facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il digiuno: da Spalletti a Spalletti, i nove anni della Roma senza vincere niente

Venerdì 12 maggio 2017
Il 24 maggio del 2008 Barack Obama aspettava ancora di essere eletto presidente degli Stati Uniti, Roma stava per eleggere Alemanno sindaco e un mese dopo la Spagna avrebbe vinto il suo secondo Europeo. Sono passati 3275 giorni, Obama fa il turista a Milano, Alemanno è all'opposizione e la Spagna s'è presa tutto: mentre la coppa Italia vinta quel giorno di 9 anni fa battendo 2-1 l'Inter all'Olimpico resta l'ultimo trofeo festeggiato dalla Roma. Da Spalletti a Spalletti- bis, il mondo è cambiato radicalmente mentre la squadra che porta il nome della capitale sembra paralizzata. Il tecnico - ma dopo "esilio" vincente in Russia - De Rossi e Totti sono gli unici superstiti, finiti però in un buco nero in cui ai proclami e agli investimenti di due proprietà non sono seguiti risultati, se non una fila incredibile di piazzamenti: se chiudesse davanti al Napoli, sarebbe seconda per la quarta volta in 9 stagioni, praticamente una ogni due. Senza però nemmeno una coppetta da coccolare.

L'ATTESA PIU' LUNGA
- Non c'è nessuna delle big che aspetti di prendersi un titolo da così tanto: i rivali della Lazio hanno alzato la stessa coppa 4 anni fa e sperano nel bis mercoledì, l'Inter è ferma al 2011, il Napoli ha gioito 2 volte nel 2014, il Milan addirittura lo scorso dicembre con la Supercoppa. E la Juventus onnivora adesso può infilare il sesto scudetto consecutivo nella tana di Totti e Spalletti. Riuscisse nel bis scudetto domenica e Coppa Italia mercoledì - raggiungerebbe la Roma per trofei vinti dentro l'Olimpico. Curioso, per una squadra nata a 520 chilometri dalla capitale.

500 MILIONI SUL MERCATO
- Ai giallorossi non sono bastati nemmeno i 514 milioni spesi in questi anni sul mercato: 46 dalla gestione Sensi e Unicredit, tutti gli altri da Pallotta&friends. Un'enormità a cui non ha fatto seguito una sola conquista. A Trigoria hanno in compenso montato cancelli girevoli: 262 calciatori alternati solo tra quelli che hanno indossato la maglia della prima squadra, 102 in entrata e 160 in uscita. In media quasi 30 all'anno, come se tutte le volte servisse demolire per ricostruire. Il colpo più caro, Iturbe(22,5 milioni), è stato un flop. Ma il gioco ha funzionato, altrimenti i conti della Roma non racconterebbero della seconda realtà in Italia per ricavi, con 219 milioni nella stagione scorsa. Il valore dell'organico grazie al "player trading", ossia la compravendita di calciatori tanto cara a Mr Pallotta, si è impennato e l'ingaggio dello specialista Monchi dal Siviglia tradisce l'intento dichiarato di continuare sulla stessa strada.

SENZA SPONSOR DA 1400 GIORNI
- Manca tanto però prima di arrivare a dama. In 9 anni l'indebitamento del club è passato dai 20 milioni del 2009 ai 170 odierni (non tutti maturati dalla gestione statunitense) e i ricavi commerciali stentano a decollare. La maglia non ha uno sponsor da 1412 giorni, eccezion fatta per i marchi occasionali, tra i quali la contestatissima divisa dell'ultimo derby, con il logo SPQR stampato sul petto, venduta pure con un sovrapprezzo di 5 euro nei RomaStore prima che andasse esaurita: peraltro il Comune, secondo il legale Massimo Rossetti di Federsupporter, potrebbe teoricamente agire contro chiunque ne faccia un uso non autorizzato e non consentito come previsto dal Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267. Eppure sono cambiati tre direttori commerciali da quando gli americani hanno rilevato il club, più almeno altri due "ombra" e da qualche mese l'intera gestione marketing è affidata al centro direzionale di Mayfair, a Londra.

UNA FESTA PER TOTTI
- Eppure, in questo maggio senza sussulti, qualcosa si prepara a celebrarla anche Trigoria: l'addio al calcio del suo capitano. In poche ore ieri sono stati venduti tutti i biglietti per Roma-Genoa del 28 maggio: ci saranno 60mila persone all'Olimpico per l'ultimo saluto al Totti calciatore, un riscontro di pubblico che mancava dal 21 ottobre 2014 per la gara col Bayern. Il segno della passione della città per il suo idolo, certo. Ma anche della voglia insoddisfatta di avere almeno un giorno da ricordare.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica

