facebook twitter Feed RSS
Domenica - 16 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

6° Giornata di ritorno Serie A, consigli per il fantacalcio

Giovedì 11 febbraio 2016
Giornata di fantacalcio tra le più difficili dell'anno, perché la formazione va fatta (a meno che non si usi il 6 politico) entro oggi alle ore 20.45, quando c'è Lazio-Verona. Quindi dovete rischiare di meno, perché ci possono essere infortuni dell'ultimo minuto.

LAZIO-VERONA

C'è un motivo per mettere i giocatori di Lazio e Verona, il consiglio è di schierarli almeno in panchina dopo aver controllato le formazioni ufficiali. Nella Lazio si possono mettere titolari soprattutto il rientrante Biglia, che cambia la squadra, e Candreva. Sta bene anche Keita, garanzia di 6 Milinkovic. Per l'attacco aspettate le ufficiali.

Soprattutto per i giocatori del Verona vale il consiglio di metterli secondi panchinari così siete coperti per questo difficile turno e non correte il rischio di giocare in 10. Toni-Pazzini sono meglio in casa, difesa pericolosa. Meglio centrocampisti come Wszolek.

CARPI-ROMA

Il Carpi delle ultime settimane è stata una squadra abbastanza solida. Restano i dubbi davanti, potrebbe giocare a sorpresa Verdi. Il solito consiglio è Letizia, che ormai gioca più avanzato sulla fascia, ma anche Sabelli può diventare interessante più avanti, da svincolato.

E' una grande insidia per le formazioni: ancora diversi dubbi e l'ombra del Real Madrid. Potrebbe esserci del turnover. Valgono il rischio El Shaarawy e Perotti, anche Nainggolan che torna dalla squalifica e quindi giocherà sicuramente. Meglio loro di Dzeko: voti alti, gol e assist.

EMPOLI-FROSINONE

L'Empoli sta giocando sempre bene, quindi si possono mettere i due genietti Zielinski e Paredes, ma sta segnando di meno. Buona però la solidità difensiva, che passa da Tonelli e Skorupski, da schierare. Mancano Laurini e Costa e si sentirà, il vantaggio in ottica formazione è che Giampaolo cambia pochissimo.

Il Frosinone da trasferta raramente ha regalato delle soddisfazioni ai fantallenatori, ma non parte battuto. Potrebbe accontentarsi di un punto, quindi la sostanza a centrocampo va bene, soprattutto Sammarco. Si può mettere anche Rosi.

CHIEVO-SASSUOLO

Il Chievo ha ancora tanti infortunati, ma si è rialzato contro il Torino. Si possono schierare Birsa e Castro, gli unici centrocampisti che possono portare bonus (più Birsa). Senza Meggiorini, tutto l'attacco è su Inglese: se ci avete puntato potete metterlo dopo l'ultimo 7 in pagella. Qualche incertezza in difesa, Gobbi contro Berardi.

Acerbi in lievissimo calo, il Sassuolo è cambiato molto rispetto a inizio stagione: prima Di Francesco aveva una formazione tipo, ora cambia ogni volta. La certezza resta Missiroli, uno che si può schierare anche questo weekend. Ok Vrsaljko e Sansone.

JUVENTUS-NAPOLI

E' la partita. Molto interessante anche per il fantacalcio. Secondo una teoria fantacalcistica bisogna mettere i campioni anche nelle grandi partite. Meglio gli attaccanti dei difensori, però. Nella Juve si possono mettere Buffon e Barzagli, da evitare Bonucci e Lichtsteiner contro Higuain e Insigne. Dybala e Pogba consigliati anche contro il Napoli.

Qualcuno ha avuto dei dubbi, è vero che magari stavolta potrebbe non segnare, ma Higuain va messo. A centrocampo meglio Hamsik di Allan-Jorginho, in attacco Insigne più di Callejon, che potrebbe avere compiti di copertura su Alex Sandro. Rischiosa la difesa.

MILAN-GENOA

Non lasciatevi ingannare dal risultato, contro l'Udinese il Milan ha giocato bene e poteva vincere. I voti infatti non sono stati bassi. Il Genoa è in emergenza, potete dare fiducia ai rossoneri perché stavolta c'è Bonaventura (da mettere), uno che fa la differenza. Sì a Bacca, chi si può risparmiare per i pochi bonus è Montolivo.

Matavz come vice-Pavoletti è un'incognita e non è sicuro di giocare. Cerci può essere una scommessa, perché ha il dente avvelenato come Suso, che però potrebbe partire dalla panchina.

PALERMO-TORINO

Cambia ancora il Palermo, è andato via Schelotto: se non da quella col Torino, da quella dopo potrebbe tornare il 3-5-2. Vazquez è in un buon momento e si può schierare, anche Hiljemark ci può stare.

