facebook twitter Feed RSS
Martedì - 17 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Emozione Roma. Una notte magica

Lunedì 15 maggio 2017
Finisce con la Roma sotto la Sud, che fa festa dopo aver rovinato la festa alla Juventus. La Roma e Roma che cantano come ai bei tempi. Giochi ancora aperti, dice la matematica: se proprio scudetto bianconero sarà, non sarà celebrato in casa giallorossa. Roma-Juve è tante cose, è soprattutto il preludio al Totti-day: ieri sera record stagionale di presenze, uno stadio pieno e colorato come nei giorni migliori, con 53.023 paganti, tra biglietti (34.001) e abbonamenti (19.022) per un incasso di 2.373.269 euro. Un primato destinato a durare poco: il tempo di arrivare a Roma-Genoa, il Totti-day. Lo stadio è in visibilio, forse una vittoria così qualcuno faceva anche fatica a pensarla. Ma arriva, scongiura la festa della Juve a casa tua, e soprattutto mostra una Roma che ne secondo tempo diventa rabbiosa, tenace. E dopo aver pareggiato la partita subito, nel primo tempo, usa la ripresa per ribaltare il match e metterlo in cassaforte insieme al secondo posto.

L'ARRIVO ALLO STADIO - Tanto traffico, ma era inevitabile. E controlli molto scrupolosi nel prefiltraggio. C'è un fiume colorato che riempie la zona dell'ostello, tra viale delle Olimpiadi e viale dei Gladiatori, con maglie giallorosse che si mescolano a qua e là a quelle poche bianconere che puntano a mimetizzarsi soprattutto in tribuna Montemario. Con la variante di qualche completino da tennis indossato da chi, all'ora dell'aperitivo, lascia il Foro Italico dove sono già iniziati gli Internazionali.

CORI E FISCHI - La sfida sugli spalti è giocata con i tormentoni di sempre: da una parte le rime sugli juventini e la famiglia Agnelli, dall'altra quell'ironico "vincerete il tricolor" intonato dai bianconeri anche dopo il pareggio di De Rossi prima della debacle dei Campioni. Il prepartita della gara più attesa s'allunga di qualche minuto, colpa di un infortunio che ha fermato nel riscaldamento l'assistente Tonolini, designato come primo guardalinee, dunque quello destinato a muoversi davanti alle panchine. Il quarto uomo Paganessi va a sbandierare al suo posto, Tonolini resta su quella fascia a svolgere le funzioni di quarto uomo. In tribuna tanti volti noti: uno si fa notare più degli altri. E' quello di Paulo Sousa, il tecnico portoghese della Fiorentina che prende appunti. Siamo in tempi di scelte, c'è chi ci ricama sopra.

VERSO IL TOTTI DAY - C'è prima la trasferta a Verona con il Chievo, ma è già nell'aria Roma-Genoa, è già nell'aria il Totti day: quando il capitano entra, finalmente, ed è già passato il novantesimo, l'Olimpico lo acclama dopo aver inviato messaggi chiari già nel lungo prepartita. In Nord viene esposto uno striscione eloquente: rinnovo per il capitano. Dalla Sud e da tutto lo stadio, invece, piovono fischi quando, alla lettura delle formazioni, lo speaker pronuncia il nome di Spalletti. Oltre a quell'abbraccio, Totti ne riceve uno speciale in quei minuti: quello di Alex Del Piero. Il primo piano dei due campioni del mondo è una delle immagini simbolo di questa notte. Tanti significati nascosti in quel gesto: cinque anni fa Del Piero giocava la sua ultima partita con la maglia della Juve e ha già vissuto tutto questo.
Fonte: Corriere dello Sport

