facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Totti sull'orlo della crisi

È sceso il grande gelo con Pallotta e Spalletti
Martedì 09 maggio 2017
Quasi tremava, in bilico su un sottile e scivoloso filo d'equilibrio, spezzato a metà tra il restare calmo, tenendo tutto dentro, e lo scoppiare, come accaduto poco più di un anno fa con quella disperata richiesta di rispetto lanciata alle telecamere della Rai. Francesco Totti viene descritto così dallo spogliatoio romanista, statua pietrificata fisicamente, ma sull'orlo di una crisi di nervi, emotivamente. E i compagni di squadra, chi in silenzio, chi con una pacca sulla spalla, gli si sono tutti stretti intorno. Il mancato ingresso in campo nello scenario di un San Siro che si aspettava (e auspicava) la passerella del numero dieci, è una pugnalata nel fianco, il cui dolore sarà difficile da lenire. Almeno così lo ha percepito Totti, che non sembra destinato a vestire i panni del principe azzurro al termine di una favola che meriterebbe il lieto fine. «Parlo tra venti giorni» la promessa di Francesco, arrivata la scorsa settimana, che lascia presagire la voglia di raccontare il suo punto di vista solamente a campionato concluso, dopo la gara con il Genoa, la sua ultima da calciatore con la maglia della Roma. Meglio farlo a giochi chiusi, per non destabilizzare e consolidare il secondo posto.

«Non vuole creare problemi all'ambiente - ammette il presidente del Coni, Malagò, facendo presagire il tono delle parole di Francesco - state tranquilli che, al momento opportuno, senza dare una scadenza, Totti esternerà le sue posizioni». E a delle rivelazioni importanti fa riferimento anche Pallotta. «A fine stagione avrò molto da dire», fa sapere il presidente giallorosso da Boston, per quello che è diventato un braccio di ferro fatto di nervi scoperti e silenzi, con la promessa-minaccia che si trasformerà in una guerra di parole. E davvero risulta complicato immaginare un immediato da futuro da dirigente, per il capitano giallorosso, vista la tensione, mista a silenzi e cose dette mezza bocca, con l'attuale società. Tutto da scrivere, o ascoltare, il finale, mentre mancano tre fatiche alla Roma per poter tirare un sospiro di sollievo sul fronte classifica. Il secondo posto è sempre tra i denti dei giallorossi, ma manca la gara con la Juventus, di domenica sera, poi la trasferta a Verona, contro il Chievo (sabato 20 alle 18), per chiudere in casa, la settimana successiva, con il Chievo. E chissà se Pallotta deciderà di presentarsi all'Olimpico per l'ultima stagionale che, nelle previsioni, si presenterà con il "sold out", vista la frenesia e la richiesta di biglietti (che verranno messi in vendita domani) legate all'ultima di Totti.

Verranno sottoposti oggi ad accertamenti strumentali Dzeko e Nainggolan, per dei fastidi rimediati contro il Milan. Non sembra esserci però allarmismo sulle condizioni dei due e dovrebbero essere a disposizione di Spalletti che ieri, alla ripresa degli allenamenti a Trigoria, dopo gli ennesimi sfoghi avuti nel post- partita sulla sua difficoltà a gestire Totti, si è sostanzialmente ignorato col giocatore. Novità, intanto, sul fronte stadio. Venerdì in Campidoglio verrà votata la memoria di giunta sul progetto rivisto con l'ultimo accordo tra la Raggi e la Roma, dell'impianto a Tor di Valle. Un testo che dovrebbe contenere i punti fissati il 23 marzo, in un ordine del giorno votato in Assemblea Capitolina dalla maggioranza del M5S. Entro il 15 giugno verrà poi varata una delibera con lo studio di fattibilità, prima che riparta la seconda conferenza dei servizi.
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

