facebook twitter Feed RSS
Sabato - 23 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Crotone-Roma 0-2 Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Salah subito decisivo, Dzeko firma ancora
Domenica 12 febbraio 2017
Szczesny 6.5 - Mantiene la porta inviolata all'Ezio Scida. La squadra avversaria ci prova da fuori, ma lui è sempre pronto a rispondere.

Manolas 6.5 - Bravo a difendere sulle, non tante per la verità, sortite offensive degli avversari.

Fazio 6.5 - Fa sentire la sua presenza anche in avanti, nella ripresa arriva anche vicino al gol colpendo un palo. Prestazione ampiamente positiva.

Rüdiger 6 - Gioca bene in anticipo sugli avversari, andando a rompere alla radice la manovra avversaria.

Peres 6 - Pochi cross dal suo lato nel primo tempo, mentre nella ripresa sale con più costanza senza però essere particolarmente pericoloso. Dall'87' Mario Rui sv

Strootman 6.5 - Prova l'inserimento da dietro in occasioni, ma non trova fortuna. Bravo a propiziare gioco per i compagni.

Paredes 6.5 - Mostra poca personalità in avvio, ed infatti Spalletti gli dà subito una strigliata. Cerca di prendere in mano il centrocampo, propizia il secondo gol con l'apertura fantastica per Salah.

Emerson 6 - Spinge poco nella prima parte del match, mentre nella ripresa cerca il fraseggio con i compagni ed aumenta il livello della sua prestazione.

Nainggolan 6.5 - Come al solito mette tanta quantità al centrocampo giallorosso, copre gli spazi ma si propone anche in avanti. Sblocca il match con una gran stoccata di destro, infilando Cordaz sul palo lontano. Dal 90' Perotti s.v.

Salah 7 - Torna titolare e mette in campo una gran prestazione. Propizia il rigore, poi fallito da Dzeko, suo l'appoggio per il gol di Nainggolan e trova anche l'assist per il gol di Dzeko. Dall'80' De Rossi sv

Dzeko 6.5 - Rischia di mettere a rischio la sua prova, sbagliando il rigore nel primo tempo. Ma si rifà nella ripresa, siglando il gol del definitivo 2-0, rete da rapace d'area.


di Gennaro Di Finizio

*** *** ***


Szczesny 6: il Crotone ci prova soprattutto dalla distanza e il polacco si fa sempre trovare pronto. Disattento sulla conclusione di Falcinelli, deve ringraziare la buona sorte perché l'attaccante del Crotone viene fermato per fuorigioco.

Manolas 6.5: il reparto difensivo giallorosso concede poco o nulla al Crotone, che si limita ai tiri dalla distanza. Nel finale, una pallonata nelle parti basse lo mette ko per qualche minuto.

Fazio 7: guida la difesa con autorità e determinazione. Poi, dopo aver assaporato contro la Fiorentina la sensazione del gol, ci riprova oggi ma il suo colpo di testa si stampa sul palo.

Rüdiger 6.5: partita senza sbavature, ad eccezione di quando si fa scappare Tonev. Rimedia al suo errore entrando deciso in scivolata.

Bruno Peres 6: lui stesso, in settimana, ha dichiarato di dover dare molto di più alla causa giallorossa. Si fa notare oggi per un tiro che termina alto ma la sensazione è che potrebbe dare molto di più. Dal 42' st Mario Rui sv.

Paredes 6.5: dà il via all'azione che porta al 2-0. Inizialmente troppo timido, Spalletti lo incoraggia a prendere in mano le redini del gioco.

Strootman 6.5: suo l'assist per Dzeko, buttato giù in area da Dussenne. Qualche buona iniziativa in avanti e tanta sostanza dietro.

Emerson 6: sotto tono rispetto alle precedenti prestazioni. Svolge il compitino.

Salah 6.5: torna dopo la pausa per la Coppa d'Africa. Ha tanta, tantissima, voglia di fare e propizia entrambi i gol. Il primo, dando la palla a Nainggolan e il secondo essendo bravo ad inserirsi in area, sfoderando un cross basso e preciso che Dzeko non poteva non segnare. Dal 35' st De Rossi sv.

Nainggolan 7.5: dopo le polemiche degli ultimi giorni, Spalletti lo difende in conferenza stampa e gli dà la fascia da capitano. Il belga lo ripaga con una prestazione maiuscola e con un gol d'autore. Dal 45'st Perotti sv.

Dzeko 6: in una delle peggiori partite delle ultime settimane, il bosniaco comunque trova il tempo di prendere l'incrocio dei pali e di segnare il gol del 2-0. Magari, in futuro potrebbe astenersi dal calciare i rigori.

Spalletti 7: la Roma espugna il fortino in cui il Crotone si era barricato. I giallorossi, pur non giocando una straordinaria partita, meritano la vittoria e non rischiano quasi nulla.

di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle del Crotone - Tonev ci prova, difesa da rivedere

Cordaz 5 - Si lascia infilare per ben due volte. Sul gol di Dzeko copre male lo specchio della porta, anche sul primo poteva fare qualcosa di più.