Momento difficile per il Torino, può essere un rischio schierare i giocatori di Ventura. Baselli torna dalla squalifica ma non è in forma, si può confermare la fiducia all'attacco. Quattro gol nelle ultime cinque per Belotti, che a Palermo è il grande ex.

SAMPDORIA-ATALANTA

La Sampdoria deve assolutamente vincere, nonostante il momento ci sono due giocatori che stanno segnando e prendendo bei voti: Correa e Muriel da mettere. Anche Dodò e Fernando bene, decisamente meno bene Barreto e Ranocchia.

L'Atalanta non vince più. Ancora un mistero Freuler, deve entrare in condizione Diamanti, potete non mettere più il Papu Gomez finché non torna in forma. Sempre intorno al 6 de Roon, ma lontano dai bonus.

UDINESE-BOLOGNA

Thereau una delle poche certezze per Colantuono, Duvan Zapata si può schierare anche se non gioca titolare. Visti i tanti dubbi in quasi tutti i ruoli è meglio non rischiare i giocatori dell'Udinese, che giocherà domenica e quattro giorni dopo il termine per la formazione.

Diawara la certezza del 6, Giaccherini assolutamente da mettere in campo. Sta crescendo Donsah, che può portare anche dei bonus, non brilla Taider. Qualche problemino in difesa.

FIORENTINA-INTER

Kalinic è un dubbio amletico: se guardiamo al precedente è da mettere (all'Inter segnò una tripletta all'andata), mentre per lo stato di forma è sconsigliato. Quindi: potete non metterlo, oppure dategli un'ultima possibilità. Mettete Tello, anche Borja Valero e Marcos Alonso. Roncaglia potrebbe gicoare da terzino destro in caso di 4-2-3-1: meglio di no. Si può evitare anche Tatarusanu.

L'Inter proverà a difendere e ripartire, Perisic ha fatto bene contro il Verona e si può confermare. Rispetto al solito c'è qualche dubbio in più per quando riguarda la difesa: Miranda meglio di Murillo, Handanovic non è più una garanzia.
Fonte: gianlucadimarzio.com

