facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 22 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il canto del Gallo e il tuffo di Lucio

Martedì 30 agosto 2016
Quattro squadre in testa alla classifica, e a punteggio pieno, dopo due giornate. Sorprese? Dipende da che punto guardi la vetta. Lassù c'è la Juve, e ci mancherebbe pure che non ci fosse dopo tutto quello che ha speso; ci sono le due genovesi, e - visto il loro calendario - i sei punti su sei non devono stupire; e c'è il Sassuolo, che soltanto gli ignoranti di calcio continuano a considerare una piccola. Dopo la sosta, big match Juve-Sassuolo, senza Berardi (strano...), stavolta per infortunio. Trovare la squadra di Eusebio Di Francesco nelle zone altissime è naturale, addirittura logico visto il lavoro che, da anni, stanno facendo in quel club. Sono andati via Sansone e Vrsaljko, due titolari, ma nulla è cambiato. E se ci sono novità, sono tutte assolutamente positive. C'è un dato che rende bene l'idea: con 109,678 km di media percorsi a partita, il Sassuolo è la seconda squadra più maratoneta, alle spalle della Lazio, del campionato. Corsa, disciplina tattica, buone individualità inserite nel collettivo: ecco la ricetta. Un Sassuolo che ha saputo capitalizzare al meglio i suoi gol, avendo tre punti più del Torino che ha segnato più del doppio degli emiliani. Il Toro di Mihajlovic vanta il miglior attacco, 7 reti: il Gallo Belotti ne ha segnati 4 ed ha pure sbagliato due calci di rigore. Vuol dire che poteva essere già a quota 6 gol dopo due gare. Come si dice? Tanta roba. A proposito: non c'è alcuna squadra con la porta inviolata e soltanto l'Empoli non ha ancora segnato una rete. Il Genoa capolista ha vinto due volte su due in rimonta; la Juve l'ha fatto partendo sempre dal gol sbloccapartita di Khedira; l'atalantino Kessie, Borriello e Perotti, oltre a Khedira, sono andati a segno sia alla prima che alla seconda giornata, il romanista sempre su calcio di rigore. Atalanta, Crotone e Empoli ne hanno perse due su due, segnando in tre un gol meno del Torino.

IL VIZIETTO GIALLOROSSO Tra le non sorprese del torneo, c'è l'ennesima, clamorosa rimonta (30 negli ultimi 16 anni...) subita dalla Roma, stavolta a Cagliari. Non è bastato neppure il doppio vantaggio, con meno di un tempo da giocare, per tornare nella Capitale con i tre punti. Pessima gestione del risultato, pessima fase difensiva, eccessivo nervosismo, a scapito della qualità tecnica, nel controllare le operazioni. Tutta roba vecchia, nulla di nuovo. Come se gli innesti estivi, come se il lavoro di Luciano Spalletti a Trigoria fosse inutile. La Roma tira come nessun'altra squadra verso la porta avversaria (37 volte), eppure - pur opposta a Udinese e Cagliari - non è riuscita a fare bottino pieno in classifica. In quattro gare ufficiali, i giallorossi non hanno beccato gol solo nella partita d'esordio in campionato contro l'Udinese: un vizietto che c'era nella passata stagione e che sembra non esser stato superato in quella attuale. La faccenda investe uomini e schemi, giocatori e allenatore, e, per forza di cose, non può non riguardare anche chi sta sopra squadra e tecnico. Il plateale tuffo a terra di Spalletti dopo l'ennesima palla-gol buttata al vento è sembrato più un gesto di disperazione che di rabbia: possibile, già alla prima trasferta di campionato, cedere alla disperazione? Oppure accusare la squadra di non lottare? In casa Roma si parla tanto (troppo?), si fanno mille proclami di ogni tipo ma, visto l'andazzo, sarebbe meglio lasciare più spazio ai fatti e meno alle parole, specie quelle inutili o false. Il discorso riguarda tutti, da Pallotta in giù.

