facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 
La Parola ai Tifosi
 Roberto+ 
681
Rispondi Segnala Messaggio Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
Se leggi i necrologi, erano tutte brave persone
Pure i delinquenti, i mafiosi, i figli di bottana e via dicendo.
Adesso che il campionato è morto, e per la nona volta l'ha rivinto la Rube, tutti a tessere le lodi di Sarri. Guardavo la Domenica Sportiva ieri e alla fine ho dovuto cambiare canale per non vomitare.

Il coro dei violini della Scala gli fa una pippa al coro di "lingue alla bava", come le chiama Travaglio, cioè quella che è diventata ormai la casta dei giornalisti italiani, compresi quelli sportivi, ben appecoronati di fronte ai poteri forti.
Oceani di saliva su Sarri, che "è stato bravo a rinnegare il suo gioco, si è juventinizzato e in tal modo ha vinto lo scudetto".

*** O! Queste facce di bronzo stanno praticamente dicendo che Allegri è stato mandato via perché la Rube giocava male (almeno in relazione all'enorme potenziale tecnico della sua rosa) e non vinceva la Champions. Allora fu preso Sarri perché "la doveva far giocare bene" come il Napoli.

Ma arrivato a Torino, Sarri, con quella testa sempre china sul taccuino in cui scrive continuamente e l'aria da impiegatuccio di banca (quale in effetti era) non se l'è filato nessuno. Hanno continuato a giocare come prima e delle sue fumose teorie se ne sono sbattuti. Quando ha provato a farli giocare come dice lui, è stato il caos tattico totale.

Alla fine gli hanno detto: "Senti, impiegatuccio, non romperci le sfere e stattene buono lì in panchina a scrivere sul taccuino, che le partite te le vinciamo noi, e quando non ci arriviamo noi ci pensa l'arbitro, te conti poco e niente". Lui ha abbassato ancora di più la testa, s'è ingobbito più del normale, e quelli gli hanno vinto il nono scudetto.

Giocando esattamente come giocavano con Allegri, anzi peggio. Anzi, quest'anno la Coppa Italia l'hanno pure persa e la Champions la perderanno. Ma allora a che caz_zo è servito mandare via Allegri? Lo capirebbe anche un bambino che l'intera faccenda Sarri è stata solo un grande fallimento dall'inizio alla fine. Ma siccome tutte le penne sono al servizio del Potere, bisognava trasformare l'inutile avvento di Sarri in una grande e abile mossa del Monociglio Sabaudo e quindi via, giù di lingua!!!!

Poi, però, se una volta tanto la Roma ottiene un rigore dubbio, saltano su anche i morti dalle tombe a invocare "l'annullamento della partita"!, Con quello che ha rubato la Rube nella sua esistenza, avrebbero dovuto annullare non le partite, ma i campionati interi, anzi l'intero gioco del calcio.
 
 
Ultime Risposte
   
 
 Roberto+ 
681
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
4
Zio, hai appunto fotografato la situazione e mi sarei aspettato, da giornalisti onesti, che dicessero più o meno le stesse cose, perché quella è la verità su Sarri, il "gioco" e tutto il resto.
In quanto alla Champions, la Juve non è attrezzata per vincerla, ha due campioni, CR7 e Dybala, ma il resto della formazione è mediocre (ovviamente se riferita ai top club europei). Poi vabbè, è anche vero che ha la legge dei grandi numeri dalla sua parte. Sono più di 20 anni che ci prova e dai e dai una buona volta finirà per vincerla. Mi ricorda la faccenda della goccia che cadendo sempre sullo stesso punto finisce per bucare anche la roccia. Se perfino la modestissima Grecia vinse un Europeo (che, sotto molti aspetti, è più difficile da vincere di un mondiale), perché alla fine gli strisciati non dovrebbero infilare anche loro una striscia giusta di kul0 e arrivare fino in fondo?
Pasquino dice che la UEFA favorisce la spagnole. Boh... forse sì, forse no. Forse non è la UEFA che le favorisce, ma il fatto che nel calcio spagnolo girano molti più soldi che in quello italiano, che siamo diventati una nazione calcisticamente di serie B, che una volta avevamo stabilmente le tre strisciate ai vertici europei con l'aggiunta una volta della Roma, una volta del Napoli, una volta della Samp, una volta del Parma e così via. Adesso è il deserto. Resta solo la Real Casa ad avere un po' di soldi e di ambizioni, ma dietro di lei c'è il nulla.
   
