facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 luglio 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, Pallotta arriva sabato: Totti, Spalletti, De Rossi e Strootman i 4 nodi da risolvere

Il presidente giallorosso sarà nella Capitale in tempo per assistere all'ultima gara del capitano: avrà 10 giorni per risolvere le situazioni in bilico, dal tecnico ai rinnovi
Giovedì 18 maggio 2017
Dieci giorni per risolvere quattro spine, più o meno pungenti. James Pallotta sarà a Roma con ogni probabilità sabato 27 maggio, in tempo quindi per essere presente domenica 28 all'ultima partita di Francesco Totti con la maglia della Roma. In un Olimpico tutto esaurito, Pallotta assisterà dal vivo all'ultimo impegno del più importante calciatore della storia della Roma, con la consapevolezza che quella contro il Genoa potrebbe essere anche l'ultima partita di Luciano Spalletti. Non sarà, invece, l'ultima di Daniele De Rossi: il rinnovo con la Roma è sempre più vicino e, come fu per Totti un anno fa, l'annuncio potrebbe arrivare proprio in concomitanza con l'arrivo del presidente. Anche a livello mediatico, una mossa che farebbe felici i tifosi nei giorni in cui daranno l'addio - da calciatore, ovviamente - al loro capitano.

SPALLETTI — Se con De Rossi la questione è ormai in via di risoluzione, in questi 10 giorni il direttore generale Baldissoni e quello sportivo, Monchi, saranno al lavoro per vedere se ci siano o meno i margini per convincere Spalletti a rimanere. Con il secondo posto ormai in discesa e una minima speranza di pensare ancora al primo, il bilancio in campionato è assolutamente positivo. Meno quello nelle coppe, ma per la società e per la stragrande maggioranza dei tifosi il saldo è in attivo e la passione di Monchi per la filosofia di Spalletti potrebbe ancora fare la differenza. Dieci giorni per capire il suo futuro, quindi, a meno che a Trigoria non lo sappiano già tutti e stiano bluffando per far restare concentrata la squadra fino al termine della stagione.

TOTTI
— Per quanto riguarda Francesco, il discorso è diverso. Il capitano ancora non parla, e chissà che l'arrivo di Pallotta, con cui i rapporti sono più freddi rispetto al passato, non serva a chiarire quale sarà il suo futuro dirigenziale. Le proposte che gli arrivano da ogni parte del mondo non lo convincono, giusto l'ipotesi Miami, dove ci sono già un paio di sponsor pronti a sostenere economicamente l'operazione, un po' lo stuzzica, ma non c'è nulla di concreto e la sensazione è che alla fine resterà a Roma. Con quale ruolo, però, è tutto da decidere: basteranno questi dieci giorni per chiarirlo? Con l'arrivo di Pallotta, forse, la risposta.

STROOTMAN
— E chissà che, con lo sbarco del presidente a Ciampino, non venga messo nero su bianco il rinnovo di Kevin Strootman, in scadenza tra un anno. Nessuno vuole iniziare la nuova stagione senza la firma sul prolungamento, l'accordo - economico - si sta trovando, anche per lui, come per De Rossi, sembra essere solo questione di tempo.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 lug 2017 
De Rossi: "Scudetto al Napoli? Assolutamente no, ci siamo noi"
Prima uscita da capitano per il centrocampista di Ostia: "Se la Juve dovesse fallire voglio essere io a vincere, ho un paio d'anni per provarci. Senza Totti sara diverso, ma lo sento sempre per non lasciarlo solo"
KARSDORP: "Alla Roma per merito di mio padre. Voglio essere il nuovo Cafù" (VIDEO)
In edicola su Il Messaggero, domani, lunedì 24 luglio, un'intervista esclusiva con...
Kolarov, tatuaggio profetico: "Tutte le strade portano a Roma"
Tutte le strade portano a Roma". Chi non ha detto questa frase almeno una volta...
Calciomercato Roma, nuovi contatti con il Leicester per Mahrez: parti ancora distanti, ma...
Parti ancora distanti, ma c'è la volontà del giocatore
KOLAROV: "Darò il 100% per la Roma. La Lazio? Da oggi sono i miei rivali sul campo"
"Dzeko mi ha raccontato solo cose belle della Roma. Sono contento di giocarci ancora insieme"
Calciomercato Roma, lavori in corso in difesa: i giocatori che possono partire
Castan e Juan Jesus pesano troppo nel bilancio totale. Anche Fazio potrebbe partire in caso di un'offerta adeguata
Fuser sulla scelta di Kolarov: "A parte casi eccezionali come Totti, De Rossi e Nesta, non c'è..."
"A parte casi eccezionali come Totti, De Rossi e Nesta, non c’è niente di male a passare dalla Roma alla Lazio. Conquisterà i tifosi romanisti”
Calciomercato Roma, Mahrez: il Leicester scende. Suso Alternativa
Il ds pronto ad offrire circa 30 milioni più bonus: sarebbe il più pagato nei 6 anni di proprietà americana. Il Leicester è già sceso a 35 milioni Tra le alternative, Suso
Calciomercato, Roma forza 7 in 40 giorni. Monchi va a Boston: vertice con Pallotta
Da Moreno a Kolarov, squadra ricostruita. Monchi va a Boston: vertice con Pallotta per l’algerino
BOSTON, quest'oggi la Roma si allenerà soltanto nel pomeriggio
Prima mattinata parzialmente libera per la Roma a Boston: la squadra infatti nella...
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: i giallorossi continuano a seguire Nasri
Monchi non molla Samir Nasri, non ha mai smesso di seguire il centrocampista del...
L'ironia della Roma: Kolarov dice no al suo video di presentazione
È ormai prassi consolidata della Roma preparare un video divertente o sarcastico...
Calciomercato Roma, per Mahrez il Leicester aspetta fino all'11 agosto
Dall'Inghilterra: "Preferirebbe l'Arsenal". C'è anche il Barcellona
Zeman: "Totti non ha deciso. Lo hanno fatto smettere, purtroppo"
Il tecnico bosniaco punta su Di Francesco: “La Roma è dietro Juve e Napoli ma ho fiducia in lui, anche se lo devono lasciare lavorare”
Leader e baby è il piano di Monchi. Rilancio Mahrez
A 26 anni Riyad Mahrez pare fatto apposta per giocare nella Roma. In questa Roma,...
Calciomercato Roma, otto sono di troppo
Sette acquisti fatti, e così tanti alla terza settimana di luglio non se ne vedevano...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>