IL MAGHETTO FRANK Alzi la mano chi non ritiene l'Inter la vera delusione delle prime due giornate. Cacciato Roberto Mancini, a Milano si pensava che tutto cominciasse a filare magicamente per il verso giusto, ma se Frank de Boer lascia in panchina Candreva, piazza Medel trequartista, Banega play e Eder attaccante esterno, la sensazione che si stava meglio quando si stava peggio diventa molto concreta. I maghi venuti da lontano, in Italia, spesso hanno sbagliato indirizzo. E più giocatori forti gli danno (in arrivo Joao Mario e Gabigol) e più si impappinano. Aspettiamo smentite, con i fatti. Tutto sommato sta facendo meglio Vincenzo Montella al Milan che pur senza (grandi) giocatori sta producendo gioco. E te pare poco... Un po' quanto è riuscito a Simone Inzaghi, che con una Lazio ancora da completare (soprattutto in attacco) ha due punti più dell'Inter e uno meno di Napoli e Roma.
di Mimmo Ferretti
Fonte: Il Messaggero

Vrsaljko - Le Ultime News

 
    1   2   3       >   >> 
 
 Mar. 21 nov 2017 
SIMEONE: "La Roma è cresciuta dopo il derby, hanno una grande opportunità. Torres sarà titolare"
Diego Pablo Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid, è intervenuto in conferenza...
 Ven. 10 nov 2017 
Calciomercato Roma, via libera per il terzino: Vrsaljko, Vidal, Nacho e Darmian i nomi sul taccuino
Monchi e Baldini sono volati a Boston per discutere col presidente Pallotta delle...
 Lun. 11 set 2017 
Roma-Atletico Madrid, i convocati di Simeone
Tramite il proprio profilo Twitter, l'Atletico Madrid ha comunicato l'elenco dei...
 Lun. 04 set 2017 
CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018, le liste Uefa di Chelsea, Atletico Madrid e Qarabag
Diego Costa out dai Blues. L’attaccante è stato escluso dalla lista della squadra di Conte. Nessuna sorpresa per i ragazzi di Simeone e per il club azero
 Dom. 11 giu 2017 
Calciomercato Roma, l'Inter in tre giorni vuole Rüdiger e Dalbert
Luciano Spalletti potrebbe ricevere il primo regalo entro mercoledì, giorno della...
 Sab. 10 giu 2017 
Calciomercato, nasce la Roma di Eusebio
Nasce la Roma di Eusebio Di Francesco. Il nuovo allenatore della Roma verrà annunciato...
 Mer. 31 mag 2017 
Calciomercato Roma, la nuova Inter si muove. Avanti su Conti-Rüdiger
A giorni Luciano Spalletti diventerà il nuovo allenatore dell'Inter. La priorità...
 Mar. 30 mag 2017 
Calciomercato Roma, da Berardi a Vrsaljko: Monchi sfida Sabatini
I DUE DIRETTORI SPORTIVI CONDIVIDONO DIVERSI OBIETTIVI SUL MERCATO
 Mer. 24 mag 2017 
Uno Zeman meno folle, Eusebio è spettacolo
E' un calcio d'attacco, un calcio fatto con le ali, con le sovrapposizioni dei terzini,...
 Gio. 09 mar 2017 
Calciomercato Inter, pronto un nuovo assalto per Manolas
La difesa sarà il reparto probabilmente maggiormente ritoccato dalla dirigenza nerazzurra....
 Ven. 03 feb 2017 
Calciomercato Sassuolo, Carnevali: "Rifiutati 30 milioni per Defrel"
L'amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali, nel corso di un'intervista,...
 Dom. 22 gen 2017 
Calciomercato Roma: Defrel, il Sassuolo resiste: "A gennaio non lo diamo"
Il ds Angelozzi: «Non è una questione di soldi, ma di scelte»
 Gio. 01 set 2016 
Mercato, Serie A: ecco le spese squadra per squadra
