facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 19 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Dzeko punta Totti: caccia al gol 26 contro i cugini

Venerdì 28 aprile 2017
Dalla rabbia di Pescara al derby, il passo non è poi così lungo. Edin Dzeko vede all'orizzonte l'obiettivo delle quaranta reti stagionali da raggiungere, immerso nella ricerca di un record personale che farebbe rima molto probabilmente con Scarpa d'Oro. Dorati sono gli scarpini che indosserà Totti - già utilizzati in questi giorni anche in allenamento - mentre le 35 reti stagionali, fin qui realizzate dal centravantone bosniaco, sono un allettante trampolino per pensare di saltare nell'Olimpo degli attaccanti europei più prolifici. Il numero nove è a solo una centratura dalle 26 reti raggiunte in campionato proprio da Totti nella stagione che gli valse il titolo quale miglior cannoniere europeo (2006/2007). In panchina c'era sempre Spalletti, lo stesso con il quale oggi Edin, apparso un po' esasperato a Pescara, è nel pieno di un confronto verbale. Prioritario per il mister - che si è fatto scivolare addosso la scenata del ragazzo al momento della sostituzione - riuscire a battere la Lazio domenica, per l'orgoglio cittadino e perché il prossimo turno di campionato, con il Napoli impegnato a San Siro contro l'Inter, potrebbe essere nodale. Tutto il resto, record personali compresi, è secondario. La rabbia il tecnico vuole vederla in campo, trasformata in determinazione e gol con la Lazio, contro la quale sarà necessario evitare gli errori fatti in coppa Italia. Ieri Spalletti ha incollato i suoi in una sessione di video, attraverso i quali preparare il derby, rivedendo le cose che non sono andate nelle tre stracittadine stagionali fin qui giocate. Un'attenzione maniacale ai dettagli, chiedendo ai suoi di non cadere in provocazioni o isterismi.

Continua la fase di ambientamento, nel frattempo, del nuovo direttore sportivo, Monchi. Al dirigente fresco di insediamento a Trigoria, ha fatto l'in bocca al lupo pubblicamente Luis Enrique, consigliandogli di «andare a vivere all'Olgiata, anche se i romanisti lo ammazzerebbero, è lì che ho vissuto io quando ero a Roma».
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Sab. 06 mag 2017 
Milan-Roma: i convocati di Montella
Sono 23 i rossoneri a disposizione per il big match di San Siro
SPALLETTI: "Mi sento addosso l'amarezza del derby. La squadra ha reagito"
MILAN-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "L'episodio dei manichini non appartiene a chi ama questo sport, ma a persone deviate, che hanno dei problemi. Mortificante ritirare la maglia a Totti, mettiamo il suo nome su tutte"
Milan-Roma: i convocati
Milan-Roma: i 20 convocati di Luciano Spalletti
Montella: "La Roma? Mi auguro di non trovarla arrabbiata. Futuro in giallorosso? Magari..."
MILAN-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI VINCENZO MONTELLA: "La Roma è ferita dal derby, mi auguro di non trovarla arrabbiata. Totti ha fatto la storia del calcio italiano. Futuro in giallorosso? Magari nello stadio nuovo"
I cinesi contro Pallotta. Kessie il primo sgarbo
Un'operazione con tanti punti interrogativi, un presidente dal curriculum inquietante,...
Il mondo del calcio: "La dieci va ritirata"
Il mondo del calcio ritiene che sia giusto regalare il massimo riconoscimento a...
Quella maglia spacca il tifo
Francesco Totti ha una maglia che pesa. La indosserà ancora per quattro partite....
Derby e radio nella città che vive di pallone
Sembra quasi un' opera di colonizzazione. Vincere il derby oggi vuol dire anche...
Spalletti e la Roma per la Champions. Poi sarà addio?
Domani se lo ritroverà davanti per la terza volta di fronte su una panchina avversaria,...
Rosella Sensi a Pallotta: "Totti trattato male"
Milan contro Roma è anche Vincenzo Montella contro Luciano Spalletti. Due uomini...
Se la violenza fa il giro degli stadi
La tempesta perfetta si è abbattuta nel giro di pochi giorni sul calcio italiano....
Né cura, né regole: Roma abbandonata
Roma nostra Capitale, dacci oggi il nostro abuso quotidiano. Le nuotate nella Fontana...
Manichini giallorossi impiccati. La Lazio: "Goliardata da derby"
Più che il messaggio, anche quello da brividi, a fare impressione sono state soprattutto...
Capello: "Troppo potere ai violenti, il Daspo non basta"
«Stiamo vivendo un periodo storico senza valori. Che fine hanno fatto educazione,...
Raggi: "Terribile". Sinisa: "Così no, c'è da aver paura"
La notizia ha fatto subito il giro del mondo. Inevitabile, sia per la gravità del...
Minacce velate manichini appesi. Ma per gli ultrà è "sano sfottò"
L'erba cattiva non muore mai. Dalle Alpi alle Piramidi (ieri era il 5 maggio...):...
Parte domani dal Meazza la caccia al 12 della Roma
Perché poi ne basterebbero undici. Undici punti. La Roma finirebbe a 86, il Napoli,...
Rosella Sensi: "Francesco presidente al posto di Pallotta"
«Se Pallotta non riesce a fare il presidente nominasse Francesco Totti». Rosella...
Minacce a Totti e De Rossi. La Digos: "Una strategia del terrore"
Minacce bipartisan, prima dagli ultrà della Roma e ora pure dagli "Irriducibili"...
 
 <<    <      263   264   265   266   267