facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Inter-Roma 1-3, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Nainggolan mostruoso, bene Dzeko
Domenica 26 febbraio 2017
Szczesny 6,5 - Non ha responsabilità sul gol subito, per il resto dà sicurezza al reparto e rischia poco. Coraggioso e bravo nelle uscite fuori dai pali.

Rudiger 6 - Un po' rude in alcune situazioni, però chiude bene sulle incursioni degli attaccanti avversari.

Fazio 6,5 - Non era facile avere a che fare con un cliente ostico come Icardi, lo argina bene. Ingenuo il giallo nel finale.

Manolas 6 - Pur senza interventi miracolosi, sbaglia pochissimo. Porta a casa una prova sufficiente contro un attacco non irresistibile stasera.

Bruno Peres 6,5 - Spalletti lo riprende spesso perché lo vede poco propositivo: partita di controllo sulla fascia, potrebbe spingere di più, ma va bene anche così. (dall'89' Vermaelen s.v.)

Strootman 6,5 - Fa tanto lavoro sporco in mezzo al campo, recupera diversi palloni. Nel primo tempo gira a mille, fa un pressing straordinario.

De Rossi 6,5 - Partita generosa, corre tantissimo. Non si lascia condizionare dal giallo, esce nel finale stremato. (dall'84' Paredes s.v.)

Juan Jesus 6,5 - Bravo negli anticipi difensivi, si lascia passare poche volte. Torna a Milano da ex e disputa una buona partita, senza sbavature.

Salah 6,5 - Va spesso in sovrapposizione, si fa vedere continuamente nel reparto offensivo. Gli manca l'ultimo passaggio o la conclusione, ma è una prova discreta. (dal 71' Perotti s.v.)

Nainggolan 8 - Due gol meravigliosi: trascina la Roma alla vittoria, chiudendo anche da capitano. Inventa due perle di rara bellezza, è inesauribile in mezzo al campo. Fa tutto, e lo fa benissimo. Semplicemente mostruoso.

Dzeko 7 - Si procura il calcio di rigore che poi realizzerà Perotti, fa tanto movimento. Gli manca solo il gol ma l'apporto alla squadra è fondamentale.

di Giuseppe Andriani

*** *** ***


Szczesny 6.5: chiude i suoi 90 minuti con due buone parate e un gol preso su cui ha poca responsabilità. All'ultimo si prende gli applausi per un'uscita a valanga su Eder.

Manolas 7: viene disorientato solo in un'occasione da Candreva, per il resto tiene il muro e sfiora addirittura il gol.

Fazio 7: ad inizio gara si ritrova Icardi al galoppo verso Szczesny. Recupera con apparente facilità e sbroglia la matassa. Dove non arriva lui, arrivano i compagni e viceversa. È questo l'aspetto da sottolineare.

Rüdiger 6: gioca un'ottima partita ma rischia di sciupare tutto dimenticandosi completamente Icardi, in occasione del gol speranza dei nerazzurri.

Bruno Peres 6: in difesa balla e in avanti punge poco. Deve migliorare. Dal 44'st Vermaelen sv.

De Rossi 7: inizia in maniera splendida, stoppando qualsiasi velleitaria incursione dell'Inter. Nel finale, lascia il posto a Paredes. Dal 39'st Paredes sv.

Strootman 7: quando gli partono i cinque minuti e inizia a mordere le caviglie degli avversi è uno spettacolo da vedere. Unico appunto: a volte dovrebbe provare il tiro ma il suo altruismo gli consiglia sempre di provare a cercare un suo compagno.

Jesus 7: ha acquisito sicurezza rispetto all'inizio dell'anno. Se giocasse sempre contro Candreva sarebbe sempre festa dato che, come accaduto nel girone di andata, concede poco o nulla all'ex laziale.

Salah 6.5: con Dzeko c'è intesa, c'è chimica, quasi attrazione. Si cercano di continuo. Love story. Dal 26'st Perotti 6.5: entra e realizza il rigore. Pulito.

Nainggolan 9.5: a prescindere dai due gol, gioca una gara pazzesca. Ha una forza fisica straordinaria, un'intensità fuori dal comune, un senso tattico euclideo. Poi se trova due fendenti come quelli di stasera c'è poco da fare per tutti. Chapeau.