Biglietti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 13 mar 2018 
Dodicesimo uomo
Le ore sono emozionanti non solo a Roma ma anche a Boston, dove James Pallotta sta...
 Lun. 12 mar 2018 
Crotone-Roma, info biglietti
L'AS Roma, su indicazioni del FC Crotone, rende note le modalità di vendita dei...
Carica Monchi. Venerdì sera ha fatto trasmettere sui display dell'Olimpico un video
Monchi dà la carica alla Roma. Il direttore sportivo sente l'importanza dell'appuntamento...
Prevendita biglietti a quota 42 mila
Prima lo speaker, poi la squadra riunita al centro del campo, infine Di Francesco...
Roma per la storia e per i soldi, lo Shakhtar vale ben 11 milioni
Forse non è chiaro il concetto, perché da queste parti ormai si è più attenti ai...
 Dom. 11 mar 2018 
Roma-Shakhtar, Dzeko torna al centro dell'attacco. Panchina per Schick, Defrel out
Edin Dzeko tornerà alla guida dell'attacco della Roma dopo il turno di riposo forzato...
Sono già 42.000. Di Francesco chiama i tifosi, la gente risponde
Pallotta tiferà dalla tv, nel pomeriggio americano, sperando di fare festa doppia:...
 Sab. 10 mar 2018 
Perotti: "lo Shakhtar? Una sfida che definirà la nostra stagione"
Ieri sera Diego Perotti è rimasto in panchina per caricare le batteria in vista...
 Ven. 09 mar 2018 
Shakhtar, quota 50.000
La squadra giallorossa spera di tornare a regalare una soddisfazione ai tifosi,...
 Gio. 08 mar 2018 
Perotti e compagni, appello per lo Shakhtar
I biglietti venduti per la partita contro lo Shakhtar sono meno di 40mila, per ora,...
 Mer. 07 mar 2018 
Venerdì la Curva Sud ricorderà Astori
Di nuovo in chiaro su Canale 5. Ieri è arrivata una buona notizia per i tifosi della...
Slitta l'arrivo dei palchetti per gli ultrà
Un anticipo per pochi intimi. La Roma ha lasciato l'Olimpico con 43 mila delusi...
 Mar. 06 mar 2018 
Info biglietti, per le gare contro Fiorentina e Genoa
L'AS Roma comunica che dalle ore 10.00 di mercoledì 7 marzo, sarà possibile acquistare...
Roma, Schick prenota il bis contro il Torino
La coincidenza dovrebbe spingere Schick in questi giorni e ancora di più venerdì...
Ünder in Italia e in Europa.Capitan De Rossi torna per la notte di Champions.In 40 mila all'Olimpico
A Trigoria si tenta un graduale ritorno alla normalità dopo la choccante morte di...
 Ven. 02 mar 2018 
La discriminazione non è solo nei cori. L'esempio a Napoli
In settimana sono stato invitato dal Comune di Napoli, insieme a un collega di Udine...
 Gio. 01 mar 2018 
Tutte le informazioni sui biglietti di Roma-Torino
INIZIATIVE SPECIALE STUDENTI AS Roma dedicherà una promozione speciale...
Champions League, Roma-Shakhtar: info biglietti
Dopo che il 14 gennaio si è conclusa la fase di prelazione concessa ai titolari...
Giallorossi a Napoli senza tifosi
Trasferta vietata. Il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, ha disposto il divieto...
 Mer. 28 feb 2018 
Lotti, domani firma decreto diritti tv
Ministro sport: 'norme attuative su riorganizzazione'
Nainggolan si opera al dente ma con il Napoli ci sarà. Pellegrini out
Prosegue la preparazione della Roma per la delicata sfida contro il Napoli al San...
 Lun. 26 feb 2018 
Piovono fischi e cori
Era da quattordici anni che la Roma non perdeva cinque partite in casa. Ed era da...
 Dom. 25 feb 2018 
Tifo no gelo. Oltre quarantamila spettatori all'Olimpico
Quarantunomila presenze già sicure, nonostante il meteo ostile e il blocco del traffico...
 Sab. 24 feb 2018 
Riecco il fattore Olimpico
L'Olimpico per ripartire e per crederci fino alla fine: con Milan e Shakhtar lo...
 Ven. 23 feb 2018 
In 45mila col Milan. E a Napoli trasferta vietata
Procedeva a gonfie vele la vendita dei biglietti per la gara col Milan di domenica...
 Mer. 21 feb 2018 
Arriva il pulpito del capo ultrà
Gli ultrà la contestano, la Roma fa un altro passo verso di loro. Dopo la lunga...
 Mar. 20 feb 2018 
Roma al coperto e isolata, ma il bunker è di lusso
L'eremo della Roma ha i tetti spioventi, un interno elegante e luminoso e la tranquillità...
Dossier Shakhtar. C'è un Brasile nel ghiaccio
Sono originari di Donetsk, si allenano a Kiev, giocano a Kharkiv. La vita con il...
 Sab. 17 feb 2018 
Saranno 300, alla Dacia Arena 224 tifosi nel settore ospiti più i residenti al Nord
Tra divieti, aggiustamenti e proteste, non è sicuramente una trasferta ordinaria...
 Gio. 15 feb 2018 
Udine, trasferta ok per chi aveva già il biglietto
Il solito compromesso all'italiana che assomiglia più a un pastrocchio che ad altro....
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>