facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 30 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Ansia Zaniolo: ha capito che la Roma vuole venderlo

Nicolò è deluso dal mancato rinnovo del contratto che gli era stato promesso a gennaio. Ora spera nelle offerte di Juve e Milan
Domenica 26 giugno 2022
Ci sono tanti modi per reagire a una situazione sfavorevole. Nicolò Zaniolo ha scelto il più familiare: l'allenamento, circondato dagli affetti e dalla discrezione del suo mondo. Lavora cinque ore al giorno tra gli esercizi casalinghi e il programma preparato dallo specialista di fiducia, Gian Nicola Bisciotti, che lo ha restituito al calcio dopo il secondo incidente. Passa l'ultimo spicchio di vacanza con famiglia e amici intimi, a La Spezia. E aspetta, con giustificata ansia ma anche il legittimo orgoglio, di presentarsi a Trigoria per cominciare la preparazione, pur sapendo che la Roma sta pensando seriamente di venderlo. Lui, decisivo nei fatti e superfluo nelle percezioni, ossimoro di una carriera sempre sul filo del dibattito.



Il campo
Ha capito, Zaniolo, che non può più perdere tempo. Due anni spezzati dagli infortuni sono stati un trauma dal quale Nicolò è uscito migliore. Non come calciatore, non ancora, ma come persona. «Sono contento dell'uomo che sono diventato. Oggi mi rendo che allenarsi in palestra è una necessità, non un fastidio. Questa brutta esperienza mi ha fatto maturare». E da professionista non farà mancare il suo impegno fino all'ultimo giorno del rapporto con la Roma. Certo però si interroga: perché non lo considerano abbastanza importante da rinnovargli il contratto e poi chiedono 50-60 milioni per liberarlo?

L'evoluzione
Dev'essere snervante, anche nel benessere economico e nella meraviglia dei 23 anni, sentirsi sospesi tra la continuità e la rottura, tra le abitudini romane e le tentazioni nordiste. A gennaio, quando avrebbe accettato anche un aumento di 500.000 euro rispetto allo stipendio attuale, era stato rassicurato dai dirigenti: «Il contratto lo facciamo a fine stagione». E invece niente, nonostante il gol che ha indirizzato il primo trofeo Uefa della storia della Roma. Nonostante un rapporto "normale", di sicuro non teso e non conflittuale, con José Mourinho. Nonostante relazioni diplomatiche ottime tra la società e il procuratore, Claudio Vigorelli. Nonostante tutto, la Roma ritiene di doversi organizzare secondo le proprie esigenze: proporrà il contratto a Zaniolo soltanto alla fine del mercato, se non sarà riuscita a piazzarlo. lo stallo. Già, come se fosse facile.

