facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 19 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La Roma festeggia a metà

Giovedì 27 ottobre 2016
Tre punti in più, un Florenzi in meno. Non riesce a godersela fino in fondo questa quarta vittoria di fila in campionato la Roma, che a Reggio Emilia sul campo del Sassuolo dimostra di essere la vera anti Juve ma perde una pedina fondamentale per l'ennesimo infortunio al ginocchio sinistro. Una maledizione incredibile, anche se i primi controlli sembrano scongiurare almeno la rottura del legamento crociato. II responso ufficiale è arrivato nella notte, intanto bisogna godersi una Roma finalmente grande, tranne il solito approccio molle in trasferta. Il grande trascinatore e sempre lui, Edin Dzeko, che risponde subito a distanza al laziale Immobile e si tiene la vetta della classifica cannonieri. Ha segnato 10 gol in 10 partite, di media più di uno ogni 90 minuti visto che ha saltato due primi tempi, gli stessi di Batistuta nell'avvio del campionato dell'ultimo scudetto. E il modo con cui ha ribaltato la gara in casa col Sassuolo ricorda proprio un famoso Parma-Roma del 2000, in cui il Re Leone firma la rimonta da grande protagonista. Non solo Dzeko, ma anche un De Rossi sontuoso, mai così continuo da tempo, simbolo di un gruppo che sta trovando il carattere e la forza della squadra vincente. E poi il momento d'oro di El Shaarawy, i progressi di Emerson (soprattutto quando bisogna attaccare), la sicurezza inossidabile di Fazio, il gol di Nainggolan che può sbloccare il Ninja e il rientro di Rüdiger proprio nella sera in cui si fa male Florenzi. Ora i giallorossi sono secondi in solitaria, i punti di distanza dalla vetta restano due alla vigilia di Juve-Napoli.



Ma col Sassuolo non è stata una passeggiata, anche se alla fine arriverà il quarto successo su quattro gare al Mapei. In avvio la Roma va in difficoltà di fronte gli «assatanati» ragazzini messi in campo da Di Francesco, a cominciare dai tre ex del vivaio Pellegrini, Mazzitelli e Politano, che hanno una gran voglia di dimostrare il logo valore per far pentire qualcuno a Trigoria. I rischi dalle parti di Szczesny si susseguono e arriva puntuale il vantaggio neroverde, a punire una dormita difensiva: il gol lo segna Cannavaro, non gli accadeva da oltre tre anni... La partita è un flipper, azioni di qua e di la. La Roma la prende in mano in chiusura di primo tempo e si espone inevitabilmente a qualche sporadico contropiede dei padroni di casa. Una botta pazzesca di Nainggolan viene fermata dalla traversa, poi è Salah a sfiorare il pareggio con un cross che finisce per sfiorare il palo e Adjapong in il raddoppio per il Sassuolo. E di nuovo il legno rinvia l'esultanza di Dzeko. Spalletti cambia nella ripresa. Dal 4-2-3-1 di partenza ridisegna la Roma con il 4-3-3, allargando sul centro sinistra Nainggolan. Dopo 11 minuti arriva il meritatissimo pareggio grazie al il nono sigillo del bosniaco in campionato, su assist di Salah, bravo a non fermarsi per una trattenuta di Peluso e a servire con precisione l'attaccante. All'egiziano capita il pallone del sorpasso ma Defrel, che glielo aveva regalato, si immola sulla linea per cacciar via il tiro strozzato dall'intervento di Consigli. Strootman, reduce dal mal di schiena causa impegni in Nazionale, resiste poco più di un'ora prima di lasciare il posto a Paredes. La mossa è il preludio allo scatto decisivo. Lirola appena entrato stende Dzeko in area e lo stesso Edin spacca la porta col decimo centro stagionale. Uno a partita: devastante.

Neanche il tempo di esultare e Nainggolan firma il tris. Spalletti a quel punto si copre con Rüdiger al posto di El Shaarawy. Il rientro del tedesco sembra il lieto fine di una serata bellissima e invece Florenzi, da solo, si fa male al ginocchio. Compagni subito disperati e un labiale del terzino inequivocabile rivolto a Spalletti mentre usciva dal campo in barella: «Mister, mi sono rotto il crociato». II toscano si dispera, con lui Ventura in tribuna. Ma, forse, arriverà una diagnosi un po' meno grave.
di Alessandro Austini
Fonte: Il Tempo

