facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Pallotta a ruota libera. E Spalletti non ci sta

Domenica 12 marzo 2017
Sei anni fa ha comprato la Roma, da quasi cinque fa il presidente a distanza, ma non ha ancora capito come funzionano le cose in questa città «malata» di calcio e frustrata dalle vittorie che non arrivano mai. James Pallotta ci è ricascato, ha fatto un «buco» e messo una toppa troppo tardi, gettando altra benzina sul fuoco che si è rialzato sopra una squadra e un allenatore capaci di mettere in discussione in 9 giorni tutto quello che di buono avevano costruito in 7 mesi. Pallotta arriva domani a Londra, dove festeggerà 59 anni, e giovedì sarà nella Capitale. Ma non ce l'ha fatta ad aspettare ed è intervenuto alla radio americana Sirius XM FC, su invito del suo amico Charlie Stillitano che, oltre a organizzare amichevoli negli States, conduce un programma. L'intento del presidente romanista era in realtà quello di annunciare il ritorno di Dzeko & Co. nella prestigiosa International Champions Cup che si disputerà da fine luglio sulla costa dell'est,ma è venuto fuori ben altro. Con accuse a Spalletti e all'ex direttore sportivo Sabatini. E la citazione come suo interlocutore «privilegiato» di Franco Baldini, tornato ad aiutarlo nelle vesti di consulente, ma rimasto alla larga da Trigoria. «Sono frustrato - dice Pallotta commentando il ko di Lione - perché abbiamo giocato bene, poi è finita la benzina. Strootman non riusciva a tornare in difesa, Fazio nelle ultime tre partite ha avuto un momento difficile. Credo che alcuni come lui siano stanchi per i troppi minuti giocati, questo è dovuto sia agli infortuni, sia ai nostri errori nel mercato estivo. Abbiamo ceduto in prestito

giovani che ci avrebbero fatto comodo per dare riposo ai titolari. Invece se li stanno godendo altre squadre: questa cosa cambierà in futuro».

Quali sarebbero i giovani sacrificati, però, non è chiaro. Ponce e Sanabria a corto di gol e presenze in Spagna? Sadiq desaparecido a Bologna? O Ricci che fa panchina nel Sassuolo? Forse Pallotta si riferisce a Lorenzo Pellegrini, ma la Roma lo ha ceduto al Sassuolo (non prestato) e dovrà sborsare 11 milioni la prossima estate per riprenderselo. Poi il presidente tira in ballo l'allenatore e Baldini: «Prima della partita col Napoli parlavo con Franco e non avevo buone sensazioni sulla formazione. Abbiamo inserito Salah a 35 minuti dalla fine, quando è entrato abbiamo creato tante occasioni e colpito due pali. Magari poteva giocare prima o dall'inizio. Penso che lo abbia ammesso anche Spalletti dopo la partita». Il tempo di tradurlo lo sfogo presidenziale ha fatto il giro di Roma in un attimo ieri mattina. Scatenando un bel caos dentro e fuori Trigoria. Sabatini era pronto a replicare, Spalletti poteva farlo subito alle 14 nella conferenza stampa già in programma. Ma Pallotta è riuscito a correggere il tiro in tempo utile sulle frequenze della radio ufficiale del club giallorosso. Chiarendo quello che voleva dire e nessuno poteva capire da qui. «Le mie parole vengono estrapolate completamente dal contesto. Credo che Donald Trump se la prenderebbe non poco con qualche giornalista e radio romana. Io non mi per metterei mai di criticare Spalletti - ha precisato - in caso glielo direi di persona. Sono stanco di queste invenzioni». Sarebbe meglio parlare di fraintendimenti o, ancora meglio, di due modi di fare, parlare talmente diversi che non si capiranno mai uno con l'altro. È questo il motivo principale della rottura con Sabatini, uomo agli antipodi rispetto al proprietario americano. «Walter - chiarisce ancora Pallotta - ha svolto un lavoro straordinario e se ci sono degli errori sono stati fatti da un gruppo di lavoro. I meriti siano di gran lunga superiori. È vero, abbiamo dei grandi talenti e a me non piace darli via in prestito. Esprimevo semplicemente questa mia frustrazione».