Vrsaljko - Le Ultime News

 
    1   2   3       >   >> 
 
 Ven. 07 dic 2018 
Juventus-Inter 1-0: decide un gol di Mandzukic nel secondo tempo
Derby d'Italia molto equilibrato, ma l'ultima parola è sempre dei bianconeri: palo di Gagliardini nel primo tempo, poi Mandzukic è ancora decisivo. La squadra di Allegri sembra non avere più rivali in Italia
 Dom. 02 dic 2018 
Tifosi e Totti contro Spalletti, ex sgradito
E' un ritorno ingombrante quello di Luciano Spalletti nella capitale. L'allenatore...
 Sab. 01 dic 2018 
Roma-Inter, i convocati di Spalletti
APPIANO GENTILE - Sono 21 i giocatori nerazzurri convocati da Luciano Spalletti...
SPALLETTI: "A Roma ho legami bellissimi, contento di tornare. Totti? Devo leggere il libro..."
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Perisic, dichiarazioni normali. Quella di papà Martinez danneggiano la squadra. "Se vedo Totti lo saluto, ho sempre fatto il bene della Roma"
 Dom. 18 nov 2018 
Fazio, Perisic, Milinkovic e... Quando il Mondiale fa "male"
Roma e Inter le più interessate, ma anche nelle altre squadre non mancano giocatori che, in questa prima parte di campionato, stanno risentendo della partecipazione alla competizione estiva
 Lun. 29 ott 2018 
Icardi+Brozo: 3-0 alla Lazio. Inter seconda col Napoli
A Roma è trionfo interista: i nerazzurri raggiungono il Napoli a quota 22 punti. Ancora a segno il capitano argentino, sempre in gol dal 25 settembre
 Lun. 15 ott 2018 
Da Vidal e Pastore fino a Malcom: quelli che il mercato ha fatto flop
Da protagonisti assoluti di calciomercato ad acquisti misteriosi di questa prima...
 Gio. 13 set 2018 
Roma, l'Olimpico è semideserto. In 30mila col Chievo, mille col Real: l'entusiasmo è sparito
Sono diversi i fattori che hanno portato il tifo giallorosso a disertare le gare casalinghe, al contrario delle milanesi che registrano in questo avvio di campionato quasi il tutto esaurito
 Mer. 12 set 2018 
Napoli, Roma, Inter. Quanti infortuni nella pausa nazionali
Non solo la rottura del legamento crociato per Chiriches: da Manolas a Pastore, da Lautaro a Vrsaljko, le big di A alle prese con tanti problemi fisici
 Gio. 23 ago 2018 
Da Corona a Spalletti: ora Nainggolan è pronto
Il centrocampista si è allenato in gruppo e ha giocato la partitella: domenica sera sarà in campo in Inter-Torino
 Ven. 17 ago 2018 
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI con le probabili formazioni
Pronti, partenza, via! Domenica 1 luglio si apre ufficialmente la campagna trasferimenti...
 Gio. 16 ago 2018 
Vrsaljko senza paura: "Inter da scudetto. Modric? Deciderà lui"
Il terzino croato si presenta in conferenza stampa e alla vigilia della chiusura del mercato parla anche del suo connazionale, che i nerazzurri sperano ancora di strappare al Real Madrid
 Mer. 15 ago 2018 
Calciomercato Parma, ci siamo: tutto fatto per l'ex Roma Gervinho
L'IVORIANO CLASSE '87 STA PER TORNARE IN ITALIA DOPO L'ESPERIENZA GIALLOROSSA
Calciomercato e rose a 25: la situazione delle 20 squadre di A
Serie A, calciomercato e rose da 25 calciatori. Da quattro anni la FIGC ha infatti...
 Lun. 13 ago 2018 
Il pagellone mercato delle venti squadre di serie A
Giudizio, qualità, punto di forza, obiettivo e incognita: a sei giorni dall'inizio del campionato abbiamo analizzato le mosse di mercato di tutte le protagoniste
 Ven. 03 ago 2018 
Roma, tra rischi e speranze Monchi al contrario
Di solito sono i tassisti. Io ho la mia postina, Rosita. E' calabrese, ma ha sposato...
 Gio. 02 ago 2018 
Vidal, si inserisce il Barcellona: si può chiudere a breve
Dopo aver sistemato la fascia destra con l'arrivo di Sime Vrsaljko, l'Inter...
 Gio. 05 lug 2018 
Calciomercato Inter, caccia al terzino: Florenzi il sogno
Urge un terzino destro in casa Inter. Dopo gli addii di Cancelo e Santon, per quella...
 Mer. 04 lug 2018 
Calciomercato Roma, idea Pavard se non rinnova Florenzi
DOPO IL NAPOLI, ANCHE I GIALLOROSSI SI SONO MESSI IN FILA PER IL LATERALE FRANCESE
Calciomercato Roma, nuovo incontro per Florenzi
Chiedeva 4 milioni ora è sceso a 3,5. Il club non aumenta l’offerta e studia le alternative: c’è anche Pavard
 Mar. 03 lug 2018 
Calciomercato, Florenzi tra Roma e Inter
Il numero 24 chiede 4 milioni, i giallorossi arrivano a 3 con i bonus. Il tira e molla dura da un po’ e in società si sono stufati: o firma entro la fine della settimana o Monchi potrebbe cederlo
 Lun. 02 lug 2018 
Roma, Karsdorp è pronto a rialzarsi: nuovo rinforzo con un anno di ritardo
Ufficialmente non può considerarsi come un nuovo acquisto, ma praticamente è come...
 Sab. 30 giu 2018 
Roma, i tormenti di Florenzi: l'Inter gli offre di più
Pausa di riflessione tra Monchi e l’esterno giallorosso in vista dei prossimi incontri. I nerazzurri gli offrono più soldi e più garanzie di giocare titolare
Casting terzino: da Vrsaljko ad Aleix Vidal, da Zappacosta a Florenzi. L'Inter ora sprinta a destra
Avanti il prossimo. Perché il mercato ufficialmente non è ancora partito, ma l'Inter...
 Sab. 02 giu 2018 
Monchi in Spagna: piace Vrsaljko, Difra lo vuole
E' volato in Spagna, Monchi. Questioni personali — la sua famiglia vive ancora a...
 Ven. 01 giu 2018 
Calciomercato Roma, Monchi no stop: il ds giallorosso vola in Spagna
Dopo il viaggio a Montecarlo, lo spagnolo è tornato in Spagna: sul taccuino Fabian Ruiz e Vrsaljko
 Mar. 29 mag 2018 
Roma, mercato a due età
Un mix tra giocatori esperti pronti all'uso e giovani emergenti, vogliosi di scalare...
 Lun. 28 mag 2018 
Calciomercato Roma, Terzini, a caccia di alternative: Meunier e Vrsaljko
Di Francesco vuole altri due esterni per completare le coppie Piace Kaderabek Oggi il sì di Marcano?
Roma, c'è Meunier sulla destra
Fascia senza padroni. Non solo in avanti, nel tridente offensivo, dove Di Francesco...
 Gio. 11 gen 2018 
 
    1   2   3       >   >>