facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 26 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Anche Spalletti s'arrende

Giovedì 06 aprile 2017
Arrivano, o tornano come nel caso di Spalletti e Zeman, entusiasti e fiduciosi. Passa un anno, talvolta anche meno, sono già sfiniti e se ne vanno. Spesso per scelta loro. Sono gli allenatori della Roma, una «specie» che forse sarebbe il caso di proteggere. Il toscano di Certaldo è l'ultima cavia di una lunga serie. Richiamato da Pallotta per rimettere in piedi una squadra ormai dissolta nelle mani di Garcia, a 15 mesi di distanza è già pronto ad andarsene, stavolta per sempre. Spalletti ci ha provato in tutti i modi a cambiare la mentalità di una Roma capace di creare dei presupposti di vittoria, ma puntualmente perdente nei momenti cruciali, quando deve fare quell'ultimo passo e invece ritorna sempre indietro. Se in campionato c'è l'«alibi» di una Juve troppo ricca e potente per essere insidiata, ma il cammino giallorosso nelle coppe dal 2009 (anno dell'ultima coccarda firmata Spalletti) è un mezzo disastro. Breve riepilogo: 2009-2010 con Ranieri fuori ai sedicesimi di Europa League col Panathinaikos, finale di Coppa Italia persa con l'Inter, idem la Supercoppa; 2010-11 eliminati agli ottavi di Champions contro lo Shakhtar (al ritorno c'è Montella), ko in semifinale di Tim Cup sempre con i nerazzurri; 2011-12 inizia l'era americana col flop di Luis Enrique ai preliminari di Europa League contro lo Slovan Bratislava, la Coppa Italia finisce ai quarti allo Juventus Stadium; 2012-13 è la stagione della finale-derby persa da Andreazzoli, subentrato a Zeman; 2013-14 Garcia buttato fuori dal Napoli di Benitez nella semifinale di Coppa Italia; 2014-15 la Champions finisce al girone e l'Europa League agli ottavi con la Fiorentina che aveva già eliminato la Roma ai quarti di Tim Cup; l'anno scorso la vergogna contro lo Spezia che propizia l'arrivo di Spalletti, steso poi dal Real agli ottavi di Champions.

La stagione attuale è iniziata con il fallimento ai playoff di Champions col Porto e culminata negli 8 giorni devastanti di marzo, in cui la Roma ha buttato via l‘Europa a Lione e la finale di Coppa Italia nell'andata con la Lazio, con la sconfitta contro il Napoli in mezzo. Le mancate rimonte hanno completato un quadro che segna l'inesorabile resa di Spalletti. Il toscano, in realtà, non ha ancora comunicato ufficialmente il suo addio, ma ha lasciato intendere di aver preso questa decisione perché «incapace» di vincere. Il suo è un messaggio alla Roma, della serie: se nessuno di noi ci riesce, forse i problemi sono strutturali. E comprendono una miriade di situazioni. Spalletti intende comunque chiudere la stagione in sella e difendere il secondo posto. Inutile guardare alla Juve, salvo spiragli che si riapriranno. Ha passato la notte a rivedersi il derby che ha poi rianalizzato a Trigoria col diesse Massara, ha parlato con la squadra senza particolari rimproveri e ora prepara la trasferta di Bologna. La nuova Roma che sarà guidata da Monchi, intanto, deve farsi trovare pronta e trovare un successore. Ieri il dg Baldissoni è volato a Londra per riunioni sul settore commerciale e poi con Baldini ha visto Chelsea-City, ma né Conte né Guardiola sono avvicinabili. I preferiti sono Sarri e Sampaoli, anche loro difficilissimi da prendere. La lista dei candidati è ancora lunga, ma se Spalletti dovesse ripensarci, la porta resta aperta. Per non ripartire da zero l'ennesima volta.
di Alessandro Austini
Fonte: Il Tempo

