facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 23 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Crotone-Roma 0-2 Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Salah subito decisivo, Dzeko firma ancora
Domenica 12 febbraio 2017
Szczesny 6.5 - Mantiene la porta inviolata all'Ezio Scida. La squadra avversaria ci prova da fuori, ma lui è sempre pronto a rispondere.

Manolas 6.5 - Bravo a difendere sulle, non tante per la verità, sortite offensive degli avversari.

Fazio 6.5 - Fa sentire la sua presenza anche in avanti, nella ripresa arriva anche vicino al gol colpendo un palo. Prestazione ampiamente positiva.

Rüdiger 6 - Gioca bene in anticipo sugli avversari, andando a rompere alla radice la manovra avversaria.

Peres 6 - Pochi cross dal suo lato nel primo tempo, mentre nella ripresa sale con più costanza senza però essere particolarmente pericoloso. Dall'87' Mario Rui sv

Strootman 6.5 - Prova l'inserimento da dietro in occasioni, ma non trova fortuna. Bravo a propiziare gioco per i compagni.

Paredes 6.5 - Mostra poca personalità in avvio, ed infatti Spalletti gli dà subito una strigliata. Cerca di prendere in mano il centrocampo, propizia il secondo gol con l'apertura fantastica per Salah.

Emerson 6 - Spinge poco nella prima parte del match, mentre nella ripresa cerca il fraseggio con i compagni ed aumenta il livello della sua prestazione.

Nainggolan 6.5 - Come al solito mette tanta quantità al centrocampo giallorosso, copre gli spazi ma si propone anche in avanti. Sblocca il match con una gran stoccata di destro, infilando Cordaz sul palo lontano. Dal 90' Perotti s.v.

Salah 7 - Torna titolare e mette in campo una gran prestazione. Propizia il rigore, poi fallito da Dzeko, suo l'appoggio per il gol di Nainggolan e trova anche l'assist per il gol di Dzeko. Dall'80' De Rossi sv

Dzeko 6.5 - Rischia di mettere a rischio la sua prova, sbagliando il rigore nel primo tempo. Ma si rifà nella ripresa, siglando il gol del definitivo 2-0, rete da rapace d'area.


di Gennaro Di Finizio

*** *** ***


Szczesny 6: il Crotone ci prova soprattutto dalla distanza e il polacco si fa sempre trovare pronto. Disattento sulla conclusione di Falcinelli, deve ringraziare la buona sorte perché l'attaccante del Crotone viene fermato per fuorigioco.

Manolas 6.5: il reparto difensivo giallorosso concede poco o nulla al Crotone, che si limita ai tiri dalla distanza. Nel finale, una pallonata nelle parti basse lo mette ko per qualche minuto.

Fazio 7: guida la difesa con autorità e determinazione. Poi, dopo aver assaporato contro la Fiorentina la sensazione del gol, ci riprova oggi ma il suo colpo di testa si stampa sul palo.

Rüdiger 6.5: partita senza sbavature, ad eccezione di quando si fa scappare Tonev. Rimedia al suo errore entrando deciso in scivolata.

Bruno Peres 6: lui stesso, in settimana, ha dichiarato di dover dare molto di più alla causa giallorossa. Si fa notare oggi per un tiro che termina alto ma la sensazione è che potrebbe dare molto di più. Dal 42' st Mario Rui sv.

Paredes 6.5: dà il via all'azione che porta al 2-0. Inizialmente troppo timido, Spalletti lo incoraggia a prendere in mano le redini del gioco.

Strootman 6.5: suo l'assist per Dzeko, buttato giù in area da Dussenne. Qualche buona iniziativa in avanti e tanta sostanza dietro.

Emerson 6: sotto tono rispetto alle precedenti prestazioni. Svolge il compitino.

Salah 6.5: torna dopo la pausa per la Coppa d'Africa. Ha tanta, tantissima, voglia di fare e propizia entrambi i gol. Il primo, dando la palla a Nainggolan e il secondo essendo bravo ad inserirsi in area, sfoderando un cross basso e preciso che Dzeko non poteva non segnare. Dal 35' st De Rossi sv.

Nainggolan 7.5: dopo le polemiche degli ultimi giorni, Spalletti lo difende in conferenza stampa e gli dà la fascia da capitano. Il belga lo ripaga con una prestazione maiuscola e con un gol d'autore. Dal 45'st Perotti sv.

Dzeko 6: in una delle peggiori partite delle ultime settimane, il bosniaco comunque trova il tempo di prendere l'incrocio dei pali e di segnare il gol del 2-0. Magari, in futuro potrebbe astenersi dal calciare i rigori.

Spalletti 7: la Roma espugna il fortino in cui il Crotone si era barricato. I giallorossi, pur non giocando una straordinaria partita, meritano la vittoria e non rischiano quasi nulla.

di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle del Crotone - Tonev ci prova, difesa da rivedere

Cordaz 5 - Si lascia infilare per ben due volte. Sul gol di Dzeko copre male lo specchio della porta, anche sul primo poteva fare qualcosa di più.

Rosi 6 - Quando si avventura tra le linee giallorosse, lui che è cresciuto nelle giovanili capitoline, crea qualche grattacapo.

Ceccherini 5.5 - Quando la manovra avversaria prende velocità lui ne risente. Sul gol di Salah chiude tardivamente.