Dzeko 6.5: non segna e questa è una notizia. In compenso, gioca come al solito al servizio della squadra, quasi da rifinitore per fare sponda a Salah e si guadagna il rigore che chiude la partita.

Spalletti 7.5: la Roma dà per tutta la partita l'impressione di solidità e di forza. La Roma è più forte e lo ha dimostrato, con personalità, e questo è anche merito del mister toscano.

di Alessandro Carducci

*** *** ***


Le pagelle dell'Inter - Male Medel, si salva Gagliardini

Handanovic 6 - Subisce tre gol ma nessuno a causa sua. Un paio di buoni interventi, guadagna la sufficienza.

Murillo 5,5 - Tra i tre difensori è quello che fa meglio, ma non arriva comunque alla sufficienza. Nessun errore grave, diverse sbavature. Soffre la velocità degli avversari, e non è consuetudine per un calciatore con le sue caratteristiche.

Medel 5 - Regala alla Roma il rigore che chiude definitivamente la partita. Perde tutti i duelli aerei con Dzeko, si lascia passare con troppa facilità. Male.

D'Ambrosio 5 - Adattato nei tre di difesa dimostra di essere fuori ruolo. Parte benino, con il passare dei minuti va in difficoltà.

Candreva 5 - Non è il solito in fase offensiva, salta pochissimo l'uomo. Messo in difficoltà anche dal contesto tattico. (dal 75' Barbosa s.v.)

Gagliardini 6 - Partita comunque sufficiente: bene soprattutto in fase di recupero palla. Quando deve impostare sbaglia qualcosa di troppo.

Kondogbia 5 - Fa vedere troppo poco anche per dinamismo e grinta in mezzo al campo.

Perisic 5 - Viene ammonito dopo pochissimi minuti, sceglie sempre la giocata più prevedibile. Il modulo penalizza anche lui, ma la prova è negativa.

Brozovic 5 - Non dà il cambio di passo che gli viene richiesto, spesso è ai margini del gioco della squadra nerazzurra. (dal 55' Eder 6 - Entra per dare la scossa e contribuisce a dare dinamismo e imprevedibilità alla manovra dei nerazzurri)

Joao Mario 5 - Sbaglia qualche passaggio di troppo, mostra una scarsa intesa coi due compagni di reparto. Da segnalare il notevole spirito di sacrificio nel primo tempo. (dall'80' Banega s.v.)

Icardi 6 - Servito poco e male dai compagni, evanescente fino a 10 minuti dal termine. Il gol dimostra come non sia un suo problema, ma paga il gioco poco brillante della squadra.


