facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Spalletti tormentato da dubbi e incertezze sul futuro. E' l'ora del riscatto

Venerdì 28 aprile 2017
Quarto appuntamento stagionale con il derby e un peso doppio sulle spalle della Roma, volenterosa di alleviare le delusioni dell'eliminazione in Coppa Italia e costretta a posizionare nel frattempo un altro tassello decisivo nella corsa al secondo posto. Gli ultimi giorni a Trigoria sono scivolati però senza l'ansia della prestazione, quella che nel recente passato ha reso più evidenti gli improvvisi passaggi a vuoto registrati soprattutto nelle coppe. Motivo per cui il tecnico sta preparando da tempo le contromisure per affrontare al meglio le difficoltà registrate negli ultimi due confronti di coppa con la Lazio, abile a sfruttare la sfrontata sicurezza mostrata dai giallorossi nella gara di andata con un atteggiamento tattico che probabilmente Inzaghi riproporrà anche nella stracittadina di domenica. Le ripartenze a tutta velocità di Immobile, Felipe Anderson e Keita hanno finora avuto la meglio nel confronto tattico tra i due allenatori, nonostante sia Spalletti a guidare la classifica dei derby vinti in stagione. Importante il primo andato in scena in campionato nello scorso dicembre, inutile quello di ritorno arrivato con un gol di Salah nel finale, ma con il passaggio del turno ormai compromesso.

Adesso c'e tutt'altro in ballo, perché il Napoli continua a rimanere un avversario insidioso in ottica Champions League e le partite verso il traguardo finale sono sempre meno. Conquistare il terzo successo stagionale nel derby servirebbe più che altro a insediare nuova pressione proprio al gruppo di Sarri, atteso qualche ora più tardi nella trasferta di San Siro con l'Inter. L'eventualità di rosicchiare qualche altro punto, dopo lo stop partenopeo con il Sassuolo, permetterebbe alla Roma di vedere più chiaramente all'orizzonte il raggiungimento del secondo posto. I proventi garantiti dall'ingresso in Champions League continuano infatti a risultare fondamentali per aumentare la competitività tecnica del club, una delle garanzie che Spalletti attende prima di comunicare alla società le proprie scelte professionali. L'arrivo del nuovo diesse Monchi è stato catalogato per il momento come un indizio sulla volontà di dare continuità alla crescita aziendale, ma una decisione definitiva sull'ipotesi di firmare il rinnovo e dare seguito al lavoro svolto negli ultimi 18 mesi, non è ancora stata svelata alla dirigenza. D'altronde i dubbi sollevati negli ultimi mesi persistono nella testa del tecnico toscano, intenzionato a dare il massimo fino alla conquista dell'obiettivo e poi tirare un bilancio insieme al presidente Pallotta. La Roma di conseguenza ha deciso di fornire ulteriore tempo, valutando superficialmente la disponibilità di possibili sostituti e mantenendo allo stesso tempo Spalletti in cima alla lista delle preferenze.

In caso di addio le strade si divideranno senza rimpianti: l'allenatore potrebbe decidere di fermarsi per un anno o ascoltare le proposte che finora lo hanno soltanto sfiorato (Inter e Fiorentina), mentre la società si getterà a capofitto sui profili con le caratteristiche adatte al prosieguo del progetto romanista. Anche perché tutto il mondo e paese. Sarri a Napoli come Emery a Parigi attendono novità dai rispettivi club sulla programmazione nel breve periodo. La giostra e appena partita.
di A. Serafini
Fonte: Il Tempo

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Dom. 07 mag 2017 
Troppa Roma per il Milan. Poker a San Siro e 2° posto
Prova di forza giallorossa al Meazza: il bosniaco, l'ex e il centr
DZEKO: "Infortunio? Vediamo domani. Totti? Non so se sarà ultima stagione, non ci ha detto niente"
MILAN-ROMA 1-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A MEDIASET Prestazione fantastica,...
EMERSON: "La Roma è viva, la miglior risposta è vincere"
FINE PRIMO TEMPO: MILAN-ROMA 0-1 EMERSON A MEDIASET Vi avevano dati per morti, invece...
GANDINI: "Totti sarà calciatore fino a giugno, poi avrà altra veste. Sta cambiando l'aria a Roma"
MILAN-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA GANDINI A PREMIUM Come ci si sente a tornare...
PAREDES: "A San Siro con grandi ambizioni, dobbiamo vincere a tutti i costi"
MILAN-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA PAREDES A MILAN TV Che partita sarà? "Veniamo...
Milan-Roma Le Formazioni UFFICIALI
35ªGiornata di Serie A
DI FRANCESCO: "Contatti con la Roma? Anche se ci fossero non lo direi. Sto valutando in queste ore"
A Sky Sport, il tecnico del Sassuolo Eusebio Di Francesco, ha commentato il pareggio...
Giocatori in scadenza a giugno 2017: cinque possibili "affari italiani"
Manca ormai poco al mercato di giugno, ma i veri "affari" potrebbero riguardare...
CALCIOMERCATO Roma, ultimatum di Monchi a Kessié: futuro in sette giorni
Ultimatum della Roma a Franck Kessié. Secondo quanto raccolto, entro una settimana...
CALCIOMERCATO Roma, Marino: "Nessuno è in vantaggio per Kessie, il giro è appena partito..."
Il direttore generale dell'Atalanta Umberto Marino ha rilasciato alcune dichiarazioni...
Milan-Roma Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
SERIE A MILAN-ROMA LE PROBABILI FORMAZIONI DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI NAZIONALI:...
Laziali ricompattati, romanisti divisi. La (nuova) guerra ultrà è solo all'inizio
Non è stata un'azione goliardica, come qualcuno si è affrettato a dire in maniera...
I dubbi di Spalletti sono pure del club
Ancora una volta ha cambiato le carte in tavola. E' passato da «vinco solo se resto»,...
C'è Radja a S.Siro per rivedere la luce
A San Siro Radja Nainggolan ha giocato forse la sua più bella partita da calciatore...
Calciomercato Roma, domani per Kessie nuovo doppio assalto
Oggi la sfida in campo, domani Milan e Roma torneranno a duellare per Kessie: entrambe...
Un papà offeso o un allenatore in cerca di alibi?
Luciano Spalletti è un bravo allenatore - anche se quest'anno i risultati sono stati,...
Montella: "Spero Francesco non giochi"
I derby del cuore non gli hanno portato bene fino all'annata 2014-15, quando ha...
Ora serve la reazione giallorossa
L'attenzione della Roma, impegnata stasera in una sfida dal sapore classico, ma...
Martedì in vendita i biglietti dell'ultima partita del capitano
Sold out e lacrime sono assicurati. Per Roma-Genoa, l'ultima di Totti, l'ansia dei...
Squadra e club al bivio dell'anno
La Roma è arrivata ad un bivio, importante, pericoloso e dovrà scegliere la sua...
 
 <<    <      263   264   265   266   267