facebook twitter Feed RSS
Sabato - 26 novembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Cristante silenzioso e poco social: Mourinho e Mancini non ci rinunciano mai

Antidivo per definizione, più che il cuore della gente conquista chi lo allena. Il rinnovo con la Roma fino al 2027 va solo ufficializzato
Domenica 25 settembre 2022
Criticato, a volte snobbato e troppe poche volte esaltato. Eppure titolare e affidabile per chi lo allena. Sarà lo scarso utilizzo dei social, le poche chiacchiere nelle interviste e la sua vita privata molto riservata, ma Bryan Cristante non è sempre al centro dei riflettori e di certo non è esattamente tra i giocatori più acclamati dalla tifoseria giallorossa. Eppure lui è sempre lì, titolare della Roma, certezza per Mourinho e uno dei pilastri dello spogliatoio. E non solo di quello giallorosso. Perché il ventisettenne friulano è anche elemento importante della Nazionale di Mancini: sempre convocato, campione d'Europa e nella delicata sfida contro l'Inghilterra titolare del centrocampo azzurro.

Cristante perno azzurro
Venerdì scorso ha giocato una partita da 7 e mezzo in pagella. Sempre ben posizionato, al posto giusto sia nella fase di impostazione che in quella di copertura, tra i più lucidi anche nei momenti più insidiosi della partita. Nel 3-5-2 di Mancini si è trovato a suo agio, ha aggiunto idee al reparto ma soprattutto quella fisicità necessaria a controllare la trequarti di Southgate. Insomma, in un'Italia bella e con anima, Cristante è il giocatore che ha fatto il lavoro sporco con muscoli e intelligenza.

Cristante instancabile
Un lavoro che può passare inosservato ai tifosi ma che tanto piace agli allenatori. Ecco perché per Mourinho è Cristante il primo titolare del suo centrocampo. E non è una novità. La scorsa stagione ha disputato cinquanta partite saltandone soltanto tre per positività al Covid, una per squalifica e un'altra per un problema fisico. Di queste 50 in soltanto sei gare è partito dalla panchina tra campionato e coppe. Insostituibile. Mourinho non ha fatto a meno di lui neanche una volta in questa stagione. Anche contro l'Atalanta il designato a lasciare il posto sulla mediana a Pellegrini sarebbe stato Matic, poi presente per l'infortunio in extremis di Dybala.

