facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 26 aprile 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 
Foto Notizia

Nervoso, falloso, sbadato. La Roma cerca il vero Rüdiger

Venerdì 21 aprile 2017
Trenta partite giocate su 34 in cui era a disposizione, 2 saltate per squalifica e altrettante per riprendersi un po'. Da quando Toni Rüdiger è tornato nella rosa della Roma dopo l'infortunio al crociato dello scorso giugno, Spalletti è stato costretto ad impiegarlo praticamente sempre. Bottino pieno in Coppa Italia, 4 partite saltate tra Europa League e campionato, il difensore tedesco non ha mai tirato il fiato da fine ottobre e per questo, d'accordo con lo staff tecnico, si è dedicato a tre giorni di scarico totale. Martedì, mercoledì e giovedì ha sempre lavorato a parte, oggi riposerà, come il resto dei compagni, sabato è previsto il rientro in gruppo. E chissà che questo scarico non gli sia servito anche per smaltire le tossine mentali, oltre che quelle fisiche: il giocatore dirompente e sicuro di sé che a San Siro si regalava anche un misterioso e irridente «balletto» verso Eder ha lasciato spazio a un calciatore certamente più stanco ma, a tratti, anche più nervoso. L'espulsione - inutile - contro il Villarreal che gli ha fatto saltare una delle due gare contro il Lione, alcuni palloni scagliati verso la tribuna, un ruolo non fisso, tra centrale di sinistra nella difesa a tre, centrale in quella a quattro oppure difensore esterno, e pure tante voci di mercato, che lo vogliono nel mirino dell'Inter in Italia e del Chelsea in Premier, non gli stanno dando una mano.

SICUREZZA
- Quel che è certo è che, per Spalletti, Rüdiger dal 26 ottobre è un punto fisso. Da quando è rientrato contro il Sassuolo, giocando undici minuti la sera del primo infortunio di Florenzi, non è più uscito e dal 6 novembre, ogni volta che è sceso in campo in campionato, lo ha fatto per novanta minuti. Di lui si fida l'allenatore, che spesso si è confrontato con il commissario tecnico della Germania, Löw, sul ruolo, e di lui si fidano i compagni. Autentico uomo squadra, di quelli veri, Rüdiger tanto ha un carattere sopra le righe, tra musica e battute, nello spogliatoio, quanto è serio come professionista. Alimentazione controllata, allenamenti sempre al massimo, lavora spesso anche da solo, e non è un caso che per lui il rientro dalla lesione al crociato sia stato più semplice, nonostante il fisico imponente, rispetto ad altri compagni.

STANCO
- Questo, ovviamente, non gli ha impedito di pagare dazio alla stanchezza nelle ultime settimane: le folate offensive si sono ridotte, così come in difesa c'è stata qualche sbavatura di troppo. Ecco perché il lavoro di questi giorni, soprattutto sulla brillantezza, magari potrà essergli utile da qui a fine stagione, quando poi, senza impegni con la Nazionale, potrà godersi un'estate di tutto riposo. Al termine della quale, mercato permettendo, dovrebbe tornare a Trigoria ed essere il fulcro della difesa della Roma del futuro. Ma su questo fronte, meglio non giurarci.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Ultime Notizie

 
Mer. 26 apr 2017
Immagine Notizia Totti: "Questa scarpa doveva racchiudere tutti i miei valori: la Famiglia, la Roma e Roma"
Nike presenta gli scarpini in edizione limitata Tiempo Totti X Roma
 
Immagine Notizia Biglietti, altra lite tra Roma e Lazio
La società giallorossa ha aperto la vendita senza limitazioni per i tagliandi di Tribuna Tevere, irritando il club biancoceleste che non aveva potuto fare altrettanto nella partita d’andata
 
Immagine Notizia Da Roberto Mancini a Spalletti: Dzeko e l'altra faccia del gigante multato
Edin Dzeko ha mostrato l'altra faccia, dimostrando a Luciano Spalletti che lui,...
 
Immagine Notizia L'Olimpico si riempie: obiettivo 50 mila
L'obiettivo (non annunciato) 40 mila presenze è stato raggiunto: si preannuncia...
 
Immagine Notizia Roma, 10 punti e a capo
Un pranzo a Firenze a due tavoli di distanza da Corvino, lo sfogo di Dzeko ancora...
 
