facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 agosto 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Belotti alla Roma, arrivo a un passo: la mossa di Pinto che sblocca tutto

Lo stimolo di poter lavorare con Mourinho è forte, anche se sa che dovrà lottare per avere spazio. La società giallorossa può dargli quella dimensione internazionale che nel club ha soltanto sfiorato
Sabato 06 agosto 2022
Andrea Belotti è vicinissimo alla Roma. Ha aspettato a lungo, si è fidato delle promesse ricevute da Tiago Pinto e sta per essere ripagato. La svolta definitiva è prevista nelle prossime ore, quando i Friedkin daranno il via libera al trasferimento di Eldor Shomurodov in prestito senza obbligo di riscatto: a condizioni così favorevoli, il Torino e il Bologna possono prenderlo subito e magari pagare anche 1,5 milioni per un anno di leasing. Il diritto di acquisto nel 2023 non sarebbe in ogni caso inferiore ai 10 milioni, per evitare che Shomurodov produca una minusvalenza (è stato pagato 17,5 milioni un anno fa).



Belotti e l'intesa con Dybala
A quel punto in attacco si libererà il posto per Belotti, che ha già da un mese un accordo con la Roma da 3 milioni a stagione fino al 2025 e per questo motivo ha garbatamente rifiutato le altre proposte, in particolare dal Valencia e dal Monaco. Da svincolato, dopo la lunga avventura al Torino, avrebbe potuto già scegliere un'altra squadra ma è stato sedotto dalla prospettiva di lavorare con José Mourinho, pur conoscendo le regole di partenza: dovrà faticare per ritagliarsi uno spazio, almeno nella formazione titolare. Ma a 29 anni è sicuro che questo salto in avanti sia necessario per la sua carriera. Pensate: Belotti, campione d'Europa in Inghilterra con la Nazionale, non ha mai giocato una partita di una coppa europea a livello di club, al netto dei preliminari di Europa League del 2019 in cui segnò 6 gol in 6 partite senza riuscire a trascinare il Torino al tabellone principale. Stavolta potrà essere protagonista proprio in Europa League con la Roma, ricongiungendosi anche con l'amico Dybala con il quale aveva giocato nel Palermo: i due, che sono entrambi nati nel 1993, all'epoca erano ventenni e condivisero due stagioni, vivendo la soddisfazione della promozione in Serie A nel 2014.

Roma, l'ultimo rinforzo per Mourinho
Per il resto, la Roma cerca un difensore. Sarà l'ultimo rinforzo di questo esaltante mercato. Ma per Eric Bailly del Manchester United è dura: gli inglesi non lo cedono in prestito con diritto di riscatto. Il piano B rimasto come possibile opzione low cost è lo svincolato Dan-Axel Zagadou, francese classe ‘99 svincolato dal Borussia Dortmund. Cresciuto con la fama di un talento inespresso, anche a causa degli infortuni, potrebbe essere una scommessa interessante come quinto difensore: in Bundesliga ha giocato titolare le ultime sei partite del campionato. Sarebbe peraltro l'unico mancino della difesa romanista insieme all'uruguaiano Viña, che Mourinho sta provando ad adattare come centrale sinistro.