Spezia - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 26 feb 2018 
Roma, Pallotta è una furia ma Di Francesco non rischia
Il presidente ha visto la partita con il Milan nella villa di Boston e si è letteralmente imbestialito per la prova della squadra Serve un cambio di rotta immediato. Oggi Monchi vola da lui
 Mer. 14 feb 2018 
Roma, Ünder è solo l'inizio: tanti giovani per Di Francesco
Non solo necessità di bilancio: puntare soprattutto sui ragazzi è una scelta condivisa. Al tecnico della Roma servono giocatori bravi disposti a sacrificarsi, a Monchi piace scovarli
 Mar. 23 gen 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Calabresi ceduto al Foggia
Il Foggia Calcio comunica di aver acquisito con la formula del prestito temporaneo...
 Ven. 19 gen 2018 
La legge del mercato: la Roma tifa Conte
A poche ore dalla gara di Milano contro l'Inter (arbitra Massa) è ancora il calciomercato...
 Gio. 18 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, Soleri in prestito all'Almeria
Dopo appena sei mesi è terminata l'esperienza di Edoardo Soleri allo Spezia. Secondo...
 Gio. 11 gen 2018 
UNDER 17 e 19, i convocati giallorossi
In vista della Fase Elite del Campionato Europeo che si giocherà in Olanda il prossimo...
 Mar. 02 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, la Viterbese e la Ternana vogliono Soleri dallo Spezia
Poco fortunata fino ad ora l'esperienza di Edoardo Soleri con lo Spezia. L'attaccante...
 Gio. 21 dic 2017 
C'era una volta la coccarda. Adesso è il trofeo maledetto
Coppa di traverso, e non è una novità. La maledizione dura ormai da dieci anni,...
La Roma resta al palo
Il 4° ko della stagione, in 23 match, diventa il più pesante: la Roma esce subito...
 Mer. 20 dic 2017 
Daje Roma, sfata il tabù Coppa
Dieci anni dall'ultima Coppa Italia, con Francesco Totti capitano non giocatore...
 Dom. 17 dic 2017 
Contro il Torino i migliori. Di Francesco fa sul serio anche in Coppa Italia
Mercoledì la Roma fa l'esordio stagionale in Coppa Italia contro il Torino, se vince...
 Gio. 07 set 2017 
Pellegrini: "Il gol più bello contro il Manchester City con la Primavera"
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, ha risposto alle domande poste dai...
 Gio. 31 ago 2017 
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI
Riepilogo degli arrivi e delle partenze annunciati da tutti i 20 club di serie A....
 Mar. 22 ago 2017 
Nura, l'unico specialista non ha mai giocato in A
Con lo stop di (almeno) 15 giorni di Peres per una lesione muscolare, Di Francesco...
 Mer. 16 ago 2017 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Sadiq al Torino
"L'AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo al Torino FC i diritti...
 Gio. 10 ago 2017 
La nuova Roma
Una Roma tutta nuova. E no, non guardate solo i giocatori in campo, o lo staff tecnico...
 Gio. 03 ago 2017 
CALCIOMERCATO Roma, si lavora per Cannavò del Palermo
La Roma è alla ricerca di nuovi talenti per il futuro. Il club giallorosso starebbe...
 Mer. 26 lug 2017 
Da Iturbe a Vainqueur, il mercato degli esuberi
Sono sette i colpi in entrata firmati dal nuovo ds giallorosso Monchi: dal messicano...
 Ven. 21 lug 2017 
Oggi il Sorteggio della Coppa Italia 2017/2018
OGGI IL SORTEGGIO DELLA TIM CUP 2017/2018
 Ven. 07 lug 2017 
Calciomercato Spezia, UFFICIALE: Calabresi
Lo Spezia Calcio comunica di aver trovato l'accordo con l'A.S. Roma per l'arrivo...
 Gio. 06 lug 2017 
CALCIOMERCATO Roma, Calabresi si trasferisce allo Spezia in prestito
Nuova avventura per Arturo Calabresi. Il difensore, l'anno scorso tra le fila del...
 Lun. 03 lug 2017 
SOLERI a Villa Stuart per le visite: "Sto bene, sono molto felice di andare allo Spezia"
Spezia, visite mediche a Villa Stuart per Edoardo Soleri. Il giovane bomberino di...
 Ven. 30 giu 2017 
Calciomercato Spezia, UFFICIALE: Soleri
Lo Spezia Calcio comunica di aver trovato l'accordo con l'A.S. Roma per l'arrivo...
CALCIOMERCATO Roma, il Pescara forte su Tumminello. Soleri allo Spezia
Non soltanto Ganz, il Pescara in serata ha sferrato l'assalto nei riguardi di Marco...
 Gio. 29 giu 2017 
La Nazionale dei Millennials. I 56 giovani per il futuro
Italia, 56 nomi per il prossimo ciclo dell'Under-21
 Mer. 28 giu 2017 
Karsdorp e Gonalons: la Roma ora compra
Trigoria come un affollato scalo internazionale: chi parte, chi torna, chi sbarca,...
 Gio. 22 giu 2017 
CALCIOMERCATO Roma, lo Spezia interessato a Soleri e Tumminello
I gol e le ottime prestazioni di Edoardo Soleri e Marco Tumminello fornite in tutta...
 Lun. 12 giu 2017 
Calciomercato Roma, Alisson, la porta è sua. Szczesny: "Di sicuro c'è solo che vado via"
In attesa che tra domani e dopodomani la Roma annunci Di Francesco, saluti Salah...
Calciomercato, da Iturbe a Doumbia: c'è una Roma che costa troppo
Le prime parole che ha pronunciato, sono quelle che sono rimaste più impresse: «Vendere...
Calciomercato Roma, Salah sempre più Reds
Più Reds che giallorosso. Dopo essersi arenata per qualche giorno la trattativa...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>