Il futuro di Zaniolo
Zaniolo ha già detto alla Roma che accetterà soltanto di restare in Italia. Niente Premier League, per ora, perché il trasferimento all'estero è una prospettiva da vivere eventualmente più avanti. Nicolò andrebbe soltanto alla Juventus e al Milan, anche se il Napoli lo ha cercato all'inizio della primavera scorsa. Ma né la Juve, né il Milan hanno mosso passi decisi per acquistarlo. Se i Friedkin, allettati da una ricca plusvalenza, accetteranno contropartite tecniche (possibilità reale), nel giro di qualche settimana la Roma potrebbe ricevere una proposta ufficiale. Tra i tanti nomi di giocatori accostati, ce ne sono soltanto due che potrebbero interessare: il regista brasiliano Arthur (Juventus) e il centrocampista Pobega (Milan). Poi però bisogna mettersi d'accordo sulla valutazione complessiva e quindi sulla cifra che la Roma incasserebbe. le decisioni. Per essere ancora più chiari: Zaniolo non vuole andare via dalla Roma, è la Roma che lo ritiene sacrificabile. Sul falò delle plusvalenze, principalmente. E si assume il rischio di scottarsi. Se non riuscirà a venderlo, proverà a discutere con lui il famoso contratto a meno di due anni dalla scadenza, a fine estate. Se poi Zaniolo non lo vorrà firmare, o non riterrà adeguata la soluzione che gli viene proposta, scommetterà a sua volta con il proprio talento: calandosi in una stagione da protagonista, dopo il rodaggio che lo ha condotto tra alti e bassi alla notte magica di Tirana, sarebbe lui a dettare le condizioni l'estate prossima. Ma la sensazione è che non si arriverà così lontano. Zaniolo e la Roma vogliono risolvere subito la questione, per non pentirsi dopo. Magari con una separazione consensuale che produca ricchezza per tutti.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 25 set 2022 
Roma, tesoro Matic: il rinnovo scatta già in inverno
Da quando è arrivato non ha saltato una gara: la clausola adesso può attivarsi in fretta
 Sab. 24 set 2022 
SPINAZZOLA: "Ci siamo resi conto di ciò che abbiamo fatto in Conference solo dopo essere tornati..."
"...solo dopo essere tornati a Roma. Devo ancora recuperare la forma fisica migliore"
 Dom. 18 set 2022 
La mossa a sorpresa di Mourinho che sorprende Gasperini
Il tecnico portoghese blinda Trigoria e chiude l'allenamento anche alle telecamere del club. Non vuole concedere alcun vantaggio all'Atalanta
 Mer. 14 set 2022 
MOURINHO: "La partita di questa estate con il Tottenham è un punto di riferimento"
EUROPA LEAGUE FASE A GIORNI: 2° GIORNATA, ROMA-HJK, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Helsinki squadra organizzata. Domani giocano Zaniolo, Camara e Rui Patricio, piano B in difesa. Pellegrini top"
 Dom. 11 set 2022 
Totti: "Non ho tradito io per primo. Sto insieme a Noemi da dopo Capodanno"
L'ex capitano e dirigente della Roma Francesco Totti ha concesso una lunga intervista...
 Sab. 10 set 2022 
PRIMAVERA 1 - Napoli-Roma 1-5
Nella 5ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Calciomercato Roma, Maksimovic è più di un'idea: la strategia di Tiago Pinto
Gli ultimi risultati potrebbero far cambiare strategia alla società giallorossa: la richiesta di Mourinho forse non cadrà nel vuoto
 Lun. 05 set 2022 
Roma flop, tifosi divisi: "Troppi errori individuali". "Serata storta, può capitare"
Su social e radio si analizza il brusco stop di Udine. Pruzzo: "Preoccupa l'assenza di Zaniolo". Boniek: "L'Udinese ha meritato, ma nessun dramma, è solo l'inizio". Intanto contro l'Atalanta l'Olimpiaco è di nuovo sold-out
 Dom. 04 set 2022 
PRIMAVERA 1 - Roma-Torino 1-1
Nella 4ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Mou il martellatore incalza Pinto: "Prendi un altro difensore"
Come un martello Mourinho continua a bussare alla porta della società per chiedere...
 Sab. 03 set 2022 
MOURINHO: "Camara una sorpresa positiva per i compagni. Dybala è ok"
UDINESE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Con l’Udinese una delle partite più difficili. Il FPF protegge le grandi squadre d'Europa, a noi ha condizionato tanto"
Zalewski sempre più padrone della scena
Si è messo alle spalle Viña nella scorsa stagione, ora corre con Spinazzola ed è molto più di un’alternativa. Ha imparato il ruolo a tutta fascia e lo interpreta al top
 Ven. 02 set 2022 
Kluivert a Valencia, storia di famiglia
La Roma gli rinnova il contratto e poi lo piazza in Spagna: dopo il caso Fulham, l’attaccante olandese va in prestito da Gattuso. Lì aveva giocato il padre
 Mar. 30 ago 2022 
PRIMAVERA 1 - Atalanta-Roma 1-4
Nella 3ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Sab. 27 ago 2022 
Vlahovic illude la Juve, Abraham (su assist di Dybala) pareggia: la Roma è prima
Il serbo porta in vantaggio i suoi con una gran punizione dopo 2 minuti, l'inglese sfrutta un assist dell'ex e firma l'1-1. Esordio per Milik
 Ven. 26 ago 2022 
PRIMAVERA 1 - Roma-Bologna 0-2
Nella 2ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Sab. 20 ago 2022 
PRIMAVERA 1 - Cesena-Roma 0-3
Nella 1ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
La Primavera della Roma del dopo-De Rossi riparte oggi da Cesena. Faticanti è il capitano
Sarà strano, oggi alle 16.30 (diretta Solocalcio e sull'app di Sportitalia), vedere...
 Gio. 18 ago 2022 
ROMA PRIMAVERA: ufficializzati i numeri di maglia. La 10 a Pagano
Al via da domani anche il campionato Primavera 1 che vedrà la Roma di Federico Guidi...
Calciomercato Roma, Tripi partirà: si guarda a Belgio e Olanda
Filippo Tripi lascerà la Roma. Il difensore, ex capitano della Primavera, è aggregato...
 Sab. 13 ago 2022 
ROMA PRIMAVERA: vittoria per 1-0 contro il Sassuolo, giallorossi vincono il Memorial Lanari/Bellezza
La Roma Primavera di Guidi ha vinto il Memorial Lanari/Bellezza, torneo giovanile...
 Gio. 11 ago 2022 
ROMA PRIMAVERA: 1-0 alla Fiorentina nel 'Lanari/Bellezza'. Sabato la finale col Sassuolo
Nuova vittoria per la Roma Primavera in occasione del secondo impegno del Memorial...
Calciomercato Roma, non solo Shomurodov: ecco gli altri esuberi da piazzare
Sono in totale otto i giocatori giallorossi in cerca di una sistemazione. Ormai messi ai margini del progetto di José Mourinho, saranno le cessioni la priorità prima dei restanti colpi in entrata
 Mer. 10 ago 2022 
ROMA PRIMAVERA: 7-2 all'Ancona nella prima gara del memorial "Lanari/Bellezza"
Nel pomeriggio l'esordio dei ragazzi di Guidi nel torneo Città di Osimo. Oggi...
Milan in ansia per il Primavera D'Alessio: problemi a un occhio, fuori sei mesi
Il club rossonero aveva appena acquistato il promettente 18enne terzino destro dalla Roma. È stato dimesso oggi dall’ospedale
 Mar. 09 ago 2022 
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Foubert-Jaquemin
Nuovo rinforzo per la Primavera di Federico Guidi. Ecco l'annuncio della Roma pubblicato...
 Lun. 08 ago 2022 
Belotti alla Roma a un passo: manca solo un dettaglio
L’ex Torino vuole solo i giallorossi: nei prossimi giorni si chiude. E anche in difesa può arrivare un altro colpo
 Dom. 07 ago 2022 
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Brian Silva
Rinforzo per la Roma Primavera: arriva il difensore Brian Silva
 Mer. 03 ago 2022 
Calciomercato Roma, Riccardi talento smarrito: sarà libero tra un anno
“Il Piccolo Principe” è scomparso, avvolto da troppe negatività che non lo hanno aiutato a far emergere quel potenziale che tutti avevano notato
 Mar. 02 ago 2022 
Belotti giallorosso 10 anni dopo. E ancora con Dybala
Gli incroci del destino possono essere davvero incredibili. Andrea Belotti nel 2012...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>