fonte: La Repubblica

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 lug 2017 
De Rossi: "Scudetto al Napoli? Assolutamente no, ci siamo noi"
Prima uscita da capitano per il centrocampista di Ostia: "Se la Juve dovesse fallire voglio essere io a vincere, ho un paio d'anni per provarci. Senza Totti sara diverso, ma lo sento sempre per non lasciarlo solo"
KARSDORP: "Alla Roma per merito di mio padre. Voglio essere il nuovo Cafù" (VIDEO)
In edicola su Il Messaggero, domani, lunedì 24 luglio, un'intervista esclusiva con...
Kolarov, tatuaggio profetico: "Tutte le strade portano a Roma"
Tutte le strade portano a Roma". Chi non ha detto questa frase almeno una volta...
Calciomercato Roma, nuovi contatti con il Leicester per Mahrez: parti ancora distanti, ma...
Parti ancora distanti, ma c'è la volontà del giocatore
KOLAROV: "Darò il 100% per la Roma. La Lazio? Da oggi sono i miei rivali sul campo"
"Dzeko mi ha raccontato solo cose belle della Roma. Sono contento di giocarci ancora insieme"
Calciomercato Roma, lavori in corso in difesa: i giocatori che possono partire
Castan e Juan Jesus pesano troppo nel bilancio totale. Anche Fazio potrebbe partire in caso di un'offerta adeguata
Fuser sulla scelta di Kolarov: "A parte casi eccezionali come Totti, De Rossi e Nesta, non c'è..."
"A parte casi eccezionali come Totti, De Rossi e Nesta, non c’è niente di male a passare dalla Roma alla Lazio. Conquisterà i tifosi romanisti”
Calciomercato Roma, Mahrez: il Leicester scende. Suso Alternativa
Il ds pronto ad offrire circa 30 milioni più bonus: sarebbe il più pagato nei 6 anni di proprietà americana. Il Leicester è già sceso a 35 milioni Tra le alternative, Suso
Calciomercato, Roma forza 7 in 40 giorni. Monchi va a Boston: vertice con Pallotta
Da Moreno a Kolarov, squadra ricostruita. Monchi va a Boston: vertice con Pallotta per l’algerino
BOSTON, quest'oggi la Roma si allenerà soltanto nel pomeriggio
Prima mattinata parzialmente libera per la Roma a Boston: la squadra infatti nella...
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: i giallorossi continuano a seguire Nasri
Monchi non molla Samir Nasri, non ha mai smesso di seguire il centrocampista del...
L'ironia della Roma: Kolarov dice no al suo video di presentazione
È ormai prassi consolidata della Roma preparare un video divertente o sarcastico...
Calciomercato Roma, per Mahrez il Leicester aspetta fino all'11 agosto
Dall'Inghilterra: "Preferirebbe l'Arsenal". C'è anche il Barcellona
Zeman: "Totti non ha deciso. Lo hanno fatto smettere, purtroppo"
Il tecnico bosniaco punta su Di Francesco: “La Roma è dietro Juve e Napoli ma ho fiducia in lui, anche se lo devono lasciare lavorare”
Leader e baby è il piano di Monchi. Rilancio Mahrez
A 26 anni Riyad Mahrez pare fatto apposta per giocare nella Roma. In questa Roma,...
Calciomercato Roma, otto sono di troppo
Sette acquisti fatti, e così tanti alla terza settimana di luglio non se ne vedevano...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>