facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Truci a San Siro

Lunedì 27 febbraio 2017
Truci a San Siro. Dopo il secondo gol, riguardate le immagini, i compagni hanno quasi paura di abbracciarlo. Gli vanno incontro, sì, ma circospetti, con una ritrosia addosso. Quasi spaventati. "E' uno di noi?...", si vede che si chiedono Peres, Salah, Dzeko e compagni. Dopo il primo, lo avevano sommerso. Colpo strepitoso. Gagliardini bevuto, Handanovic stangato. Qualcosa tra Baggio e Totti. "Grande giocatore, sì, ma pur sempre uno di noi". Quarantaquattro minuti dopo, il dubbio si fa strada. Che venga da Marte. Sempre lui, Radja, prende palla prima di metà campo, va leggero con la cresta a mo' di barra (gli squali hanno creste? No? L'unicorno sì). Sente l'odore del sangue. Dzeko e Salah sono le due avanguardie, gli creano lo spazio che gli serve, sono il vento che annuncia la bufera. Lui va, prende la mira, e spara da fuori con la naturalezza del magnifico selvaggio. Semplice e letale. Come sono i Ninja. Strizzo la memoria. Non ricordo una prestazione di centrocampista (centrocampista?) a questo livello. Due reti a parte, lo trovi ovunque, in tutte le versioni calcistiche possibili.

A spazzare via l'area dietro, che ruba palloni come Arsenio Lupin, a tramare di fino in mezzo, nel breve e nel lungo, lanci di trenta metri e poi cecchino inesorabile. Mettile insieme le ultime partite di Nainggolan, mettili insieme i suoi gol, metti insieme anche i suoi eccessi privati e pubblici, e capisci che qualcosa non quadra. Che questo paradisiaco mastino compresso in un metro e settantacinque di potenza pura (si è mai preso un raffreddore?), nato per le cronache ad Anversa, in realtà chissà dove, è una meravigliosa anomalia nell'album planetario delle Panini e nella caleidoscopia del pallone. Una dismisura che ha messo in crisi il lessico del calcio. Da quando gli hanno permesso di essere tale, fuori da ogni divisa e gabbia tattica.

Ma la Roma di Spalletti non è solo il Ninja. Intanto è Spalletti. Un altro eccessivo, come Nainggo. Uno fuori di testa, ma davvero. Un altro che ha preso se stesso per le corna, prima di prendere il mondo. Conosce il calcio e ogni volta lo spiega e se lo spiega con dedizione maniacale. Ha rotto le acque, mollato gli sci, preso il largo. Fa quello che deve fare, dice quello che deve dire e pazienza se, ogni tanto, cerca strade tortuose per dirlo. L'uomo è tortuoso in quanto torturato. Ma è un vero leader e la piazza lo annusa. Lo annusano i giocatori, che gli vanno dietro.

La Roma è quei tre dietro. Voglio dire Fazio, Manolas e Rudiger. Due animali e un professore. Aggiungi un portiere, il polacco, anzi due, il brasiliano. Juventus docet. La forza di una squadra nasce da lì, quando sei imperioso e allo stesso tempo propositivo dietro. Non ci sarebbe stata Juve, non ci sarebbero stati cinque (sei?) scudetti, non ci sarebbero stati Conte e Allegri, chiunque altro, senza Bonucci, Chiellini e Barzagli, più Buffon. Questa Roma è una somma impressionante e bene assortita di tipacci poco raccomandabili, a cominciare da De Rossi, Strootman, Salah, Dzeko e Perotti (mi ricorda la prima Juve di Conte, quella dei Pirlo, Tevez e Vidal) Peccato quei sette punti. Avremmo assistito a un Roma-Juventus da epica. Due squadre alla pari con una differenza non marginale. La squadra di Max Dentone è come quei coltelli svizzeri multiuso. Ha sempre la soluzione per aprire qualunque scatola. Tutte le funzioni possibili. Il perforatore, la pinza, il cacciavite, la lama di fino, di taglio, la raspa e la ruspa, la forbice, lo squamatore, la sega, la lima e il cesello. Se serve, ti cava anche il tappo. La Roma ogni tanto, sempre di meno, non ne viene a capo. Si confonde.

Restano loro due, Juventus e Roma, dal momento che il Napoli si fa uccidere dalla meravigliosa Atalanta di Gasperini. Una squadra in stato di grazia, attraversata dal brivido del talento e dalla forza della convinzione. Funestato dalla sempre più visibile idiosincrasia tra presidente e allenatore, il Napoli perde colpi e si conferma quello che è. Squadra notevole quando il verso è giusto, ma quasi mai congrua con le grandi e inadeguata dalla cintola in giù.
di G. Dotto
Fonte: Dagospia

