facebook twitter Feed RSS
Martedì - 19 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Un papà offeso o un allenatore in cerca di alibi?

Domenica 07 maggio 2017
Luciano Spalletti è un bravo allenatore - anche se quest'anno i risultati sono stati, diciamo così, modesti - e soprattutto un formidabile comunicatore. Talmente abile da convincere se stesso - innanzitutto - che la Roma in fondo ha fatto bene e le responsabilità, eventualmente, sono dell'intera umanità e non sue. Può essere colpa dell'ambiente, delle radio, di una città in cui non cambia niente, di giocatori senza personalità, di perfidi cronisti. O di chi, magari, tira in ballo i figli. Riferendosi ad un pezzo, post derby, in cui - per amor di verità - gli veniva chiesto di sentire, sul bilancio complessivo della squadra e l'umore dei tifosi, le persone che più ama. Una cattiveria - ha urlato - perché i suoi figli preferirebbero non essere neppure nominati. Insomma, un'innocente considerazione ha finito per turbare l'uomo, che fa tutto per amore, e non più il professionista. Una cattiveria, ha urlato sempre con maggiore forza, dimenticandosi di aggiungere che non avremmo mai saputo che i suoi figli sono - orgogliosamente - tifosi della Roma se non fosse stato proprio lui - il papà garante della privacy - a tirarli sempre più frequentemente in ballo. Dicendo pubblicamente che era stato lui, suo figlio, a chiedergli a febbraio di un anno fa, quando decideva di cacciare il capitano da Trigoria: «Babbo, ma perché litighi con Totti?». Dicendo che era stato per lui, per quel figlio così tifoso della Roma, che - dopo mille considerazioni e centomila dubbi - si era convinto ad accettare questo ruolo faticoso di allenatore della Roma. Dicendo ai cronisti di guardare - sì, sì, date un'occhiata qui - quella foto sullo smartphone con il figlio a petto nudo e un tatuaggio in primo piano: «Forza Roma». «Vedete, è lui, mio figlio».

Di un figlio si può dire pubblicamente tutto questo, ma è cattivo ed amorale se qualcuno poi chiede ad un papà garante della privacy di confrontarsi a casa con chi lo ama allo stesso modo della Roma. Mi perdonerà Spalletti, ma alla storiella del genitore offeso - viste le premesse ed altri indizi - non riesco proprio a credere. Il sospetto è che - molto più di quella del papà turbato - sia fortissima la voglia dell'allenatore di confondere le acque, cercare alibi, urlare alla congiura e giustificare un'altra volta ancora una stagione piena di insuccessi. Da far passare - anche per chi dovesse pensare a lui a Milano - come il mortificante risultato di un ambiente ostile, di una squadra senza personalità (Manolas, Strootman, De Rossi, Nainggolan, Salah, e tutti gli altri, senza personalità?) di una città in cui imperversano le radio, e in fondo di perfidi cronisti. Insomma, sono stati loro a decretare l'eliminazione dalla Champions, dall'Europa League, dalla Coppa Italia, sono stati loro a far provare in due mesi le amarezze che Garcia non aveva conosciuto per due anni e mezzo, infilando cinque derby positivi. Ma d'altronde, più che ai risultati, in certi momenti - per fare un po' di confusione - è preferibile attaccarsi a tutto. Arrivando anche a strumentalizzare la storia della Roma, dicendo - come è successo poco tempo fa - che per lui ci sarebbe stato ancora posto nella Roma soltanto se nel frattempo fosse stato confermato Totti. Non chieda nulla, in questo caso, ai figli, sull'enormità della provocazione, considerando che la decisione era stata presa già. Magari si rivolga ai dirigenti più passionali in società. Nella speranza che, almeno loro, non si offendano per essere stati nominati.
di A. Vocalelli
Fonte: Corriere dello Sport