L'intervento «riparatore» del presidente è bastato a Spalletti per non sbottare. Ma, pur privilegiando il bene della Roma nella sua replica pacata, una replica a Boston l'ha spedita: «Il presidente voleva difendere i giocatori, magari mettendo un po' in discussione l'operato dell'allenatore. Per me non fa un piega, perché sono il responsabile. Riguardo alla stanchezza dei giocatori, se vado da loro a dire"poverini", li autorizzo a perdere». Sull'esclusione di Salah il toscano ci tiene a ricordare che «quando lui era in Coppa d'Africa abbiamo vinto tutte le partite». E sui giovani «snobbati» va ancora più deciso: «Se si vuole andare a percorrere quella strada, bisogna smettere di parlare di vittorie. O si costruisce un discorso diverso rendendo partecipe il popolo giallorosso sul percorso che si vuole prendere, o si comincia dal primo giorno con l'ossessione peri trofei.Noi vorremmo ancora provare a vincere». Al rinnovo di contratto non ci pensa proprio. Anzi, più passa il tempo e più aumenta la sensazione di un addio già deciso di Spalletti «Resto coerente: se vinco rimango, altrimenti vado via». A Torino qualcuno parla di un accordo già raggiunto con la Juve. «Non ho firmato nessun pre-contratto» giura Luciano. Ma sarebbe libero di farlo e a quel punto Pallotta dovrebbe cercarsi il sesto allenatore della sua gestione. Uno all'anno di media, decisamente troppi.
di Alessandro Austini
Fonte: Il Tempo

