facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Da agosto la moviola in A, il primo atto di Tavecchio commissario della Lega

Venerdì 21 aprile 2017
La Lega Serie A si consegna a Carlo Tavecchio, che oggi si insedierà come commissario e, come primo atto, proporrà di introdurre la Var online già dalla prima giornata del prossimo campionato. Una rivoluzione. Tempo scaduto per i club, dopo sette tentativi andati a vuoto: nemmeno l'assemblea di ieri è riuscita a eleggere un presidente. Oggi il consiglio federale deciderà di commissariare la Lega e indicherà l'uomo che deve guidarla. L'unica opzione sul tavolo di via Allegri è quella di Tavecchio, nonostante i dubbi evidenziati nei giorni scorsi da Giovanni Malagò. Il numero uno del Coni considera troppo risicata la maggioranza della rielezione Figc del 6 marzo scorso (54 per cento) per consentire a Tavecchio di assumere un ruolo così delicato che richiede grande forza politica. Analisi condivisa dal ministro dello Sport, Luca Lotti. Ma se questa posizione poteva avere un senso prima dell'assemblea di ieri della Serie A - in modo da forzare un accordo - ne ha molto meno adesso che il commissariamento è inevitabile.

Tavecchio ha una maggioranza solida (9 voti, più il suo, su 17 consiglieri) e non avrà problemi a ottenere l'investitura. Diventerebbe il quinto commissario nella storia della Lega, il primo dalla divisione tra Serie A e B andata in scena nel 2010. Di fronte all'ex sindaco di Ponte Lambro ci saranno dai tre ai sei mesi di supplenza. I suoi compiti saranno: preparare il bando per i diritti tv 2018-21, portare a termine la riforma dello statuto della Serie A e condurre all'elezione del presidente. Tavecchio, però, potrebbe calare subito un altro asso: introdurre la Var online, cioè con la possibilità di cambiare effettivamente le decisioni dell'arbitro, già dalla prima giornata del prossimo campionato. Fin qui, i test sono stati offline, senza incidenza sulle partite. Al momento, la soluzione è in programma solo per gli ottavi di Coppa Italia della prossima stagione. L'utilizzo della tecnologia è sempre stata un cavallo di battaglia dell'attuale presidente Figc. Il doppio ruolo gli darebbe l'opportunità di gestire in prima persona l'innovazione storica. Dall'Ifab c'è già il via libera per passare a questa fase 2 di sperimentazione, in attesa che, a marzo 2018, si decida se introdurla definitivamente.

Il ruolo delle grandi è stato determinante nell'arrivare al commissariamento: «Auspichiamo, come Juventus, che il commissario sia Tavecchio — ha detto Marotta — la scelta, temporanea, deve rimanere in mano al sistema calcio. Tavecchio è stato da poco eletto con un sistema democratico. Naturalmente serve il confronto con Coni e governo». Non sono serviti i tentativi di Ezio Maria Simonelli che in queste settimane da reggente ha cercato di favorire un accordo tra i presidenti. Constatata l'impossibilità di una "fumata bianca" ha telefonato a Tavecchio che ora diventa l'arbitro della vicenda. Non è rimasto fermo Claudio Lotito che continua a tessere la sua tela: non ha potuto insediare un suo candidato, ma ha impedito che gli avversari facessero altrettanto. A fine assemblea si è intrattenuto a lungo con Preziosi e Fassone, al debutto come ad del Milan (si è seduto allo stesso posto di Galliani). È sembrato il modo di rinsaldare un asse molto forte negli ultimi anni, sfilacciato dopo la rielezione di Tavecchio per un progressivo allentamento del Milan. Ora tutto si rimette in movimento.
di S. Scacchi
Fonte: La Repubblica

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 22 feb 2018 
Roma, Di Francesco prepara una mini rivoluzione. Anche Dzeko rischia il posto
Domenica all'Olimpico arriva il Milan, il tecnico vorrebbe dare una scossa alla squadra apparsa sulle gambe in Ucraina e lanciare un messaggio ai senatori
Juan Jesus: "Alisson sta stupendo tutti tranne me. Colpito dal lavoro quotidiano di Strootman"
Juan Jesus, difensore della Roma, ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale...
Roma, fenomeno Under: per i bookie può vincere il Pallone d'Oro entro 5 anni
Con il gol allo Shakhtar, al suo esordio in Champions League, ha segnato cinque...
ROMA-MILAN, sabato la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Tra due giorni Eusebio Di Francesco tornerà a parlare in conferenza stampa. L'allenatore...
BRUNO PERES: "Dove non arriva Alisson, ci sono io"
"Dove non arriva il "Mostro"... ci sono io". Così Bruno Peres sintetizza su Instagram...
Roma, tutti pazzi per Ünder: sui social +74% di fans
Il momento d'oro del giovane turco seguito anche dal grande pubblico del web
Roma, Di Francesco fa scelte drastiche? Rischiano Florenzi, De Rossi e Nainggolan
Il tecnico sconcertato dopo la ripresa in Champions potrebbe mandare in panchina anche Dzeko. Ma Schick è pronto?
TRIGORIA 22/02 - Palestra per chi ha giocato ieri. Esercizi atletici per il resto del gruppo
Dopo il rientro dall'Ucraina, la Roma ha iniziato a preparare la sfida di campionato...
Curva Sud, tra palchetti e realtà: ecco il piano anti-multe della Roma
"Voi non potete solo chiedere". Questo si era sentito rispondere Mauro Baldissoni...
CHAMPIONS LEAGUE, Under nella Top 11 dell'andata degli ottavi di finale. FOTO!
Cengiz Ünder, alla sua prima presenza in Champions League, è stato inserito dal...
Designazioni arbitrali 26ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 7ª Giornata di Ritorno
Napoli-Roma, chiuso il settore ospiti per i residenti nel Lazio
Il Napoli ha comunicato che da domani saranno in vendita i tagliandi per la sfida...
Totti su Salah: "È uno dei migliori al mondo e ancora può migliorare"
Francesco Totti ha parlato della stagione di Mohamed Salah, attaccante egiziano...
Calciomercato Roma, Florenzi, recupero record. Ora il nodo contratto, la Juve sempre in pressing
Alla fine ha stretto i denti, Alessandro Florenzi, ed è sceso in campo contro lo...
Roma, coma la Juve col Tottenham. Secondo tempo da buttare
Il vento non sa leggere, ma Di Francesco sa leggere il vento. Ed era stato un vento...
Champions aperta
Non per il presente, ma per il futuro. La mancata espulsione di Taison per la gomitata...
Taison graziato, era da rosso per la gomitata data a Perotti
Lo scozzese Collum controlla la gara con personalità, ma proprio sui titoli di coda...
La Roma sa rimontare. In Europa è già successo e a Norimberga proprio dall'1-2
La sensazione, tra i duecentocinquanta tifosi della Roma che hanno fatto sentire...
Roma ko. Molto Under, ora si può
Un primo tempo da grande, un secondo tempo da panico. La Roma esce dalla ghiacciaia...
E' Cengiz scatenato
Cengiz Ünder non si ferma più. Il turco lascia il segno anche in Europa. Sotto gli...
C'è Silva
Arrivederci, gelida Ucraina. L'idea del tepore sarebbe un buon motivo per rilassarsi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>