Vidal - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 09 gen 2018 
Calciomercato, la Roma blinda Alisson
La Roma per ora non compra. Ma nemmeno vende. Resta Nainggolan, resta Alisson, resta...
Roma, il mercato è in salita. Peres la chiave per Darmian
Tutti a Londra da Pallotta. I dirigenti della Roma cercano risposte, ma prima devono...
Tutti in partenza per Londra: arriva lo sponsor
La Roma si trasferisce a Londra. Una riunione ormai diventata di routine negli ultimi...
 Lun. 08 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, il Barcellona invita Vidal a cercarsi una nuova squadra
Aleix Vidal ha i giorni contati come calciatore del Barcellona, parola di ‘Mundo...
 Sab. 06 gen 2018 
MONCHI: "Nainggolan? Abbiamo preso una decisione, ma lui resta con noi con la stessa fiducia"
ROMA-ATALANTA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Aleix Vidal e Darmian non sono obiettivi per la Roma”
 Gio. 04 gen 2018 
Calciomercato Roma, il nuovo terzino può essere Widmer
La bocciatura quasi definitiva di Bruno Peres ha imposto alla Roma la ricerca di...
 Mer. 03 gen 2018 
Calciomercato Roma, obiettivo terzino: La 'chiave' è Bruno Peres
MONCHI SPERA DI RICAVARE 13 MILIONI AL NETTO DI BONUS DALLA CESSIONE DEL BRASILIANO
 Mar. 02 gen 2018 
Calciomercato Roma, operazione alla Kolarov per la fascia destra: spunta Juanfran
Terzino destro d'esperienza, possibilmente a basso costo. La Roma, nonostante le...
Calciomercato Roma, subito il terzino: Darmian in pole
La Roma proverà a cedere a gennaio Bruno Peres per liberare un posto sulla fascia. L’azzurro ormai ai margini a Manchester è favorito, difficili Aleix Vidal e Vrsaljko
Cercasi idea scudetto. Le speranze e i limiti del mercato a gennaio
Domani la riapertura degli affari: cosa cercano le squadre di vertice per spezzare...
 Ven. 29 dic 2017 
Calciomercato Roma-Berardi, che scommessa!
Il Sassuolo in estate chiedeva 40 milioni, ora la valutazione può essere un po’ scesa. L’esterno d’attacco tornerebbe dal suo maestro per il definitivo salto della carriera
Darmian ancora in corsa
Telefonate a tutte le ore. Ramon Rodriguez Verdejo, alias Monchi, ha indossato l'inseparabile...
 Gio. 28 dic 2017 
Calciomercato Roma, per Aleix Vidal niente prestito. Ecco quanto chiede il Barcellona
Aleix Vidal è tornato a gravitare in orbita Roma: dopo l'infortunio di Rick Karsdorp,...
 Mer. 27 dic 2017 
Gandini: "Salah? Ci chiese la cessione...". Mercato: piace Aleix Vidal del Barcellona
L'amministratore delegato giallorosso: "Dallo Stadium usciamo con la consapevolezza di potercela giocare con tutti. Shakhtar? Noi leggermente favoriti
Calciomercato Roma, Monchi piomba su Vidal: tutti i dettagli
Il ds vuole dare un rinforzo sulla fascia destra a Di Francesco per riequilibrare la squadra: il difensore spagnolo, con lui già a Siviglia, può fare anche l’esterno alto. Si punta al prestito con riscatto
 Dom. 24 dic 2017 
Capello: "L'Inter cerca uno come Nainggolan, Roma da scudetto"
Il tecnico dello Jiangsu Suning svela l'identikit del giocatore richiesto da Spalletti per il mercato di gennaio
 Gio. 21 dic 2017 
Calciomercato Roma, senza la Coppa, sì alle cessioni
L'eliminazione dalla Coppa Italia apre nuove prospettive di mercato. Diminuiscono...
 Ven. 15 dic 2017 
Calciomercato Roma, c'è la data per il futuro di Vidal
Mancano pochi giorni al Natale e, prima dell'arrivo delle festività, verrà deciso...
 Lun. 04 dic 2017 
Calciomercato Roma, Bruno Peres in uscita. Porto, Benfica e Watford sono alla finestra
Si avvicina il calciomercato invernale e Monchi si sta mettendo al lavoro per migliorare...
 Gio. 30 nov 2017 
Calciomercato Roma e Vidal: strada aperta
Milan Badelj piace a tutti, ma la Roma ha un canale preferenziale con l'agente che...
 Mar. 14 nov 2017 
Calciomercato Roma, l'ok di Vidal
È lui, Aleix Vidal è il giocatore individuato da Monchi per colmare il vuoto lasciato...
 Lun. 13 nov 2017 
Calciomercato Roma, in Spagna confermano: "Monchi su Vidal"
Il direttore sportivo romanista conosce il terzino destro del Barcellona dai tempi del Siviglia e sta provando a prenderlo in prestito con diritto di riscatto a gennaio
 Ven. 10 nov 2017 
Calciomercato Roma, via libera per il terzino: Vrsaljko, Vidal, Nacho e Darmian i nomi sul taccuino
Monchi e Baldini sono volati a Boston per discutere col presidente Pallotta delle...
 Gio. 09 nov 2017 
Calciomercato, da Pastore a Denis Suarez ecco la formazione degli scontenti
C'è una formazione extralarge di calciatori delusi che si guarda intorno, aspettando...
 Mer. 04 ott 2017 
Calciomercato, la rivoluzione di gennaio: tutte le strategie delle big
Le sei grandi del nostro campionato sono già al lavoro per sistemare tutti i punti deboli in rosa. Ecco gli affari che potrebbero andare in porto nella prossima finestra di mercato
 Mar. 05 set 2017 
Manolas-Suso, corsa al rinnovo anti scippo
Il conto alla rovescia è iniziato. Il mercato va sempre più veloce e tra soli 15...
 Mer. 09 ago 2017 
La Juve a caccia del faro, Milan e Roma per i gol, un gladiatore per l'Inter. Che sprint sul mercato
Quattro giorni e si parte: la Supercoppa Juve-Lazio apre ufficialmente la stagione....
 Ven. 14 lug 2017 
Inter, Sabatini: "Vorrei portare qui Nainggolan. Monchi? Bravo, vende giocatori che ho comprato io"
"Abbiamo promesso a Spalletti giocatori di livello. Vorrei Radja ma è quasi impossibile. Vidal piace"
 Mar. 11 lug 2017 
Calciomercato, i 100 giocatori più costosi della storia
Il 2016 è stato l'anno delle spese record, ma il 2017 non è da meno: ecco i 100...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>