di Giuseppe Andriani
Fonte: TMW

Anticipi - Le Ultime News

 
    1   2   3       >   >> 
 
 Mer. 08 nov 2017 
Juve-Roma per Natale, Inter-Lazio a fine anno
Natale con i tuoi, l'antivigilia con Dybala. Ieri la Lega di A ha ufficializzato...
 Mer. 30 ago 2017 
Roma-Lazio di sabato alle 18. Che scelta è?
Anticipi e postici dalla terza alla 17ª giornata. La Lega li ha comunicati ieri....
 Mar. 29 ago 2017 
Anticipi e Posticipi 3ª-17ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM 2017/2018 ANTICIPI E POSTICIPI 3ª GIORNATA ANDATA Sabato 9 settembre...
Calciomercato Roma, quel treno che può passare anche due volte
Chi ha detto che il treno passa una volta sola? Nel 2013 Alekasandar Dragovic ha...
 Sab. 19 ago 2017 
Si parte! Via al campionato
Siamo portati a rimpiangere sempre il passato, senza curarsi magari se sia migliore...
 Mar. 15 ago 2017 
Il Gran Premio d'Italia
Ci siamo. Quasi. Ancora pochi giorni e si ricomincerà. Riparte il campionato, con...
 Ven. 28 lug 2017 
Pallotta: "Io e Monchi ci siamo piaciuti immediatamente. Il Milan sta perdendo la testa"
James Pallotta, Presidente della Roma, è stato intervistato da SiriusXM FC ed ha...
 Gio. 27 lug 2017 
È già derby: per la prima volta senza Totti
Meglio partire dalla fine: la Roma chiuderà il campionato con la sfida dell'ex,...
SERIE A, Anche il Napoli avvantaggiato
Inter e Roma, partenza tosta
 Mer. 26 lug 2017 
SERIE A - Anticipi e Posticipi 1ª e 2ª Giornata
SERIE A TIM 2017/2018 ANTICIPI E POSTICIPI 1ª GIORNATA ANDATA Sabato 19 agosto...
Serie A, gli orari delle partite: prime 2 giornate di domenica
La Lega Serie A ha ufficializzato con un comunicato le finestre orarie previste...
 Lun. 24 lug 2017 
Palla al centro, ecco il calcio vero
Si comincia a fare (quasi) sul serio. Per chi è in astinenza da pallone; anzi, da...
 Sab. 01 lug 2017 
Diritti Serie A, il bando manda in pensione 90' Minuto
90' Minuto va in onda dal 27 settembre 1970. Primi conduttori Maurizio Barendson...
 Dom. 21 mag 2017 
Anticipi e Posticipi 38ª Giornata di Serie A
PROGRAMMAZIONE ULTIMA GIORNATA SERIE A TIM
 Lun. 15 mag 2017 
RUDIGER: "Nella mia top 11 c'è ‘nonno' Totti. Se dici Roma pensi a lui"
"Il primo anno e mezzo in Italia non è stato come immaginavo"
 Lun. 08 mag 2017 
Anticipi e posticipi 37a giornata di Serie A
SERIE A TIM 2016/2017 ANTICIPI E POSTICIPI 18ª GIORNATA RITORNO Sabato 20 maggio...
 Ven. 14 apr 2017 
Comunque derby. "Caffé, cornetto e pranzo Olimpico"
L' irritazione, il dubbio, ma anche un po' di sana indifferenza. Il derby alle 12.30,...
 Gio. 13 apr 2017 
Roma, l'alternanza brasiliana. Emerson ko, Jesus scalpita
Da una parte la gioia per la prima convocazione nella nazionale italiana, anche...
 Mer. 12 apr 2017 
SERIE A - Anticipi e Posticipi 34ª-36ª Giornata
Serie A TIM 2016/2017 - Anticipi e Posticipi 15ª-17ª Giornata di Ritorno
 Ven. 31 mar 2017 
Gli ex Roma tifano: "Napoli-Juve 'X'"
Domani torna il campionato con gli anticipi di Roma e Lazio, ma la partita clou...
 Mer. 15 mar 2017 
Pasqua di gioco per Roma-Atalanta: è polemica
La Serie A gioca il giorno di Pasqua e scoppia la polemica. È stata infatti pubblicata...
 Mar. 14 mar 2017 
Serie A TIM - Anticipi e Posticipi 30ª-33ª Giornata
Anticipi e Posticipi 11ª-14ª Giornata di Ritorno
 Lun. 30 gen 2017 
Anticipi e Posticipi 26ª-29ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM 2016/2017 ANTICIPI E POSTICIPI 7ª GIORNATA RITORNO Sabato 25 febbraio...
 Dom. 22 gen 2017 
Un "favore" dalla Lazio? Perché no
Praticamente è come accettare un invito a colazione da Lucrezia Borgia, con i relativi...
 Mer. 11 gen 2017 
Calciomercato Inter, a giugno maxi offerta per Manolas
Non potendo arrivare a Caldara (è già della Juve), Suning punta il difensore greco: si spenderà moltissimo
 Mar. 27 dic 2016 
Caccia alla Juventus
Digerito (forse...) il panettone, è tempo di ricominciare a pensare al campionato....
 Sab. 24 dic 2016 
Natale in Asia, il futuro della A
Da Doha, Qatar, il calcio di A saluta, augura buon Natale e buon anno. Ci si rivede...
 Gio. 22 dic 2016 
Roma-Chievo 3-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy straordinario, male Salah
 Gio. 15 dic 2016 
 Dom. 18 set 2016 
Preoccupanti i segnali inviati dal toscano
Un week end ricco di eventi di lusso, in attesa di un programma assai meno esaltante,...
 
    1   2   3       >   >>