Biglietti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 31 lug 2017 
Info biglietti per le prime tre gare interne di campionato
L'AS Roma comunica che a partire dalle ore 12.00 di martedì 1 agosto 2017 sarà possibile...
 Gio. 13 lug 2017 
Defrel e Ünder: esterni per 5 anni
Per i due esterni Monchi aspetta risposte dai club, dopo aver presentato le offerte:...
 Mar. 27 giu 2017 
Roma. In fila tra caldo e afa per abbonarsi
Pronti, partenza, via: obietti­vo abbonamento allo stadio Olimpico per la prossima...
 Gio. 22 giu 2017 
Corsa alle tessere: cuore Roma!
La Roma già piace, sulla fiducia. O almeno attira il futuro. Diverse migliaia di...
 Mer. 21 giu 2017 
Feliziani: "L'abbonamento della Champions League sarà molto conveniente"
Il responsabile ticketing dell'As Roma Carlo Feliziani è intervenuto ai microfoni...
 Mer. 14 giu 2017 
Serie A: prezzi minimi e massimi dei biglietti in Italia
I prezzi dei biglietti della Serie A 2016/2017
 Lun. 05 giu 2017 
PRIMAVERA FINAL EIGHT, Roma-Lazio: info biglietti
L'As Roma, tramite il sito ufficiale, ha reso note le modalità e i costi per acquistare...
Totti al Bernabeu! Francesco invitato al gala con il Real: ci sta pensando
Francesco torna in campo. Lo hanno invitato alla partita tra Real Madrid e Roma...
 Dom. 28 mag 2017 
Roma saluta il Capitano
Il mondo guarda dentro l'Olimpico e scopre il sold out più romantico che ci sia....
 Ven. 26 mag 2017 
Via al processo alla Juventus, Agnelli rischia la squalifica
La Juve questo pomeriggio andrà a processo: a giudicarla sarà il Tribunale federale...
 Lun. 22 mag 2017 
La Roma si arrende ma Champions vicina
La notte delle illusioni è trascorsa in fretta, al risveglio la Roma si inchinata...
 Ven. 19 mag 2017 
Totti scherza con un bimbo: "Di' che il 28 non vengo" (VIDEO)
Francesco Totti ha incontrato un bimbo non vedente con cui ha scherzato sulla sua...
 Mer. 17 mag 2017 
L'entusiasmo è un amore senza confini
E' quando suona Grazie Roma che il mondo sembra tutto giallorosso. Se poi a cantarla...
 Mar. 16 mag 2017 
Agnelli in difesa: "Mafioso? Ma sembrava così gentile..."
Per il presidente della Juventus il tifoso che garantiva la pace tra gli ultras...
 Lun. 15 mag 2017 
Juventus, Agnelli conferma incontri con gli ultras
Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, è stato ascoltato per una 40ina di...
Emozione Roma. Una notte magica
Finisce con la Roma sotto la Sud, che fa festa dopo aver rovinato la festa alla...
 Dom. 14 mag 2017 
Stavolta Totti va in campo
Se gestire la leggenda è risultato impossibile, meglio occuparsi soltanto...
Allegri sente forte profumo di scudetto
Difficile immaginare una sceneggiatura più crudele per questo finale di campionato:...
 Sab. 13 mag 2017 
Perrotta: "Il 28 maggio porterò i miei figli allo stadio per Totti, è doveroso"
"Ha portato marchio giallorosso nel mondo. Futuro? Può fare tutto"
Buffon e Totti, l'età è sempre d'oro
La stagione in cui il calcio italiano ha finalmente ripreso a sfornare giovani di...
Totti. La Nike convoca i media stranieri ma il capitano rinvia ancora l'annuncio
La Roma lo ha deciso un anno fa, il nuovo ds Monchi lo ha ribadito non appena messo...
Tutti pazzi per Totti: con il Genoa "sold out" e bagarini in azione
«Non si è mai verificato che in poche ore bruciassimo i biglietti per tutto lo stadio....
La Juve resuscita Nainggolan
Radja, sa cosa è la resilienza? Magari sì, comunque è «la capacità di un individuo...
 Ven. 12 mag 2017 
Calciomercato Roma, i dubbi di De Rossi: "Rinnovo? Ci sto pensando".
Capitan Futuro vicino al prolungamento del contratto, ma non scioglie ancora le riserve. Intanto biglietti tutti venduti per Roma-Genoa
ROMA-GENOA, venduti tutti i biglietti: Olimpico sold out
Lo stadio Olimpico in occasione di Roma-Genoa sarà sold out. Come riporta la società...
Feliziani: "Non si è mai verificato che in tre ore finissimo quasi lo stadio"
Il responsabile della biglietteria della As Roma Carlo Feliziani ha rilasciato un'intervista....
Aggiornamento sui biglietti per Roma-Genoa
AS ROMA informa che a partire dalle ore 12.30 di oggi, venerdì 12 maggio 2017, sarà...
Roma-Genoa, ok della Questura: il settore ospiti ai tifosi giallorossi
L'ultima partita di Francesco Totti, Roma-Genoa il 28 maggio, sarà un tripudio del...
Roma-Genoa, allarme bagarini online: ecco come evitare le truffe
Per il Totti day biglietti anche cinque volte superiori al prezzo originale: ecco cosa c’è da sapere sulla piaga che sfrutta la passione dei consumatori
Sold out d'amore. In fila per Totti, Olimpico pieno
Una valanga d'amore. Che ha portato a polverizzare in una sola giornata i biglietti...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>