Immagine Notizia Dzeko, un derby di rabbia
E che sarà mai una lite da campo? Niente, appunto, essendo da campo rientra nella...
 
Immagine Notizia Panchina tra Lucio e ombre
La cronaca non porta (quasi) mai fuori strada. E, aspettando il derby, dovrebbe...
 
Immagine Notizia Monchi, prima giornata romana: dieci ore a Trigoria per studiare
Che fosse un lavoratore, era noto già dai tempi di Siviglia. Ma che Monchi partisse...
 
 
Mar. 25 apr 2017
Ginevra chiama...Totti: la mamma della "bimba fra i giganti" scrive su Instagram al capitano
Scrive su Instagram al capitano della Roma
 
SANABRIA domani a Roma
Antonio Sanabria, giocatore del Real Betis Balompié, torna a Roma ma solo per motivi...
 
Monchi: "L'obiettivo è quello di consolidare la Roma nella élite del calcio europeo"
"Questo club si adatta al mio modo di lavorare"
 
BASTA: "Fantastico eliminare la Roma, Inzaghi tatticamente perfetto. E in finale ce la giochiamo..."
Dusan Basta, terzino della Lazio e prossimo avversario della Roma in campionato,...
 
Spalletti-Corvino, nessun mistero: incontro casuale, l'allenatore della Roma a pranzo con famiglia
Prendi un noto ristorante nel cuore di Firenze, i 13 Gobbi, metti in due tavoli...
 
Roma, Spalletti incontra Corvino a pranzo. Dzeko, multa in arrivo
Luciano Spalletti dopo la vittoria contro il Pescara torna nella sua Firenze. Un...
 
DZEKO, in arrivo solo una multa, nessuna esclusione per il derby
La sfuriata di ieri dopo il cambio in Pescara-Roma costerà solo una multa ad Edin...
 
Calciomercato, Juventus a caccia di top player. La Roma di Monchi punta Krychowiak e Jesus Navas
Inter, difesa da rifare. Sarà una sessione estiva decisamente calda per le due squadre al vertice, con i nerazzurri che hanno voglia di ripartire
 
Fazio: "Vi racconto chi è Monchi"
Il difensore argentino parla del nuovo direttore sportivo, conosciuto ai tempi di Siviglia: «Renderà questo club ancora più grande»
 
Lazio, ​Inzaghi studia la difesa a tre con Radu
A grandi passi verso il derby. E, tranne Marchetti, l'intera rosa a disposizione....
 
Pescara-Roma 1-4 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: PESCARA-ROMA 1-4 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 
E con Panucci l'allenatore perde le staffe
Un 4-1 che vale un + 4 sul Napoli, il modo migliore per avviarsi verso la Lazio,...
 
Ora servono tre vittorie e due pari
Quattro punti in cinque partite. Questo è tesoretto che la Roma dovrà...
 
Dzeko-Spalletti, scintille al cambio
Dal manuale dell'autolesionismo : come rovinare una giornata fluida, sciolta, gioiosa....
 
La Roma blinda la Champions
Una passeggiata di lunedì, quasi un allenamento in vista delle tre partite...
 
Derby. C'è la vendita senza limiti dei biglietti per la Tevere
L'ok è arrivato da Que­stura e Prefettura nei giorni scorsi, su ri­chiesta...
 
Dzeko "vaffa" a Spalletti. Lui: "Mi serve fresco per finire il campionato"
La lavagnetta che si alza al 26' della ripresa e quel numero 9, quello di Dzeko,...
 
Il poker della Roma manda Zeman in B. Monchi ora è ds
Battere il Pescara e riportarsi a più quattro dal Napoli: senza troppi patemi, la...
 
Monchi: "Con Pallotta c'è stato immediatamente un feeling forte"
Fine del bluff e dei (normali) depistaggi: Monchi, al secolo Ramon Rodriguez Vardejo,...
 
Dzeko: "Fai il furbo". Lucio: "Ho solo te"
«Fai il furbo, ancora». Dzeko sbotta, guardando Spalletti. E alza la mano sinistra,...
 
#Monchiarirà, l'hashtag di tendenza sul futuro
Monchi in tribuna, Luciano Spalletti in panchina e Francesco Totti a casa. James...
 
Roma a forza 4 per il più 4
Lo scatto della Roma verso il 2° posto, 4 a 1 in scioltezza contro il Pescara, si...
 
 
Prima  Precedente    | 1 | 2 3 4 5 6     Successiva | Ultima