Dussenne 5.5 - Riesce ad intercettare le giocate in verticale degli avversari, ma anche lui partecipa alla dormita generale sul gol di Salah. Dal 75' Trotta sv

Ferrari 5.5 - Si fa valere nel gioco aereo, rischia di macchiare in maniera netta la sua prova con il fallo su Salah che provoca il rigore. Ma Dzeko fallisce.

Mesbah 5 - Qualche cross interessante, ma la sua prova non può sicuramente dirsi delle più esaltanti. Nella ripresa sparisce dai radar. Dal 55' Sampirisi 6 - Spinta più decisa sulla fascia, arriva anche al cross ma gli attaccanti non sfruttano.

Tonev 6 - Il più propositivo nel primo tempo. L'unico che prova a calciare verso la porta di Szczesny ma non trova fortuna. Dall'81' Nalini sv

Capezzi 6 - Presenza preziosa in fase di interdizione, tanti interventi in chiusura da parte del centrocampista rossoblu.

Crisetig 5.5 - Fa girare il pallone, prova anche ad impostare ma la squadra in proiezione offensiva non trova i giusti pertugi.

Acosty 6 - Mostra un gran potenziale, sia fisico che tecnico. Si propone ma costruisce anche per i compagni.

Falcinelli 5 - Prestazione in ombra per l'attaccante del Crotone. I suoi movimenti sono poco produttivi e non riesce ad arrivare al tiro in maniera pericolosa.

di Gennaro Di Finizio
Fonte: TMW

News

 
 <<    <      263   264   265   266   267    
 
 Mar. 21 feb 2017 
Juventus, Pjanic ha uno "scheletro" sull'armadietto (FOTO)
Cuadrado pubblica un post su Instagram, subito rimosso e ripubblicato con la "censura", Ma sull'armadietto del compagno di squadra c'è una foto inequivocabile
Falcao: "Totti e Spalletti grandi persone, si rispettino"
Il Divino, nella Capitale per presentare un docufilm a lui dedicato, sottolinea: "Non ci devono essere dissidi tra i due. Spero che Francesco continui a giocare fino a 50 anni. La società merita di avere uno stadio tutto suo. E la Sud deve tornare, la squadra ha bisogno di lei"
Siviglia, pres. Castro: "Non so se Monchi andrà via, aspettiamo la fine della stagione"
l presidente del club andaluso sul futuro del suo diesse: “Lo scorso anno doveva andarsene e poi è restato, molte volte l’impossibile diventa possibile”
ROMA-VILLARREAL, domani Spalletti e Paredes in conferenza stampa
Come riferito dal profilo Twitter della Roma, domani alle 15:15 si terrà la...
Falcao: "La Roma è stata una grande sfida, ora ha una società vera"
Chiedi chi era Falcao - Baldissoni: "Grazie per le gioie che ci hai dato"
CALCIOMERCATO Siviglia, pres. Castro: "Non so se Monchi andrà via"
Il presidente del Siviglia José Castro ha rilasciato alcune dichiarazioni a Cadena...
Konsel: "Se la Roma gioca così può recuperare la Juventus. Spalletti è un ottimo tecnico"
Michael Konsel, ex portiere della Roma, è stato intervistato ed ha parlato della...
TRIGORIA 21/02 - Seduta di lavoro tra video, palestra e tattica
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per molti dei titolari di Roma-Torino
Florenzi: "Non ho mai smesso di lottare, ringrazio tutti" (VIDEO)
Il centrocampista della Roma Alessandro Florenzi ha utilizzato il proprio account...
Roma, non fermarti: oltre la media Champions e nulla da perdere
I giallorossi difendono la seconda posizione ma possono guardare e sognare più avanti
VILLARREAL, Jaume Costa: "Crediamo nella rimonta"
In conferenza stampa è intervenuto Jaume Costa, difensore del Villarreal, prossimo...
CALCIOMERCATO Roma, Atletico Madrid e Siviglia su Perotti, che piace anche ad Everton e Tottenham
Diego Perotti, attaccante della Roma, non sta vivendo il suo miglior momento in...
Stadio della Roma, i consulenti del progetto: "L'ippodromo è un rudere"
Della Seta e Calzona: «La proposta di vincolo surreale. Questo ippodromo può piacere o non piacere ma un dato è incontrovertibile ovvero che il suo valore è nella funzione e questa è persa irrimediabilmente, sia che lo stadio si faccia o meno»
VILLARREAL, Castillejo: "All'Olimpico ci metteremo la faccia"
Ha parlato Castillejo, calciatore del Villarreal, tornando sulla sfida con la Roma,...
Roma, tornano i tiri da lontano
In molti hanno visto una trasmutazione: non era Dzeko, era Higuain. In quel gol...
EUROPA LEAGUE Roma-Villarreal, designazioni arbitrali
Sarà il tedesco Felix Zwayer ad arbitrare giovedì prossimo la gara di Europa League...
Il ballo degli allenatori
C'è fermento in panchina. Tra cambi di proprietà, contratti in scadenza...
Nainggolan, il trasformista del gol
Avanzare è evolversi. Non è un concetto filosofico ma spaziale, se riferito al giocatore...
La tentazione Juve e l'ossessione Totti. L'insostenibile gelo tra Roma e Spalletti
Mentre all'Olimpico rimbombava ancora l'eco delle parole di Spalletti, lui e Totti...
Roma, ora si decide tutto
Difficile definirli giorni della verità, impossibile non pensare che sia arrivata...
 
 <<    <      263   264   265   266   267