Peluso - Le Ultime News

 
    1   2       >   >> 
 
 Ven. 17 ago 2018 
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI con le probabili formazioni
Pronti, partenza, via! Domenica 1 luglio si apre ufficialmente la campagna trasferimenti...
 Mer. 15 ago 2018 
Calciomercato e rose a 25: la situazione delle 20 squadre di A
Serie A, calciomercato e rose da 25 calciatori. Da quattro anni la FIGC ha infatti...
 Sab. 07 lug 2018 
Oggi giocherebbero così: i probabili undici delle 20 di Serie A
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, De...
 Mar. 22 mag 2018 
PELLEGRINI sposa Veronica: il sì a due passi dal Colosseo
Lorenzo Pellegrini è convolato a nozze questo pomeriggio con Veronica Martinelli,...
 Dom. 20 mag 2018 
Sassuolo-Roma 0-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Bene Manolas e Kolarov, attacco opaco
 Sab. 19 mag 2018 
Sassuolo-Roma i convocati neroverdi
SASSUOLO-ROMA: sono 24 i convocati neroverdi
 Dom. 31 dic 2017 
Florenzi è a casa
Le storie finiscono bene, sempre bene, solo nelle favole. Anche perché nelle favole...
Roma, così non si Var lontano
Il 1° pari casalingo della stagione, 1 a 1 contro il Sassuolo, rischia di compromettere...
 Sab. 30 dic 2017 
Roma-Sassuolo 1-1: a Pellegrini risponde Missiroli. La Var annulla 2gol
Il gol dell'ex, dopo trenta minuti, illude i giallorossi, ripresi poi da un bel colpo di testa di Missiroli su assist di Peluso, a meno di 15' dalla fine. La Var toglie una rete a Dzeko e Florenzi
PELUSO: "Contento per Di Francesco, ma vogliamo fargli lo scherzetto"
ROMA-SASSUOLO LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELUSO A MEDIASET PREMIUM Si affrontano...
 Ven. 29 dic 2017 
Roma-Sassuolo: i convocati di mister Iachini
ROMA-SASSUOLO: sono 23 i convocati neroverdi
 Mer. 24 mag 2017 
Uno Zeman meno folle, Eusebio è spettacolo
E' un calcio d'attacco, un calcio fatto con le ali, con le sovrapposizioni dei terzini,...
 Dom. 23 apr 2017 
Sassuolo-Napoli 2-2, Milik salva gli azzurri. Ma la Roma può scappare
Mertens porta in vantaggio gli azzurri, che si fanno rimontare dalle reti di Berardi e Mazzitelli. Nel finale Milik acciuffa il pari
 Lun. 20 mar 2017 
La Roma parte male poi si riprende. Dopo la sosta la verità
Mai come questa volta il bottino pieno conquistato dalla Roma pesa. Due i motivi:...
La Roma aggrappata al 2° posto
Leggi 3-1 e pensi a una gara a senso unico o quasi. E invece per almeno un'ora il...
La Roma riparte con una spintarella
È servita una spintarella, ma il motore della Roma è ripartito. I tre punti ottenuti...
La risposta. Una Roma viva resta in corsa
Non era facile ripartire come se niente fosse, non era facile rimettersi in moto...
Roma, stavolta il 3-1 arriva. Il Sassuolo sprinta, poi crolla
Mai facile rialzarsi dopo una eliminazione amara come quella col Lione ma la Roma...
La cattiveria di Edin e i bluff di Lucio
L'Uomo dei Sogni, ma per qualcuno anche degli incubi, si accomoda in panchina. Luciano...
 Dom. 19 mar 2017 
Roma: Dzeko di nuovo affamato. Paredes c'è, Peres no
Il bosniaco entra con la fame giusta, l'egiziano va ancora in doppia cifra. Ma attenzione ai "soliti" cali di tensione. E Bruno Peres è rimasto alla serataccia col Lione...
La Roma riparte con un tris: Spalletti non molla il 2° posto
Defrel illude gli emiliani, poi i giallorossi rimontano con un tris e si riportano avanti sul Napoli e a -8 dalla Juve capolista
 Sab. 18 mar 2017 
Roma-Sassuolo: i convocati neroverdi
ROMA-SASSUOLO: sono 21 i convocati neroverdi
 Dom. 22 gen 2017 
CALCIOMERCATO, Pescara-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Defrel parte dalla panchina
Il nome di Defrel è in cima alla lista degli acquisti per la Roma ma oggi il...
 Sab. 21 gen 2017 
 Mar. 25 ott 2016 
Sassuolo-Roma i convocati di Eusebio Di Francesco
In vista del match di domani con la Roma, decima giornata di Serie A TIM in programma...
 Lun. 24 ott 2016 
Moviola Serie A, Manolas era da rosso
Ecco tutti gli episodi da moviola della nona giornata di campionato
 Ven. 11 mar 2016 
Stipendi Serie A: Roma 2ª in Italia, Klose il più ricco della Lazio
Babacar è il giocatore che guadagna di pù alla Fiorentina. Sassuolo virtuoso; nella Sampdoria la differenza la fanno i nuovi Ranocchia e Dodo
 Mer. 03 feb 2016 
Roma, tre punti da Champions
Si alza la nebbia, appare la Roma dei Faraoni. Salah ed El Shaarawy santificano...
 Mar. 02 feb 2016 
Sassuolo-Roma 0-2 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy-Perotti subito decisivi, Keita lento
 Lun. 01 feb 2016 
Sassuolo-Roma i convocati di Eusebio Di Francesco
Il Sassuolo Calcio ha svolto questo pomeriggio l'allenamento di rifinitura in vista...
 
    1   2       >   >>