Il calciomercato si è chiuso alle ore 23 di ieri e da oggi sarà possibile mettere sotto contratto i calciatori svincolati e liberi sul mercato.
 Sab. 13 ago 2016 
Calciomercato, la Roma ci prova per Manquillo
Almeno due ritocchi. Uno, se possibile, entro martedì per poterlo utilizzare nei...
 Ven. 12 ago 2016 
Calciomercato, la Roma svolta sulla destra. A Trigoria sbarca un terzino
A destra c'è posto: la Roma è pronta a regalare un nuovo terzino a Spalletti, che...
 Lun. 04 lug 2016 
Calciomercato Roma e Napoli, il terzino lo manda l'Atletico Madrid?
Silvio e Manquillo tra gli esuberi dei 'Colchoneros?
 Lun. 27 giu 2016 
Calciomercato Roma, De Sciglio, super offerta del Napoli
Mattia De Sciglio sta facendo molto bene agli Europei, è molto legato al Milan,...
 Gio. 09 giu 2016 
Garcia, finito l'incontro con il Siviglia: è sfida con Sampaoli. Napoli, rilancio per Fabinho
Garcia o Sampaoli. Il Siviglia a breve comunicherà il nome del sostituto di Emery,...
 Mer. 08 giu 2016 
Calciomercato Zielinski-Napoli, summit positivo. Ma la Roma...
Un altro summit per avvicinare Piotr Zielinski al Napoli. L'incontro è andato bene,...
Calciomercato: rilancio Chelsea per Nainggolan, Bailly primo colpo di Mou
Dalle trattative al Gallia alla rete globale tra Cina, Qatar, Inghilterra e Spagna: i Blues offrono 35 mln per il romanista, Vrsaljko va all'Atletico, Zidane vuole Pogba. Da noi i pezzi pregiati sono Candreva e Giuseppe Rossi
 Dom. 05 giu 2016 
Venti sfumature di... Calciomercato: le trattative bollenti dell'estate del pallone
Venti sfumature di... Calciomercato. Passione che si accende, menù di stagione davvero...
 Mer. 01 giu 2016 
Euro 2016: tutti i convocati delle 24 nazionali
Euro 2016: tutti i convocati delle 24 nazionali - Le liste dei convocati per Euro...
Calciomercato Roma, il trend del momento è la caccia all'esterno
Sprint sulle fasce. I primi colpi di questo calciomercato corrono sulle corsie:...
 Ven. 27 mag 2016 
Barcellona, 'casting' per il terzino destro: nel poker c'è anche Florenzi
Con Dani Alves destinato al trasloco torinese, il Barcellona ha già avviato i "casting"...
 Mar. 10 mag 2016 
Calciomercato Roma, e se Ausilio disturbasse Sabatini su Ansaldi?
Nel prossimo mercato l'asse Milano-Genoa sarà caldo e non solo per i discorsi tra...
 Ven. 11 mar 2016 
Stipendi Serie A: Roma 2ª in Italia, Klose il più ricco della Lazio
Babacar è il giocatore che guadagna di pù alla Fiorentina. Sassuolo virtuoso; nella Sampdoria la differenza la fanno i nuovi Ranocchia e Dodo
 Gio. 10 mar 2016 
Calciomercato, Ag. Meunier: "Su di lui anche la Roma"
Michelangelo Minieri, agente per l'Italia di Thomas Meunier, calciatore belga e...
 Sab. 20 feb 2016 
CALCIOMERCATO Roma, il Barça sonda il mercato, anche Florenzi nel mirino
Il Barcellona si sta muovendo già per il mercato del prossimo anno e una delle zone...
 Gio. 11 feb 2016 
6° Giornata di ritorno Serie A, consigli per il fantacalcio
Giornata di fantacalcio tra le più difficili dell'anno, perché la formazione va...
 Ven. 05 feb 2016 
Serie A, 5° Giornata di ritorno: consigli per il fantacalcio
Siete in difficoltà su quale giocatore inserire nella vostra formazione? Non vi...
 
    1   2   3       >   >>