facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Paredes: "Alla Roma ho detto sì in poco tempo. Riquelme e Zidane i miei idoli" (VIDEO)

Venerdì 28 aprile 2017
Leandro Paredes, centrocampista della Roma, ha risposto alle domande dei fan giallorossi che hanno utilizzato l'hashtag #AskParedes tramite il profilo Twitter della società. Ecco le parole dell'argentino:

Com'è nata la passione per il calcio?
"Da mio padre, quando ero molto piccolo. Mi ha regalato il primo pallone che neanche camminavo, ma dormivo con il pallone. Poi quando sono entrato in prima squadra a 15 anni ho capito che il calcio poteva diventare il mio lavoro e la mia vita."

Il tuo idolo da bambino?
"Riquelme e Zidane. Loro sono stati i miei idoli."

Raccontaci Riquelme, cosa aveva in più?
"Tecnicamente è uno dei più forti che ho mai visto, nei tempi di gioco, nel tiro, uno dei migliori al mondo. Poi tanta personalità."

Qual è il tuo miglior ricordo a Roma?
"Quando sono arrivato. Vedere la Roma, con quei giocatori è stato un bellissimo ricordo. Vedere quello spogliatoio lì è stato bello."

Quanto tempo è passato da quando sapevi di venire qui a quando sei arrivato?
"Poco tempo. Ero in vacanza in Argentina, questione di 3 o 4 giorni. Quel viaggio è stato bellissimo, non ho avuto tempo di parlare con nessuno dei miei amici. Ho saputo ed ho detto subito sì in poco tempo."

Una tifosa scrive "Ti amo"...
"Grazie!"

Rapporto con gli argentini?
"Bellissimo rapporto. Siamo quasi tutti i giorni insieme con le nostre famiglie. Mangiamo spesso l'asado, che è buono. Lo fa sempre Diego Perotti, non so se è il più bravo, ma lo fa sempre ed io lo mangio."

Come stavi dopo il gol col Torino?
"Mi sono sentito bene, è stato bello. E' stato più importante quello col Sassuolo per il risultato. Contro il Torino già stavamo vincendo. Una grande emozione perché il gol è stato bello."

Emozione al primo gol?
"Non giocavo tanto quell'anno lì e dopo cinque minuti ho fatto il primo gol che ha pareggiato la partita col Cagliari."

La parentesi di Empoli?
"Ho ricordi bellissimi, ho vissuto un anno grandissimo sia nel calcio che fuori. Tutti mi hanno trattato benissimo, porto con me un grande anno con grandissime persone ed amici. Ho un grande ricordo di Empoli."

Il tuo gol preferito?
"Il primo che ho fatto al Boca. Avevo 17 anni ed è stato il primo gol alla Bombonera. Era rimasta una palla fuori area, l'ho stoppata e l'ho messa sul primo palo. E' stato bello."

Ti piacciono gli animali?
"Ho due cani e un coniglio, che l'ha voluto mia figlia."

Il tuo colore preferito?
"Il blu."

Cosa ti piace di più di Roma?
"Il Colosseo è la cosa più bella. Della squadre è il gruppo, è bellissimo."

In trasferta con chi condividi la stanza?
"Era Iturbe, ora sono solo."

Una tifosa chiede una cena fuori...
"Settimana prossima magari (Ride ndr)."

Che tipo di musica ascolti?
"Raggaeton in particolare, oppure musica argentina. Nello spogliatoio la metto sempre io."



News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Ven. 05 gen 2018 
Il Genoa su Castan
Preziosi continua la caccia a un centrocampista. Dopo aver sondato Acquah (Toro),...
Caso Nainggolan: la Roma ringhia e la Cina stuzzica
L'assoluzione del tribunale popolare dei tifosi - almeno della maggioranza di quelli...
Kevin, l'anno della riscossa
AAA cercasi Strootman. Il «disperatamente» lo lasciamo al titolo del felice film...
 Gio. 04 gen 2018 
Napoli e Inter su Politano ma il Sassuolo fa muro. D'Alessandro tra Bologna e Verona
Matteo Politano è tra i protagonisti di questa sessione di calciomercato. Prima...
Diritti tv, la Lega serie A approva il bando 2018/2021. Astenuti Napoli e Roma
Con 18 club a favore e due astenuti, l'assemblea della Lega Serie A ha approvato...
Calciomercato Roma, da Peres a Gonalons: punto delle cessioni
TANTI SUL PIEDE DI PARTENZA: IL TERZINO È IL PRIMO DELLA LISTA
Calciomercato Roma, Nainggolan: l'agente in visita a Trigoria. Sul tavolo anche il futuro di Barella
Visita e Trigoria per Alessandro Beltrami, agente di Radja Nainggolan. Ieri il procuratore...
Stadio della Roma, il Codacons attacca: "Il Ponte di Traiano un furto con destrezza"
Duro comunicato contro l'impianto giallorosso: «La collettività si farà carico di un'opera ad uso e consumo delle società sportive»
Manolas: "Abbiamo bisogno di Nainggolan. Via chi non ha mentalità vincente"
Kostas Manolas, difensore della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24 al...
Florenzi: "Il VAR porterà benefici: giusto annullarmi il gol contro il Sassuolo"
"Con l'Atalanta sarà fondamentale vincere i duelli"
CALCIOMERCATO, il Genoa valuta una nuova chance per Castan
Il Genoa starebbe pensando di dare una nuova opportunità a Leandro Castan, difensore...
CALCIOMERCATO Roma, Monchi ci riprova per Gimenez
Il direttore sportivo della Roma Monchi ha riattivato i contatti per il difensore...
Gonalons: "Il mio più grande sogno è di vincere la Champions League con la Roma"
Maxime Gonalons, centrocampista della Roma, è stato intervistato dal sito sofoot.com...
ROMA-ATALANTA, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Si torna a giocare e con la partita arriva anche il giorno della conferenza stampa....
Calciomercato Roma: giallorossi su Lichtsteiner. Per gennaio "no" della Juventus
La ricerca di un terzino destro da parte della Roma ha condotto Monchi a sfogliare...
La Roma è al 51°posto nella classifica dei club con il maggior potenziale economico
La Roma di James Pallotta si piazza al cinquantesimo posto nella classifica delle...
Calciomercato, la Juventus aspetta Emre Can. C'è anche Emerson Palmieri
I dirigenti bianconeri alla finestra, ma dalla Premier non arrivano segnali confortanti. Il Liverpool ha preso Van Dijk e sta per cedere Coutinho: il tedesco dovrebbe restare
Calciomercato Roma, potrebbero non bastare 30 milioni per Barella
Il calciomercato è giovane ma solo prenotando
Calciomercato Torino, Mihajlovic esonerato: Mazzarri in pole
Fatale la sconfitta contro la Juventus, si attende l'ufficialità: il tecnico granata era stato espulso per proteste dopo il gol del 2-0
 
 <<    <      263   264   265   266   267