facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La settimana dei tabù

Martedì 21 gennaio 2020
Dieci anni esatti. Tanto è passato da una vittoria della Roma a Torino contro la Juventus. Era il 23 gennaio 2010, infatti, quando Riise al minuto 92 regalò ai giallorossi la vittoria che avviò la grande rimonta sull'Inter nell'anno del primo Ranieri. Una vita fa, e non in senso retorico. Domani, 22 gennaio 2020, Fonseca sarà chiamato a sfatare un tabù pesante per lo stomaco della tifoseria e dal quale passa un altro digiuno lungo una vita. Superare la Juve di Sarri ai quarti porterebbe la Roma a due passi dalla Coppa Italia, da quel trofeo che a Trigoria non si vede addirittura dal 2008 e che è stato solo sfiorato il 26 maggio 2013 dalla proprietà Usa. Inutile ricordare l'avversario, lo stesso che quattro giorni dopo attende la Roma nel derby in una settimana chiave per il destino di un'intera stagione.

Ma torniamo alla Juve. Allo Stadium i giallorossi non sono mai riusciti a raccogliere nemmeno un pareggio nelle ultime 9 stagioni. Il riepilogo delle puntate precedenti è un martirio: 10 sconfitte su 10 partite con 7 espulsioni a carico della Roma; 24 gol subiti e solo 3 realizzati. L'ultimo in terra bianconera manca addirittura dal 2014. Metterne a segno uno domani sera potrebbe significare il passaggio del turno. Ma non sarà facile visto che in attacco mancherà lo squalificato Dzeko che sarà sostituito da Kalinic, a digiuno da oltre un anno.

