facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 15 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Dzeko punta Totti: caccia al gol 26 contro i cugini

Venerdì 28 aprile 2017
Dalla rabbia di Pescara al derby, il passo non è poi così lungo. Edin Dzeko vede all'orizzonte l'obiettivo delle quaranta reti stagionali da raggiungere, immerso nella ricerca di un record personale che farebbe rima molto probabilmente con Scarpa d'Oro. Dorati sono gli scarpini che indosserà Totti - già utilizzati in questi giorni anche in allenamento - mentre le 35 reti stagionali, fin qui realizzate dal centravantone bosniaco, sono un allettante trampolino per pensare di saltare nell'Olimpo degli attaccanti europei più prolifici. Il numero nove è a solo una centratura dalle 26 reti raggiunte in campionato proprio da Totti nella stagione che gli valse il titolo quale miglior cannoniere europeo (2006/2007). In panchina c'era sempre Spalletti, lo stesso con il quale oggi Edin, apparso un po' esasperato a Pescara, è nel pieno di un confronto verbale. Prioritario per il mister - che si è fatto scivolare addosso la scenata del ragazzo al momento della sostituzione - riuscire a battere la Lazio domenica, per l'orgoglio cittadino e perché il prossimo turno di campionato, con il Napoli impegnato a San Siro contro l'Inter, potrebbe essere nodale. Tutto il resto, record personali compresi, è secondario. La rabbia il tecnico vuole vederla in campo, trasformata in determinazione e gol con la Lazio, contro la quale sarà necessario evitare gli errori fatti in coppa Italia. Ieri Spalletti ha incollato i suoi in una sessione di video, attraverso i quali preparare il derby, rivedendo le cose che non sono andate nelle tre stracittadine stagionali fin qui giocate. Un'attenzione maniacale ai dettagli, chiedendo ai suoi di non cadere in provocazioni o isterismi.

Continua la fase di ambientamento, nel frattempo, del nuovo direttore sportivo, Monchi. Al dirigente fresco di insediamento a Trigoria, ha fatto l'in bocca al lupo pubblicamente Luis Enrique, consigliandogli di «andare a vivere all'Olgiata, anche se i romanisti lo ammazzerebbero, è lì che ho vissuto io quando ero a Roma».
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Lun. 06 nov 2017 
Roma, nove mesi di blitz vincenti
E adesso il record è tutto suo. La Roma da sola, è la squadra che nella storia del...
Brasiliani, che successo
La colonia non si è rinsaldata a Rio ma in montagna, nella Val Rendena, dove si...
Tifosi, festa con Florenzi
Salta Florenzi, il capitano di giornata, in campo fino alla fine nonostante un problema...
Strappa e servi. E' il Radja style
Le traiettorie di Nainggolan, in campo come nella vita, sono meravigliosamente stravaganti....
Fiorentina-Roma 2-4: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: FIORENTINA-ROMA 2-4 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
Come corre questa Roma. È un treno ad alta velocità
Santa Maria Novella chiama Termini, quattro cantuccini che valgono tre punti e festa...
Prova di forza dei giallorossi. Ora il derby della Capitale
Ridono Roma, Lazio e Juve, piangono Napoli, Inter e Fiorentina: è la sintesi della...
Un sorriso vale più di mille parole urlate al megafono
L'uomo con il megafono lo aveva cacciato; il provinciale inadeguato l'ha fatto diventare...
La Roma galoppa al ritmo di record
La Roma, quando si mette in viaggio, è davvero implacabile. E, proprio lontano dall'Olimpico,...
 Dom. 05 nov 2017 
Lazio-Udinese, gara rinviata. Ipotesi recupero il 24 gennaio
Potrebbe essere il 24 gennaio prossimo, un mercoledì, la prima data utile per recuperare...
Il Chelsea di Conte batte Mou: Morata condanna lo United
Premier League. Chelsea-Manchester United 1-0: al 55' Morata. Dopo il ko con la Roma in Champions, Conte allontana i fantasmi dell'esonero
Genoa esonera Juric, arriva Ballardini
Come successore è indicato Ballardini, attesa per annuncio
DI FRANCESCO: "Avevo paura di questa trasferta. I giocatori ora sposano in pieno la mia teoria"
FIORENTINA-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson lo seguivo dal Sassuolo. Partita bella e giocata ad alta velocità, merito anche della Fiorentina. Il derby non è una partita come le altre”
Roma, finalmente Gerson: due gol e tanta sostanza
FIRENZE A distanza di un paio di anni, diciamolo, anzi ribadiamolo: quella maglia...
GERSON: "Ho tanta fiducia dopo la doppietta. Ruolo preferito? Devo solo giocare bene"
FIORENTINA-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA GERSON A ROMA TV Due gol e partita...
Roma, la redenzione di Gerson: da bidone a campione
A Firenze i primi due gol in Serie A del brasiliano, quasi un anno dopo la sciagurata partita con la Juventus in cui era stato bollato come fallimento
GERSON, solo crampi
Gerson ha chiesto il cambio a pochi minuti dalla fine del match contro la Fiorentina:...
Fiorentina-Roma 2-4 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Gerson decisivo, Fazio disattento in copertura
MANOLAS: "Il mister fa sentire tutti importanti. Siamo una grande squadra: faremo anche meglio..."
FIORENTINA-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A MEDIASET Vittoria importante...
Roma, vittoria da record. Gerson super, Viola k.o.
Il brasiliano incanta, ma la Viola risponde: nella ripresa decidono il greco di spalla e il mago dalla panchina: i giallorossi centrano il record di vittorie esterne (12) nella storia della Serie A
 
 <<    <      263   264   265   266   267