Rosi 6 - Quando si avventura tra le linee giallorosse, lui che è cresciuto nelle giovanili capitoline, crea qualche grattacapo.

Ceccherini 5.5 - Quando la manovra avversaria prende velocità lui ne risente. Sul gol di Salah chiude tardivamente.

Dussenne 5.5 - Riesce ad intercettare le giocate in verticale degli avversari, ma anche lui partecipa alla dormita generale sul gol di Salah. Dal 75' Trotta sv

Ferrari 5.5 - Si fa valere nel gioco aereo, rischia di macchiare in maniera netta la sua prova con il fallo su Salah che provoca il rigore. Ma Dzeko fallisce.

Mesbah 5 - Qualche cross interessante, ma la sua prova non può sicuramente dirsi delle più esaltanti. Nella ripresa sparisce dai radar. Dal 55' Sampirisi 6 - Spinta più decisa sulla fascia, arriva anche al cross ma gli attaccanti non sfruttano.

Tonev 6 - Il più propositivo nel primo tempo. L'unico che prova a calciare verso la porta di Szczesny ma non trova fortuna. Dall'81' Nalini sv

Capezzi 6 - Presenza preziosa in fase di interdizione, tanti interventi in chiusura da parte del centrocampista rossoblu.

Crisetig 5.5 - Fa girare il pallone, prova anche ad impostare ma la squadra in proiezione offensiva non trova i giusti pertugi.

Acosty 6 - Mostra un gran potenziale, sia fisico che tecnico. Si propone ma costruisce anche per i compagni.

Falcinelli 5 - Prestazione in ombra per l'attaccante del Crotone. I suoi movimenti sono poco produttivi e non riesce ad arrivare al tiro in maniera pericolosa.

di Gennaro Di Finizio
Fonte: TMW

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Ven. 08 set 2017 
BOLETTINO MEDICO - Patrik Schick
Patrik Schick nel pomeriggio è stato sottoposto ad accertamenti strumentali che...
DZEKO non parte con la squadra: nelle prossime ore diventerà papà
Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha avuto il permesso dalla società per non partire...
DI FRANCESCO: "Schick ha avuto un problema in allenamento, difficilmente sarà disponibile..."
SAMPDORIA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Abbiamo dovuto smaltire la sconfitta immeritata con l'Inter e pulito gli errori. Anche Totti vuole giocare col 4-3-3. Già muove le pedine sulla lavagna. Per Schick cambierò qualcosa tatticamente."
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Doumbia allo Sporting Lisbona
La notizia era già certa, ma ora è anche ufficiale: lo Sporting Lisbona ha comunicato...
Giampaolo: "Il morale è alto dopo due vittorie. Stimolante affrontare una squadra come la Roma"
SAMPDORIA-ROMA, CONFERENZA STAMPA DI MARCO GIAMPAOLO
Sampdoria-Roma: acquazzone previsto al Ferraris per sabato
Come nelle ultime delle migliori tradizioni, lo scontro tra Roma e Sampdoria vuole...
PALLOTTA: "Totti sta facendo un gran lavoro da manager con Monchi"
James Pallotta, presidente della Roma, questa mattina verso le ore 7:00 è atterrato...
Simpatico siparietto social tra Florenzi e Schick (VIDEO)
Simpatico sketch su Twitter tra Alessandro Florenzi e Patrik Schick. Nel video,...
Da Zidane a Totti: quei miti finiti in panchina
Per alcuni campioni le soddisfazioni sulla panchina non sempre sono state all'altezza di quelle ottenute sul campo
PRUZZO: "Pallotta ogni tanto arriva. Deve verificare come stanno squadra e allenatore"
L'ex attaccante di Roma e Genoa, Roberto Pruzzo, ha parlato dell'arrivo nella capitale...
SAMPDORIA, Giampaolo: "Cassano fu il primo ad accorgersi di Schick"
L'allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo ha rilasciato alcune dichiarazioni...
Affari di cuore. Schick e la Samp subito avversari
Forse Ferrero ha un po' esagerato, subito dopo la cessione di Schick alla Roma:...
Cerchio magico
Sembra tutto disegnato con una linea tratteggiata che serve a chiudere il cerchio....
Karsdorp si avvicina al debutto
Ha imparato subito lo slogan, «Daje Roma», e l'ha sfoggiato su Twitter in settimana,...
Totti vuole allenare
Non scherzava. L'idea c'era e ora è diventata un'ipotesi concreta: Francesco Totti...
L'abbonato non paga più
Le pay tv continuano a spendere cifre elevate per assicurarsi i grandi eventi sportivi...
Pellegrini tra gol e cicoria: "Mi mancava"
La naturalezza dei 21 anni, la voglia di rimanere se stessi. «Credo che sia il mio...
Sponsor, stadio e contratti: la mission di Pallotta
Il presidente Jim Pallotta questa mattina atterrerà nella Capitale con il suo aereo...
La Roma si fa in tre
E' tempo di incontri ravvicinati, è tempo di cominciare a gestire le forze. Eusebio...
 
 <<    <      263   264   265   266   267