Rinnovo in vista
La Roma è contenta di Cristante, sia per le prestazioni in campo sia per il suo supporto nello spogliatoio. È uno dei leader del gruppo, silenzioso davanti alle telecamere ma carismatico con la squadra. De Rossi nella sua conferenza stampa d'addio lo aveva citato: «C'è un Cristante che arriva da Bergamo, io ne vorrei altri cento di giocatori così perché anche se non è nato a Roma ci mette l'anima da romanista».
Miglior riconoscimento non poteva esserci per un ragazzo che al suo primo anno in giallorosso non aveva vissuto proprio un momento positivo. Come del resto tutta la squadra. Adesso la Roma se lo tiene stretto e lo ha blindato con il rinnovo del contratto. I primi contatti tra Tiago Pinto e Giuseppe Riso risalgono alla scorsa stagione, quando Mancini (l'altro suo assistito) ha prolungato con adeguamento dello stipendio.
L'accordo sul rinnovo di Cristante non è stato difficile e presto arriverà anche l'annuncio ufficiale: firmerà fino al 2027 con stipendio a 3 milioni netti più bonus. Un altro senatore si lega alla Roma, il leader silenzioso che tutti gli allenatori vorrebbero in squadra.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 25 nov 2022 
BEAUTYLEI | Crema Antiacne BIO 🌿 Combatte Brufoli e Punti Neri
✅ 🌿 📃 💬 📃 🧾 ⬜ 🇮🇹...
Roma-Nagoya Grimpus, uno 0-0 senza emozioni. Da Tahirovic la nota positiva
Mou mette in campo una squadra sperimentale, con diversi giovani. Si è rivisto Kumbulla, traversa di Ibanez. Lunedì la sfida ai campioni del Giappone dello Yokohama Marinos
TAHIROVIC: "Per noi è stato difficile il fuso orario. Non riusciamo tanto a dormire"
Benjamin Tahirovic è partito dal primo minuto nella prima amichevole della Roma...
Nagoya Grampus-Roma 0-0, Le Pagelle
PARTITA AMICHEVOLE
Nagoya Grampus-Roma 0-0, Il Tabellino
La Roma è pronta per la sua prima amichevole in Giappone. La squadra di José Mourinho,...
Dan Friedkin: "Siamo orgogliosi di avviare questa collaborazione innovativa con il Nagoya Grampus"
Il Presidente della Roma Dan Friedkin ha commentato ai microfoni del Club la nuova...
Totti, diamante da 300mila euro per Noemi. "Hanno festeggiato una ricorrenza"
La separazione tra l'ex capitano della Roma dalla moglie Ilary è diventata cosa nota solo di recente, ma lui frequentava già da un anno la nuova compagna
Mourinho, le parole che stuzzicano i Friedkin
Il mercatino, i ritardatari - e ce ne sono - possono stare tranquilli, resta aperto....
Ryan Friedkin tra campo e sponsor: Fendi raddoppia
È il giorno del debutto della Roma al Toyota Stadium. Non si tratta ovviamente di...
 Gio. 24 nov 2022 
🌿 BEAUTYLEI | Siero Bio Rimpolpante | Contorno Occhi Labbra | Luppolo e acido ialuronico
siero viso antirughe acido ialuronico viso NO POST 402-7303123-7209148 https://www.instagram.com/mmmcomebuono/...
Date inizio e conclusione Serie A 2023/2024
Le date di inizio e conclusione del Campionato di Serie A TIM 2023/2024 La Lega...
Pellegrini: "Vogliamo dimostrare la nostra crescita. Faremo divertire i tifosi giapponesi"
Siamo al secondo giorno per la Roma in Giappone. Quest'oggi però, Lorenzo Pellegrini...
Calciomercato Juve, avanti su Karsdorp: si punta al prestito a costo zero, ma la Roma dice no
La Signora vorrebbe averlo senza spendere e attende sviluppi. I giallorossi aprono alla cessione, ma solo per monetizzare. E può tornare Cambiaso
Calciomercato Roma, Shomurodov in uscita: le possibilità
L'uzbeko è l’ultima scelta di Mou e con l’arrivo di Solbakken rischia di non vedere più il campo
Allarme Roma, servono due rinforzi per Mourinho
Wijnaldum difficilmente pronto a gennaio (ma balla su Instagram), Karsdorp da sostituire. E Belotti...
Solbakken e Thea a Roma: prima cena tipica, ma i prezzi della carbonara...
Dopo essere diventato ufficialmente un calciatore della Roma e prima di ripartire...
Matic: "Spero di stare bene e giocare di più"
Matic ha parlato ai media locali in giappone nel corso di una conferenza stampa....
Mourinho: "La pausa sarà fondamentale per farci riposare. Importante recuperare gli infortunati"
"Non abbiamo la forza per andare a prendere giocatori in Premier"
Volpato: "Voglio lavorare duro in questo periodo"
Al Foreigner Correspondents' Club of Japan sono intervenuti Tiago Pinto, Tammy Abraham...
Abraham: "Non sono ansioso di tornare a giocare"
Tammy Abraham ha parlato in conferenza stampa. Il centravanti della Roma è intervenuto...
Pinto: "Se nel calcio ci fossero più famiglie Friedkin sarebbe meglio. Facile trattare con Mourinho"
Tiago Pinto è intervenuto al Foreign Correspondents Club of Japan. Di seguito le...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>