Mercato Roma, uscite
Tiago Pinto spinge anche sulle cessioni: ieri Veretout è stato ufficializzato dal Marsiglia (11 milioni più 4,5 di bonus), il club che più sta aiutando la Roma nello sfoltimento dell'organico. In dirittura d'arrivo anche Gonzalo Villar alla Sampdoria, in prestito con diritto di riscatto a 8 milioni. Kluivert è sempre in orbita Fulham, che sta trattando con la Roma: la richiesta è di 12 milioni, ci sono i margini per chiudere l'affare. Più lontana l'offerta del Celta Vigo per Carles Perez, che con gli spagnoli ha già un accordo: Tiago Pinto chiede soldi e un trasferimento permanente, non un semplice prestito.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 ago 2022 
Mourinho e la pizza di Salerno: stavolta ne ordina 60 per festeggiare con giocatori e staff
Nella passata stagione dopo la vittoria sulla Salernitana il tecnico della Roma era stato immortalato mentre la mangiava in treno. Ieri ha voluto coinvolgere tutta la squadra
CALCIOMERCATO Torino, Lukic si è scusato: nei prossimi giorni si parlerà di rinnovo
Importanti novità in casa Torino sulla questione Lukic: il centrocampista serbo,...
Friedkin porta anche lo sponsor Toyota sulle maglie d'allenamento della Roma
Arriva lo sponsor che nella Roma dei Friedkin non poteva mancare. Il club giallorosso...
Roma, Cristante stavolta è più che indispensabile
Un gol e una prestazione di grande sostanza: se la squadra di Mourinho concede poco agli avversari, è anche merito del “totem” davanti alla difesa
Mourinho e la sua Roma: il debutto a Salerno in due immagini
La partita straripante di Zaniolo, la concretezza di Cristante: José aspetta un rinforzo in attacco ma intanto si gode una squadra concreta e dal potenziale offensivo incontenibile. Negli spogliatoi c'è stata solo una cosa che ha infastidito il tecnico portoghese: ecco quale
Online in vendita la terza maglia della Roma
Dopo l'annuncio della seconda maglia, c'è attesa e curiosità per la presentazione...
Cristante, Matic e Wijnaldum: le scelte di Mou hanno fatto la differenza
A metà ripresa, il tecnico ha messo in campo una piccola rivoluzione passando a un 3-5-2 più compatto: "Non sono entrati giocatori per uccidere la partita, ma per gestirla" Dal nostro inviato Andrea Pugliese
La Roma di Cristante che piace a Mou. Oggi le risposte di Spalletti e Allegri
José ha tolto Abraham, Zaniolo, Dybala e vinto grazie al gol di un mediano. Hanno giocato e vinto 7 delle prime 10 del torneo scorso: stasera ci prova la Juve di Di Maria
Dybala: "Buona la prima. Daje Roma". E Zaniolo lo esalta
La Joya esulta su Instagram dopo il successo per 1-0 contro la Salernitana
Belotti e la Roma, adesso o mai più: settimana decisiva
Il Gallo non vuole aspettare oltre e il Galatasaray è pronto a venire in Italia per convincerlo a firmare: la situazione non è facile
DAZN: "Nei prossimi giorni provvederemo a erogare un indennizzo a ciascun cliente interessato"
"DAZN è consapevole di quanto sia importante il proprio servizio per gli appassionati...
Joya a sprazzi e quel palo che emoziona
All’Arechi subito tocchi e visione di gioco: alla fine sono stati 46 i palloni toccati. Ora dategli soltanto il tempo
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
1ªGiornata di Serie A
Dazn, un altro disastro: tifosi infuriati
Tifosi romanisti letteralmente infuriati con Dazn per i clamorosi disservizi (non...
La Roma dei Fab Four si salva dal trappolone con un gol di Cristante
Il bello del calcio è che passi tutta l'estate a parlare dei Fab Four — Abraham,...
 Dom. 14 ago 2022 
MOURINHO, è stato impossibile rilasciare dichiarazioni a Dazn
Non ci sono solo problemi di trasmissione con DAZN: dopo Salernitana-Roma per tre...
SPINAZZOLA: "Ancora presto per fissare traguardi, sappiamo che siamo migliorati molto"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SPINAZZOLA A DAZN Squadra che ha...
MOURINHO: "Mi è piaciuto tutto, gestito il risultato con maturità"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Dybala straordinari ma vorrei altri attaccanti di alto livello"
La Roma spreca, ma gioca bene e vince: a Salerno ci pensa Cristante
Un gol del centrocampista regala a Mou i primi tre punti, dopo che Zaniolo aveva mancato tre occasioni. Palo di Dybala
MANCINI: "Bravi, ma meritavano 2 gol in più. Sarei felice dell'eventuale arrivo di un difensore"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANCINI A DAZN Buona la prima....
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala c'è, gli manca solo il gol. Zaniolo sprecone
Dazn, problemi di visione: protesta sui social. Il comunicato della tv e il link alternativo
I problemi si sono verificati durante le partite del pomeriggio Lazio-Bologna e Fiorentina-Cremonese. Arriva il comunicato dell'azienda
Serie A - Salernitana-Roma 0-1
1ªGiornata di Serie A
TIAGO PINTO: "Dybala è motivato. Belotti? Del mercato parliamo il 2 settembre..."
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
PELLEGRINI: "L'anno scorso abbiamo vinto la Conference e vogliamo proseguire"
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELLEGRINI A DAZN Hai vinto la Conference...
Dazn non funziona: problemi durante le partite
Dazn: problemi nella visione delle partite. E arrivano le scuse: "Stiamo lavorando per trovare il prima possibile una soluzione"
Salernitana-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
1ª Giornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>