Biglietti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 13 mar 2018 
Dodicesimo uomo
Le ore sono emozionanti non solo a Roma ma anche a Boston, dove James Pallotta sta...
 Lun. 12 mar 2018 
Crotone-Roma, info biglietti
L'AS Roma, su indicazioni del FC Crotone, rende note le modalità di vendita dei...
Carica Monchi. Venerdì sera ha fatto trasmettere sui display dell'Olimpico un video
Monchi dà la carica alla Roma. Il direttore sportivo sente l'importanza dell'appuntamento...
Prevendita biglietti a quota 42 mila
Prima lo speaker, poi la squadra riunita al centro del campo, infine Di Francesco...
Roma per la storia e per i soldi, lo Shakhtar vale ben 11 milioni
Forse non è chiaro il concetto, perché da queste parti ormai si è più attenti ai...
 Dom. 11 mar 2018 
Roma-Shakhtar, Dzeko torna al centro dell'attacco. Panchina per Schick, Defrel out
Edin Dzeko tornerà alla guida dell'attacco della Roma dopo il turno di riposo forzato...
Sono già 42.000. Di Francesco chiama i tifosi, la gente risponde
Pallotta tiferà dalla tv, nel pomeriggio americano, sperando di fare festa doppia:...
 Sab. 10 mar 2018 
Perotti: "lo Shakhtar? Una sfida che definirà la nostra stagione"
Ieri sera Diego Perotti è rimasto in panchina per caricare le batteria in vista...
 Ven. 09 mar 2018 
Shakhtar, quota 50.000
La squadra giallorossa spera di tornare a regalare una soddisfazione ai tifosi,...
 Gio. 08 mar 2018 
Perotti e compagni, appello per lo Shakhtar
I biglietti venduti per la partita contro lo Shakhtar sono meno di 40mila, per ora,...
 Mer. 07 mar 2018 
Venerdì la Curva Sud ricorderà Astori
Di nuovo in chiaro su Canale 5. Ieri è arrivata una buona notizia per i tifosi della...
Slitta l'arrivo dei palchetti per gli ultrà
Un anticipo per pochi intimi. La Roma ha lasciato l'Olimpico con 43 mila delusi...
 Mar. 06 mar 2018 
Info biglietti, per le gare contro Fiorentina e Genoa
L'AS Roma comunica che dalle ore 10.00 di mercoledì 7 marzo, sarà possibile acquistare...
Roma, Schick prenota il bis contro il Torino
La coincidenza dovrebbe spingere Schick in questi giorni e ancora di più venerdì...
Ünder in Italia e in Europa.Capitan De Rossi torna per la notte di Champions.In 40 mila all'Olimpico
A Trigoria si tenta un graduale ritorno alla normalità dopo la choccante morte di...
 Ven. 02 mar 2018 
La discriminazione non è solo nei cori. L'esempio a Napoli
In settimana sono stato invitato dal Comune di Napoli, insieme a un collega di Udine...
 Gio. 01 mar 2018 
Tutte le informazioni sui biglietti di Roma-Torino
INIZIATIVE SPECIALE STUDENTI AS Roma dedicherà una promozione speciale...
Champions League, Roma-Shakhtar: info biglietti
Dopo che il 14 gennaio si è conclusa la fase di prelazione concessa ai titolari...
Giallorossi a Napoli senza tifosi
Trasferta vietata. Il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, ha disposto il divieto...
 Mer. 28 feb 2018 
Lotti, domani firma decreto diritti tv
Ministro sport: 'norme attuative su riorganizzazione'
Nainggolan si opera al dente ma con il Napoli ci sarà. Pellegrini out
Prosegue la preparazione della Roma per la delicata sfida contro il Napoli al San...
 Lun. 26 feb 2018 
Piovono fischi e cori
Era da quattordici anni che la Roma non perdeva cinque partite in casa. Ed era da...
 Dom. 25 feb 2018 
Tifo no gelo. Oltre quarantamila spettatori all'Olimpico
Quarantunomila presenze già sicure, nonostante il meteo ostile e il blocco del traffico...
 Sab. 24 feb 2018 
Riecco il fattore Olimpico
L'Olimpico per ripartire e per crederci fino alla fine: con Milan e Shakhtar lo...
 Ven. 23 feb 2018 
In 45mila col Milan. E a Napoli trasferta vietata
Procedeva a gonfie vele la vendita dei biglietti per la gara col Milan di domenica...
 Mer. 21 feb 2018 
Arriva il pulpito del capo ultrà
Gli ultrà la contestano, la Roma fa un altro passo verso di loro. Dopo la lunga...
 Mar. 20 feb 2018 
Roma al coperto e isolata, ma il bunker è di lusso
L'eremo della Roma ha i tetti spioventi, un interno elegante e luminoso e la tranquillità...
Dossier Shakhtar. C'è un Brasile nel ghiaccio
Sono originari di Donetsk, si allenano a Kiev, giocano a Kharkiv. La vita con il...
 Sab. 17 feb 2018 
Saranno 300, alla Dacia Arena 224 tifosi nel settore ospiti più i residenti al Nord
Tra divieti, aggiustamenti e proteste, non è sicuramente una trasferta ordinaria...
 Gio. 15 feb 2018 
Udine, trasferta ok per chi aveva già il biglietto
Il solito compromesso all'italiana che assomiglia più a un pastrocchio che ad altro....
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>