Comunicato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 04 gen 2018 
Stadio della Roma, il Codacons attacca: "Il Ponte di Traiano un furto con destrezza"
Duro comunicato contro l'impianto giallorosso: «La collettività si farà carico di un'opera ad uso e consumo delle società sportive»
Tutti allo stadio, ora più che mai
Atalanta, Inter, Samp e i biglietti per la sfida europea di Charkiv: i tifosi sono pronti a sostenere la squadra nel momento più difficile della stagione
 Mar. 26 dic 2017 
Calciomercato Roma, Badelj pista calda già a gennaio. Skorupski verso il Genoa
Juventus, resta aperta la trattativa con la Roma per Emerson Palmieri
 Lun. 18 dic 2017 
ROMA-SHAKHTAR DONETSK: info biglietti
L'AS Roma rende noto il calendario e le modalità di vendita dei tagliandi per l'incontro...
 Ven. 15 dic 2017 
Diego Lopez: "Con la Roma prova di maturità, possiamo dire la nostra"
ROMA-CAGLIARI CONFERENZA STAMPA DI DIEGO LOPEZ
 Dom. 10 dic 2017 
Francesco Totti e Cuore Chievo Onlus insieme contro l'autismo
Francesco Totti consegnata la maglietta al vincitore
 Gio. 07 dic 2017 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Diego Perotti (VIDEO)
COMUNICATO AS ROMA
 Ven. 01 dic 2017 
In 35.000 con la Spal, in Coppa biglietti a 1 euro
Saranno quasi 35mila gli spettatori che questa sera si recheranno all'Olimpico per...
 Mar. 28 nov 2017 
Roma, cambi di direzione
Cosa ci ha comunicato la sfida di Marassi tra Genoa e Roma. Al di là del pari, che...
 Lun. 27 nov 2017 
Comitato "Difendiamo Tor di Valle dal Cemento": "Si sta andando incontro ad un disastro"
L'ultima Conferenza dei Servizi ha dato una svolta importante per quanto riguarda...
 Sab. 25 nov 2017 
Lotito: "I tifosi in curva Sud? È tutto regolare"
Il patron rivendica: “Non abbiamo violato alcuna norma. C’è una sentenza del tribunale di Roma che ci dà ragione”
 Ven. 24 nov 2017 
Stadio della Roma, atto finale: oggi inizia l'ultima Conferenza dei Servizi
Giornata cruciale per il nuovo impianto: si va verso un sì con prescrizioni
 Gio. 23 nov 2017 
Pareri positivi, lo stadio si può fare
Domani arriverà il «sì» e lo Stadio della Roma di Tor di Valle passerà da progetto...
 Lun. 20 nov 2017 
Quell'urlo internazionale. Da Roma a New York e in Australia: i romanisti di tutto il mondo esultano
L'urlo Roma è trasversale, internazionale. E' partito dai boati dell'Olimpico per...
 Gio. 16 nov 2017 
Roma, accordo con Uber. Tassisti in rivolta e sabato c'è il derby...
La partnership della società giallorossa ha scatenato i tassisti, che ora minacciano una manifestazione in coincidenza col derby
 Mer. 15 nov 2017 
Tavecchio: "Per la nazionale al vaglio nomi importanti"
Lunedì Consiglio federale
Fallimento Italia, Tommasi abbandona il vertice in Figc: "Tavecchio non si dimette"
Il presidente incontra tutte le componenti con una proposta anticrisi: niente dimissioni, ma un progetto di rinascita da condividere.
 Mar. 14 nov 2017 
Torna la Roma e i tifosi si preparano: derby, arriviamo. Poi Metropolitano
Sarà pienone. Con la Lazio c'è posto solo in Tribuna. Da mercoledì mattina la vendita libera dei biglietti per la trasferta contro l'Atletico Madrid
Calciomercato Roma, il Betis ha il controllo di Sanabria
"L'AS Roma comunica di aver sottoscritto con il Real Betis Balompié il contratto...
 Sab. 11 nov 2017 
Nainggolan e la Nazionale maledetta. Per il derby ci vorrebbe un miracolo
La buona notizia è che, il giorno del suo trentaduesimo compleanno, Aleksandar Kolarov...
 Ven. 10 nov 2017 
Uefa, Evra squalificato fino al 30 giugno 2018 Il Marsiglia ha rescisso il contratto
Il calcio al tifoso prima della gara della scorsa settimana contro il Vitoria Guimarãescosta...
Bollettino medico: Nainggolan
La nazionale belga ha comunicato che Radja Nainggolan ha riportato una lesione all'adduttore...
 Gio. 09 nov 2017 
Caso Ljajic, la Roma fa ricorso al Coni contro Fiorentina, FIGC e Lega
Premio rendimento calciatore Ljajic, l'AS Roma ricorre contro C.F. Fiorentina, FIGC e LNPA
 Dom. 05 nov 2017 
Genoa esonera Juric, arriva Ballardini
Come successore è indicato Ballardini, attesa per annuncio
Franchi, oggi c'è il pienone. Sciopero in curva Fiesole contro le multe agli ultrà
Una domenica d'altri tempi. Non solo per l'orario, quello delle 15 per una sfida...
 Sab. 04 nov 2017 
Monchi: "Juve, Napoli e Inter da titolo, ma la mia Roma c'è. Ve lo dice un ds con la tuta"
L'ambizione, la cura dei rapporti, la vicinanza, il lavoro, la passione. A Siviglia...
 Ven. 03 nov 2017 
Juan Jesus Superstar, il titolare in più: la resurrezione del difensore brasiliano è tornato a gioca
Il brasiliano è tornato a giocare a grandissimi livelli grazie a Di Francesco e ora si sta prendendo la rivincita nei confronti di chi lo criticava
 Gio. 02 nov 2017 
Lazio-Udinese, riapre la curva Sud per gli abbonati della Nord a 8 euro
L'iniziativa è simile a quella di Lazio-Cagliari, all'indomani della quale vennero rinvenuti gli adesivi antisemiti
 Ven. 27 ott 2017 
Craksdorp, la maledizione crociati ha colpito l'olandese
La maledizione del crociato colpisce ancora. E pure stavolta per la Roma è una mazzata....
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>