facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il quarto derby sarà blindato, nel mirino "i tifosi infiltrati"

Venerdì 28 aprile 2017
È di nuovo tempo di derby, il quarto in pochi mesi. Il secondo senza barriere. Domenica, dalle 12.30, all'Olimpico, ci sarà Roma-Lazio. Questa volta si gioca di mattina ma l'allarme è sempre alto in questi casi. Se poi ci mettiamo la tensione per la posta in palio, il previsto massiccio afflusso allo stadio e il pericolo di infiltrazioni da parte di tifoserie straniere, il quadro è completo. Da sabato sera l'area-stadio sarà bonificata. Particolare attenzione degli addetti ai lavori sarà posta sul sistema di afflusso e deflusso degli spettatori: Ponte Milvio e Ponte Duca d'Aosta per i laziali ed area Clodio - ponte della Musica per i romanisti. Richiesto all'Atac il potenziamento dei servizi. Il piano di sicurezza e di contrasto alla sosta selvaggia messo a punto da Questura e Polizia locale prevede divieti di sosta e fermata nell'area tra Foro Italico, Clodio, Tor di Quinto e Flaminio. Dalle 10 ci sarà lo stop al traffico, con esclusione dei mezzi di soccorso, pronto intervento e trasporto pubblico, su Ponte Duca D'Aosta e via dei Robilant.

AREE SOSTA - Per le auto, confermate delle aree di sosta dedicate a piazzale Clodio, viale XXVII Olimpiade e viale di Tor di Quinto (altezza caserma Salvo D'Acquisto), a cui si aggiungerà quella di Cipro (linea A). Le moto come sempre potranno parcheggiare vicino allo stadio, ma non dove capita. Ci sono aree dedicate a via Contarini, via Toscano, viale Maresciallo Giardino e via Morra di Lavriano. Per i mezzi a due ruote parcheggi anche in via Colli della Farnesina e a piazzale dello Stadio Olimpico.

MISURE CAUTELARI - E intanto da ieri sono tredici gli ultrà romanisti colpiti dalle misure cautelari per l'aggressione a un gruppo di turisti svedesi, che cenavano in un pub di via Palestro, alla vigilia del derby del 3 aprile 2016. A scatenare la violenza sarebbe stata una maglia della Lazio che uno dei turisti svedesi indossava. Secondo gli investigatori, sarebbero tutti riconducibili al gruppo «Roma» protagonista dello sciopero del tifo contro le barriere nelle curve dello stadio Olimpico. Tra loro anche pregiudicati e già sottoposti a Daspo. Alcuni sono stati coinvolti anche nell'indagine relativa al ritrovamento di bottiglie molotov in un'auto a ridosso del bar River, vicino allo stadio, durante il derby dell'11 gennaio 2015. I provvedimenti cautelari impediscono ai 13 «di assistere agli incontri che la loro squadra disputerà sia nella Capitale, sia fuori casa, compresi gli incontri all'estero in occasione degli eventi sportivi internazionali». E «non potranno allontanarsi dal Comune di Roma senza autorizzazione del magistrato, pena l'arresto». Durante le perquisizioni è stato sequestrato un coltello a serramanico di 19 centimetri e materiale esplodente.
di E. Panarella
Fonte: Il Messaggero

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Ven. 10 nov 2017 
CINA-SERBIA 0-2, 90 minuti in panchina per Kolarov. Milinkovic-Savic in campo per tutto il match
Nel giorno del suo 32° compleanno Aleksandar Kolarov riceve un regalo dal ct della...
Bollettino medico: Nainggolan
La nazionale belga ha comunicato che Radja Nainggolan ha riportato una lesione all'adduttore...
La Roma incassa, Monchi spende
La Roma torna sul mercato. La qualificazione agli ottavi di finale di Champions...
TRIGORIA 10/11 AM - Forza e reattività nella seduta mattutina
ALLENAMENTO ROMA - Differenziato per Schick, Peres e Nura
Calciomercato Roma, via libera per il terzino: Vrsaljko, Vidal, Nacho e Darmian i nomi sul taccuino
Monchi e Baldini sono volati a Boston per discutere col presidente Pallotta delle...
Champions League, Atletico Madrid-Roma giudicata partita a rischio
La Commissione Permanente della Commissione Statale contro la Violenza, il Razzismo,...
Nesta: "Derby? Entrambe sono in forma e c'è tanto in palio"
Alessandro Nesta, ex giocatore di Lazio e Milan, è stato intervistato dal Corriere...
Schick, operazione rilancio
Basta parole e polemiche, ora è il tempo di dimostrare coi fatti di valere quei...
Derby: ora si che VAR
Var comune, mezzo gaudio. Basta accuse fra Lazio e Roma, finti o negati rigori,...
Basta scalpita. Lui a destra per Marusic nella Lazio?
L'uomo derby. Quello che nessuno si aspetta, ma che alla fine si rivela risolutore....
Ansia Nainggolan: stop in Belgio. Oggi gli esami all'adduttore
La preoccupazione arriva dal Belgio: nella rifinitura in vista del test col Messico...
C'è anche Baldini al summit di Boston
Non solo Monchi e Pallotta. Nel summit di Boston per programmare il futuro e trattare...
Possibile presenza di Pallotta al derby
In questi giorni il ds Monchi è volato a Boston per incontrare il patron giallorosso...
Pellegrini punta un altro pezzo di Roma. E Jesus c'è
Il lavoro sul campo, gli esercizi ripetuti, le ore di sonno, il riposo fisico e...
Schick-DiFra: chiarimento ma l'attaccante sarà multato. Ninja si ferma, Lazio a rischio
Il conto alla rovescia in vista del derby è iniziato ieri. Ma fra i giallorossi...
Sosta d'oro per Dzeko. E per Manolas il rinnovo è più vicino
Una sosta a misura di centravanti, incastrata perfettamente a metà strada tra la...
Totti alle Maldive, le foto della discordia
Dall'Italia si era rifugiato alle Maldive canticchiando «Tutti al mare» al termine...
 Gio. 09 nov 2017 
Svezia-Italia, El Shaarawy escluso dal match. Presenti Florenzi e De Rossi
Come ampiamente pronosticabile, Simone Zaza non è stato convocato per la gara contro la Svezia dopo il risentimento muscolare di questa mattina. Fuori anche Stephan El Shaarawy, uno dei più in forma della rosa di Ventura, oltre a Danilo D'Ambrosio e Leonardo Spinazzola.
Totti: "Attendo impaziente il nuovo stadio della Roma"
L'ex capitano giallorosso: «Sono d'accordo con Di Francesco, aspetto fiducioso il via libera»
 
 <<    <      263   264   265   266   267