facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 luglio 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La prima squadra fa il tifo: "Oggi tutti allo stadio"

Venerdì 21 aprile 2017
La Roma di Alberto De Rossi mette da parte il campionato e si dedica alla seconda finale di stagione. Dopo la vittoria della Supercoppa Primavera contro l'Inter, Tumminello e compagni tornano allo stadio Olimpico (diretta alle 20.45 su Sportitalia) per il ritorno della finale di Coppa Italia contro la Virtus Entella dopo l'interlocutorio 1-1 di Chiavari. Se i liguri dovranno rinunciare a Da Silva fermato dal Giudice Sportivo, il tecnico di Ostia avrà tutta la squadra a disposizione. Si è allenato con i compagni Davide Frattesi, che proprio contro l'Entella aveva rimediato un problema muscolare che lo ha costretto a fermarsi per qualche settimana. Il centrocampista difficilmente partirà titolare ma potrebbe essere un tassello importante a partita in corso. Dovrebbe invece esserci fin dal primo minuto Keba, risparmiato nelle ultime due giornate di campionato per rimettersi da alcuni piccoli acciacchi.

«Stiamo benissimo, i ragazzi sono in grande forma mentale e fisica. Abbiamo avuto la possibilità di allenarci in maniera continua in queste ultime settimane - le parole di un carico De Rossi - cosa che non era successa prima. Abbiamo ritrovato il gioco che avevamo perso durante il momento negativo. I ragazzi sono vogliosi di giocare e questa partita importante anche per la società». La Roma ha chiamato a raccolta i tifosi mettendo in vendita i biglietti della Tribuna Tevere a 5€, disponibili anche oggi fino all'inizio del match direttamente all'Ex Ostello della Gioventù, allo stadio Olimpico. Per riempirlo e sostenere i ragazzi della Primavera sono arrivati anche gli appelli di El Shaarawy («I ragazzi hanno bisogno di noi») e Emerson Palmieri («Tutti allo stadio per sostenere la Primavera»). «Negli ultimi anni l'Olimpico ci ha dato una grande spinta - ha spiegato De Rossi - speriamo vengano tante persone. Per una sera lo facciamo diventare casa nostra». L'avversario incute rispetto («Se l'Entella è in finale vuol dire che ha superato molti ostacoli») ma l'obiettivo è chiaro: «Non dobbiamo vincere, ma vogliamo vincere che è completamente diverso».
di F. Schito
Fonte: Corriere dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>