 
 ziolupone 
241 - Medaglia di Bronzo
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
3
A me hanno fatto morire letteralmente quelli di SI, che lo hanno massacrato, salvo poi celebrarlo non appena vinto il titolo.
La verità, come sempre, sta nel "mezzo", a mio parere: Sarri a Napoli poteva permettersi di fare il "bel gioco" e il "guru", ma nel momento in cui è entrato nel mondo delle "big" si è dovuto reinventare "gestore" di uomini e, soprattutto di giocatori importanti già prima che lo diventassero "grazie" a lui.
In una "big", a meno che non ti chiami Guardiola o Klopp, raramente potrai far vedere bel gioco, ma comunque porterai la pagnotta a casa.
Sarri lo scorso anno ha vinto la E. League e qust'anno è arrivato in finale di Coppa Italia, "vinta" dal Napoli comunque ai rigori, e ora ha vinto lo scudetto, semplicemete sedendosi in panchina, cercando di fare meno danno possibile e, secondo me, ove la Juve dovesse passare il prossimo turno, ha anche buone possibilità di vincere la Champions, perchè, mi duole dirlo, la Juve ha 2 squadre e soprattutto un Ronaldo che la sta puntando... poi, gestore o bel gioco, conta poco, in una squadra che vuole "solo" vincere.
   
 
 Roberto+ 
681
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
2
Eh...presto detto. Visto che, giocando bene o giocando male in Italia vincono sempre lo stesso, il punto non è quello. Il tasto dolente, il dente che fa male agli agnellini, è sempre lo stesso: in Italia vincono tutto e in Europa non vincono niente.

La deduzione più logica, quindi, è che la Rubentus è una tigre, pardon, una zebra di cartone, forte coi deboli e debole coi forti. Una sensazione piacevole come le emorroidi per la Real Casa, abituata a sentirsi prima in tutto e dappertutto.

In Italia, quando quello delle cene eleganti si prese il Milan e ci buttò dentro vagonate di quattrini per prendersi i migliori che c'erano sul mercato e vincere a mani basse, lì a Torino ci rimasero maluccio. Sì, perché loro sono abituati a guadagnare con i sussidi dello Stato (cioè spremendo il popolo italiano) e a vincere scudetti senza spendere troppo. Loro i Pogba e i Tevez li vogliono a parametro zero e i Pianic per quattro bruscolini, perché sono pure taccagni. Allora, per tornare a vincere senza spendere troppo, si inventarono Moggi. Alla fine, dopo aver sperperato l'iradiddio nel pallone, perfino dei gran paperoni come Berlusconi e Moratti dovettero ritirarsi, mentre gli agnellini pascolano ancora felici sui verdi campi di calcio italiani.

Il brutto guaiaccio zozzo, però, è che appena mettono il nasino fuori dalle Alpi, li pijano a pesci in faccia, il che per delle Altezze Reali come le loro è estremamente imbarazzante. Anzi, "imbavazzante".

Naturalmente non ne vogliono sapere di spendere 150 milioni per Mbappè o giocatori di quel calibro, loro vanno sui Betancourt, i Matuidi, i Rugani. L'unica volta che si sono svenati (si fa per dire) prendendo De Ligt a 75 milioni, gli stanno ancora ridendo dietro perché è meglio Toloi dell'Atalanta (ex Roma) che ne costa 5.

E allora?
E allora eccolo lì il mantra: IL GIOCO, IL GIOCO, VINCEREMO COL GIOCO! Sì, ma dove lo troviamo (anzi "tvoviamo") questo benedetto gioco? Ah sì, aspetta... dicono che ce l'ha in tasca quell'omino un po' ingobbito e con la faccia triste da impiegato di banca, un tale Parri, Farri, no aspetta, Sarri, ecco, Sarri. Prendiamo lui ed è fatta: la coppa con le orecchie stavolta la portiamo alla Continassa (PS: che nome del caz_zo). E da lì è nata l'era Sarri alla Rube che tutti noi conosciamo.
   
 
 Iulius 
930
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
1
Sottoscrivo firmo e controfirmo. Sarri è stato preso per dare un contentino a ronaldo che si lamentava di giocare all italiana con allegri.

In realtà la juve con dybala e ronaldo e un centrocampo di manoscalchi corridori è completamente incapace nel costruire gioco e gioca di rimessa..

Ma che gli serve poi giocare bene se vince da 9 anni senza sporcarsi neanche la maglia?
Avvertenze e Regolamento del Forum
Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.
Solo gli utenti registati nell'area riservata 
Area Utente
Login
 posso rispondere e inviare nuovi messaggi.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.

Medaglie per gli utenti più attivi

Medaglia d'oroMedaglia d'oro: utente che ha più di 600 messaggi attivi
Medaglia d'argentoMedaglia d'argento: utente che ha più di 400 messaggi attivi
Medaglia di BronzoMedaglia di bronzo: utente che ha più di 200 messaggi attivi
I messaggi più vecchi vengono cancellati automaticamente.

Il Responsabile si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.