Fonseca avrà poca scelta per il resto della formazione. Torneranno Florenzi e Kolarov, usciranno probabilmente Under e Santon mentre Spinazzola sarà confermato come terzino. La settimana dei tabù prosegue, come anticipato, contro la Lazio domenica all'Olimpico. In questo caso, però, i numeri sono molto meno impietosi. La Roma non vince un derby di ritorno dal 2016 (1-4) ma l'ultimo successo in casa nella seconda parte della stagione risale addirittura al 2011 con doppietta di Totti sotto la pioggia. Sotto la gestione Pallotta il conto totale però è in parità: 7 vittorie, 7 sconfitte e 5 pareggi. Per concludere in bellezza, visto che è imminente il passaggio nelle mani di Friedkin avvistato ieri a Lugano e atteso dopodomani a Londra, bisogna frenare la corsa della Lazio in un Olimpico ancora non da tutto esaurito. Per l'occasione Fonseca avrà di nuovo Dzeko che non ha mai segnato in un derby capitolino su azione. L'unico e ultimo gol, infatti, è arrivato su rigore nel 2015.
di F. Balzani
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 18 feb 2020 
Var, esordio in Europa League. Rosetti: "Sarà di grande aiuto agli arbitri"
«Riteniamo che il Var sia un progetto fondamentale per il calcio. Sono molto contento...
Confronto giocatori-Fonseca: il problema sarebbe di natura tattica
ALCUNI SENATORI SPERANO IN UN CAMBIO DI MODULO
DZEKO: "Giocare un europeo sarebbe il coronamento della mia carriera in nazionale"
L'attaccante della Roma Edin Dzeko ha rilasciato un'intervista in cui ha parlato...
Atalanta-Roma 2-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
La Roma recupera i pezzi: Diawara col gruppo, rientra a marzo
Il regista della Guinea, fuori dalla partita di Coppa Italia con la Juve, presto tornerà in campo. Ma a fine stagione dovrà comunque operarsi al ginocchio sinistro
BONIEK: "Difficile capire cosa successo alla Roma. Chiamata nuova società? Il mio telefono aperto"
Il presidente della federazione polacca ed ex calciatore della Roma, Zbigniew Boniek,...
Roma-Gent, Le Probabili Formazioni
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
EUROPA LEAGUE - Roma-Gent, il programma della vigilia, conferenza stampa di Fonseca e Smalling
Giovedì 20 febbraio tornerà l'Europa League con la Roma impegnata nella sfida casalinga...
TRIGORIA 18/02 - Differenziato per Çetin, Diawara in parte con il gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e tattico per gli uomini di Fonseca
Zaniolo, pace fatta con Sara. Ed Elisa Visari è già dimenticata...
Solo un brevissimo flirt quello con l’attrice. Nicolò è di nuovo insieme alla prima ragazza di cui si è innamorato a Roma
L'Uefa contro le plusvalenze "artificiali". Italiane a rischio?
Dopo la stangata inflitta al Manchester City tremano anche le italiane. Perchè la...
Roma, nuova proprietà ma sempre anno zero
Discontinuità e continuità nello stesso club. La Roma, in piena crisi di risultati...
LOTITO: "Tifano tutti per noi tranne juventini e interisti"
Euforico per la vittoria contro l'Inter in campionato, il presidente della Lazio...
Under-Roma, a giugno sarà addio. Altintop: "Andrà in Bundesliga"
L'ex giocatore del Bayern, ora membro della Federcalcio turca, conferma il possibile trasferimento dell'attaccante giallorosso
ROMA-GENT, Designazioni Arbitrali
È stato designato il team arbitrale che dirigerà il match tra Roma e Gent, in programma...
Kolarov dalla lite alla multa
Sparito all'improvviso. Come la Roma. C'era una volta l'inamovibile Kolarov, leader...
Roma, rivoluzione Friedkin: patto con l'Uefa per investire. E Petrachi è in bilico
Il club giallorosso potrebbe essere il primo in Italia ad accedere al voluntary agreement. Cambi ai vertici: Petrachi in uscita. Il d.s. in uscita
Lo scudetto alla Lazio spaventa e divide i romanisti: "Scansamose", "Mai come loro"
Eli Wallach e Lee Van Cleef il 24 maggio, ultima giornata di serie A, potrebbero...
 Lun. 17 feb 2020 
Roma, infortuni e passo da retrocessione: è il 2020 ma sembra il 1976
"Anno bisesto, anno funesto", una Roma così brutta non si vedeva da 44 anni. Anzi,...
Osvaldo torna in campo dopo 4 anni e sfiora l'eurogol
L'ex attaccante della Roma ha giocato nella sfida del campionato argentino con la maglia del Banfield contro il River Plate
Crisi Roma: da Luis Enrique a Fonseca, da Sabatini a Petrachi, quando i mali non sono (solo) tecnici
Tutto comincia con Luis Enrique. Anno 2011. Erano gli albori della Roma americana,...
CANIGGIA punge De Rossi: "Al Boca Juniors in vacanza, si era già ritirato"
L'ultima maglia con cui De Rossi ha giocato è stata quella del Boca Juniors. Dopo...
La Roma si schiera al fianco di Moussa Marega
Epidosio di razzismo in Portogallo nella sfida tra Vitoria Guimaraes e Porto. L'attaccante lascia il campo e poi si sfoga sui social: "Ammonizione per aver difeso il colore della mia pelle"
Roma, la grande paura si concretizza? E "L'oh nooo..." stavolta può diventare giallorosso
La possibilità che la Lazio vinca lo scudetto sparge terrore tra i romanisti. Nell'ultima giornata la squadra di Fonseca dovrà vedersela con la Juve a Torino. E se all'undici di Sarri servissero punti per battere sul filo di lana i biancocelesti cosa farà la Roma?
Pallotta: "La trattativa per il passaggio di proprietà non può condizionare la squadra"
Nonostante sia vicino a cedere la Roma a Friedkin, l'attuale presidente giallorosso...
Sara o Elisa? E' giallo in casa Zaniolo
Dei suoi gol, al momento, non si può parlare. Ma nel silenzio delle telecronache...
Bufera Roma, Petrachi può saltare subito: ecco chi può sostituirlo
L'addio del ds a fine stagione è scontato, ma la situazione potrebbe precipitare e portare al divorzio già prima
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>