facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 24 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Edin-Momo, nozze d'oro del gol: "Non possiamo più sbagliare"

Domenica 16 aprile 2017
Lui segna, l'altro fa l'assist, certe volte (contro l'Atalanta, ad esempio); in altre occasioni, l'altro segna e lui fa gli assist (come a Bologna domenica scorsa=. E i numeri crescono, al di là delle prestazioni, che non sono eccezionali (ultimamente), né di Dzeko né di Salah. Però in due hanno segnato cinquanta gol, che per ora valgono il secondo posto e nulla di più. Ma valgono come bottino, che non è affatto male, anzi. Un numerone, che rischia di servire davvero a poco. Addio sogni di gloria, scudetto andato, restano questi dati e la speranza, almeno per Edin, di chiudere come capocannoniere, impresa nemmeno facile, visto l'incalzare di Higuain e Mertens e il testa a testa con Belotti. Trentacinque reti Dzeko (con l'Atalanta il quattrocentesimo della Roma spallettiana), quindici Salah, una coppia esplosiva, nessuno come loro. Spalletti borbotta, specie contro Edin, ma quei due li manda sempre in campo. Due ragazzi con la testa giusta, mai sopra le righe. Due di spessore, al di là dell'aspetto calcistico. Ecco Dzeko, ad esempio, dopo Roma-Atalanta, non cerca scuse.

TESTA A POSTO Come lo scorso anno, quando giocava male e per primo si è assunto tutte le responsabilità, senza accollare colpe all'infinito o all'ambiente brutto e cattivo. «Per come abbiamo giocato il primo tempo contro l'Atalanta non abbiamo meritato di vincere ma nel secondo abbiamo giocato solo noi ed è un peccato non aver fatto il secondo gol. Cosa è mancato? Un po' di tutto, nella prima parte della gara non riuscivamo a fare due passaggi, incredibile». Gli obiettivi cambiano, partita dopo partita. E' difficile tenere la testa sul pezzo. Magari da qui in avanti subentrerà la paura di perdere anche il secondo posto. «Non c'è paura, siamo una squadra forte ma adesso non dobbiamo sbagliare le prossime partite. E' sempre più facile vincere in casa, con l'Atalanta abbiamo perso due punti e dobbiamo fare meglio nelle prossime partite. Non contano le occasioni perse in passato, vogliamo guardare sempre avanti, vogliamo sempre vincere ma siamo ancora secondi e abbiamo ancora un po' di punti in più del Napoli e sono loro ad avere più pressione. Non dobbiamo sbagliare le prossime partite, questo è scontato».
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Roma-Atalanta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 20 gen 2018 
Curva Sud, ancora sanzioni per i lanciacori
Arrivano così, in maniera inaspettata eppure costante, le sanzioni per i tifosi...
La Roma in partenza: Dzeko e Emerson verso il Chelsea per 55 milioni
Difficilmente poteva esserci modo peggiore per avvicinarsi a Inter-Roma. Uno spareggio...
 Gio. 18 gen 2018 
La doppia partita di Nainggolan tra San Siro e la Cina
Il riferimento per gli ottimisti è l'Italia del Mundial 1982, iniziato tra polemiche...
 Mar. 16 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi: "Radja? Vi spiego"
Fibrillazione. Paure e dubbi. Ma alla fine una certezza: la Roma non ha ricevuto...
 Lun. 15 gen 2018 
Calciomercato Roma, addio Nainggolan: due innesti per Di Francesco
I bagordi di Capodanno costeranno caro a Radja Nainggolan. Oltre all'esclusione...
 Dom. 14 gen 2018 
Roma, silenzio social per Nainggolan: il Ninja alle Maldive senza Twitter e Instagram
Lo dovrebbero chiamare "silenzio social". È quello che si è imposto Radja Nainggolan...
 Mer. 10 gen 2018 
Roma, i "desaparecidos" di Di Francesco
L'incontro londinese tra il presidente Pallotta e il d.s. Monchi è previsto per...
 Mar. 09 gen 2018 
Roma-Atalanta 1-2 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Tutti in partenza per Londra: arriva lo sponsor
La Roma si trasferisce a Londra. Una riunione ormai diventata di routine negli ultimi...
 Lun. 08 gen 2018 
L'ira di Kolarov: discussione con alcuni compagni all'intervallo
La Roma sta vivendo un periodo si crisi che riguarda gioco e risultati. Anche i...
Sala Roma
PROVA A PRENDERMI - La crisi della Roma è ufficialmente l'argomento più discusso...
La Roma a terra, Di Francesco cambi rotta
«Per fare mercato bisogna avere i soldi e voi conoscete la nostra situazione economica....
 Dom. 07 gen 2018 
Roma, mese nero: 5 punti in 5 gare. E c'è la grana Nainggolan
L'ultima vittoria in campionato è l'1-0 col Cagliari del 16 dicembre. Il ritorno al gol di Dzeko è l'unica nota lieta
Forum Leggi le Opinioni dei Tifosi
Roma-Atalanta 1-2
Calciomercato Roma, Monchi in partenza per trattare Bruno Peres col Benfica
Al termine di Roma-Atalanta il DS della Roma ha ribadito la necessità di soldi per...
Crisi Roma: gol assente
Si è spenta la Roma. Lo choc provocato dalla punizione Nainggolan può avere parzialmente...
Roma battuta e fischiata. L'effetto Di Francesco è finito
Con il carbone atalantino dell'Epifania, ultima stazione di una profonda crisi d'identità...
L'Atalanta sgretola una Roma di fantasmi
Il 2018 non è uguale per tutti e i tifosi di Roma e Atalanta lo possono spiegare...
Le due facce della Capitale con vista sulla Champions
Lazio alle stelle, Roma in crisi. Le due formazioni romane, per risultati e stato...
Befana amara: crisi Roma
Inizia nel peggior modo possibile il 2018 della Roma ormai in piena crisi di gioco...
Le trasgressioni che a Radja in privato non bastano più
Beati gli inglesi. Hanno inventato il calcio. Hanno inventato il fairplay. Non sono...
Diverte, poi resiste: la Roma ko, Dea ammazzagrandi
Se pensate che il periodo delle feste non vi abbia giovato né al fisico né al morale,...
Il problema non sono gli assenti ma i presenti
Ma qualcuno è davvero convinto che la Roma abbia perso contro l'Atalanta perché...
Dall'Atalanta un'altra lezione, la Roma ora teme le vacanze
Prima il Napoli al San Paolo e adesso la Roma all'Olimpico: quattro giorni in tutto....
Roma-Atalanta 1-2 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-ATALANTA 1-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
Un riposo utile anche se... Al ritorno il punto su Defrel
L'obbligo di rientrare a Roma domenica prossima, 14 gennaio, lunedì 15 invece ci...
La Roma non esiste più
Sparita in 21 giorni: la Roma non c'è più e nemmeno Di Francesco sa perché. Il 2018...
 Sab. 06 gen 2018 
Roma, l'occhiolino di Kolarov. Gasperini: "Secondo voi perché l'ha fatto?"
L'esterno della Roma immortalato mentre fa un gesto che ha creato un polverone sui social
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>