Sanabria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 14 nov 2017 
Calciomercato Roma, il Betis ha il controllo di Sanabria
"L'AS Roma comunica di aver sottoscritto con il Real Betis Balompié il contratto...
 Gio. 09 nov 2017 
CALCIOMERCATO Betis, Sanabria: "Sono felice qui, vedremo cosa succederà a fine stagione"
Antonio Sanabria, attaccante del Betis sul quale la Roma vanta un diritto di riacquisto...
 Lun. 06 nov 2017 
Calciomercato Roma, Monchi pensa allo scambio Sanabria-Gimenez
José Maria Gimenez, difensore dell'Atletico Madrid, potrebbe essere portato a Roma...
 Ven. 03 nov 2017 
Alisson ha conquistato tutti. La Roma pensa a prolungare
Era una sfida molto difficile da vincere, visto quello che Szczesny aveva fatto...
 Sab. 07 ott 2017 
I gol di Sanabria piacciono alla Roma. Può fare cassa...
Se farà parte del «tesoretto» di mercato di cui si parla ogni estate, puntuale come...
 Ven. 06 ott 2017 
Calciomercato, la Roma pensa alla recompra di Sanabria
Paraguay, Sanabria ha ridato vita all'Argentina. E fa felice la Roma. L'attaccante del Betis con il suo gol alla Colombia tiene in vita le speranze di qualificazione dell'Albiceleste. E il club giallorosso pensa di utilizzare il diritto di recompra
 Ven. 22 set 2017 
Roma, tutti per Dzeko e Dzeko (segna) per tutti
Gli mancherà pure Salah, magari Nainggolan non è più così vicino e presente. Ma...
 Mer. 26 lug 2017 
Calciomercato Roma: Metodo Monchi: è rivoluzione
Rivoluzione spanglish. Pallotta l'americano sulla torre di controllo, Monchi l'andaluso...
 Lun. 17 lug 2017 
Calciomercato Roma, Pallotta torna a casa: "Nainggolan tutto ok"
Che fosse tutto fatto o quasi, lo aveva certificato Nainggolan uscendo sabato sera...
 Dom. 02 lug 2017 
Calciomercato, da Sanabria a Marchizza, Roma-Sassuolo on the road: è la nuova via dei giovani
Se "tutte le strade portano a Roma" una di queste passa pure per Sassuolo. E' obbligatorio....
 Lun. 22 mag 2017 
Calciomercato Roma, arrivano i soldi e Monchi accelera
Soldi. Tanti e subito. Il piano A della Roma è salvo. Partecipando alla Champions...
 Mar. 25 apr 2017 
SANABRIA domani a Roma
Antonio Sanabria, giocatore del Real Betis Balompié, torna a Roma ma solo per motivi...
 Gio. 20 apr 2017 
Dzeko e la Roma pensieri sul futuro
Trentacinque gol e una stagione di soddisfazioni, ma anche 31 anni e un futuro di...
 Ven. 14 apr 2017 
Calciomercato Roma, tutti i nomi sul taccuino di Monchi (GALLERY)
Jesus Navas, Dolberg, Kessié e tutti i calciatori che il futuro direttore sportivo...
 Gio. 13 apr 2017 
Calciomercato Roma, Dolberg piace come vice Dzeko. E Sanabria...
Serve intanto un vice Dzeko. Possibilmente giovane, paziente e rampante. E' l'identikit...
 Ven. 17 mar 2017 
Roma e Sassuolo vi ricordate Sanabria? Il Tottenham vuole portarlo in Premier
Male tra Roma e Sassuolo... Sanabria sboccia al Tottenham?
 Dom. 15 gen 2017 
Il bivio di Totti, entro due mesi la decisione
Forse l'inverno l'ha fatto sentire per la prima volta davvero umano. Una cosa è...
 Mer. 02 nov 2016 
Qui Trigoria dove crescono talenti: nessuno meglio in Italia
Nella settimana in cui Luciano Spalletti affronterà una gara decisiva di Europa...
 Lun. 05 set 2016 
Bilancio del mercato - Spalletti ha una difesa nuova, colpo Bruno Peres. Quanto pesano i riscatti
Incompiuto. Il mercato della Roma è da 6+ per la Gazzetta dello Sport, ma Sabatini...
 Ven. 02 set 2016 
Roma, vince il Financial Fair Play
La Roma ha scelto ancora una volta la strada dei prestiti (spesso con obbligo di...
I "nostri eroi" non sono arrivati. La rabbia dei tifosi corre sui social
Mercato sì, mercato no, mercato, soprattutto, da rivedere. Rimandati a settembre...
 Gio. 01 set 2016 
Mercato, Serie A: ecco le spese squadra per squadra
Il calciomercato si è chiuso alle ore 23 di ieri e da oggi sarà possibile mettere sotto contratto i calciatori svincolati e liberi sul mercato.
Tra prestiti e riscatti, ecco il mercato della Roma "ipotecata"
Il club giallorosso ha condotto un mercato in sostanziale equilibrio. Il problema? Molte operazioni in entrata sono state strutturate come prestiti associati a futuri diritti/obblighi di acquisto, un’”ipoteca” di quasi 30 milioni
Calciomercato Roma, resta l'amaro in bocca
Salta Wilshere, Ricci va al Sassuolo, Vainqueur a Marsiglia Nessun rinforzo a centrocampo: Sabatini si deve arrendere
 Lun. 08 ago 2016 
Da Guardiola a Iago Falque. Roma, Vermaelen amuleto per la tradizione blaugrana
Dice chi lo conosce bene che Thomas Vermae­len sia un tipo freddo, nordico, nonostante...
 Sab. 06 ago 2016 
Calciomercato Roma, dopo Vermaelen Spalletti ordina l'assalto a Borja Valero
Quella che sta nascendo è sempre più una Roma ad immagine e somiglianza di Luciano...
 Gio. 04 ago 2016 
Calciomercato Roma, c'è Borja nei piani
Se la priorità è il difensore (passi in avanti per Vermaelen, ora in pole, non convocato...
 Ven. 29 lug 2016 
Calciomercato Roma, Paredes e i suoi fratelli: quei talenti di Sabatini presi e rivenduti
Anche l'argentino, che piace a Juventus e Milan, sembra in procinto di andare via senza aver lasciato tracce concrete. Da Nico Lopez a Jedvaj a Sanabria, molti giovani presi dal d.s. hanno regalato plusvalenze, qualcuno è scomparso. Ma l'obiettivo di "formare la Roma del futuro" non è stato centrato
 Gio. 28 lug 2016 
Calciomercato Roma, equilibrista Sabatini: pareggio perfetto tra entrate e uscite
Da Pjanic a Gerson, il direttore sportivo giallorosso ha speso quanto entrato con le cessioni
 Ven. 22 lug 2016 
La Roma ha un tesoretto per un Pjanic del futuro
C'è un piccolo tesoretto che la Roma è riuscita ad accumulare e che può avere un...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>