facebook twitter Feed RSS
Martedì - 11 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 
La Parola ai Tifosi
Rispondi Segnala Messaggio Tutti i Messaggi
Ieri ho goduto come un riccio
In attesa che gli Asini, LO SCEMO.....IL CRETIno.....IL PAZZo e i pagliacci di turno la smettano di pensare al calcio in maniera "old style" e vadano allo stadio per vedere lo spettacolo "all'americana", con pop corn, majorettes e banda, io, l'ultimo dei Moicani, ieri ho goduto a veder perdere la Lazie.

Anche perché, avendo molti parenti e amici laziali che, anacronisticamente, pensano a sfottere i romanisti H24, mi sono risparmiato le immancabile battute su "american straccions", "voi zeru tituli", "lo stadio col **** che lo vedete" etc. etc.

Pensando alle analisi e ai consigli che ci pervengono da oltre oceano, immaginavo il calcio del futuro.

Stadi piccolissimi che, nel caso di vuoti, vengono riempiti da ologrammi o androidi, in grado di fare standing ovation o fischiare con un semplice "push" del regista, e dove gli spettatori reali possono sgranocchiare snack (possibilmente made in Usa) e, in caso di sconfitta, farsi immediatamente un giro consolatorio su qualche tazza volante stile Disneyland, nel parco giochi limitrofo.

Basta con gli arcaici campanilismi, retaggio di un'Europa e di un Italia antica, ancorata a comuni e tradizioni locali.
Tutto global.
Via pure la cucina locale.
Carbonara e amatriciana Mc Newfood, uova sintetiche e pecorino cibernetico.
Vino della Florida, rigorosamente OGM e invecchiato rapidamente su scala industriale in fusti elettronici appositamente programmati.

In attesa che questa globalizzazione e ammodernamento educhi anche i tifosi col bandierone, io non ci sarò più, ma anche se ci fossi, mi orienterei verso sport meno emotivamente coinvolgenti (cricket, curling?)

Pregherei infine i dispensatori di modernità, nel momento di "istruirci", di evitare di offendere chi la pensa in altro modo.
 
 
Ultime Risposte
   
 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
2
DIEGO,

VENGO a trovarti anche qui. Tutto cio' che hai scritto e condivisibile al 110% anche dal tuo amico Johnny. La tradizioni meritano una montagna di rispetto. Pero' tu con l'altro mio amico (Seeeee!!!!!) Piedone, per salvaguardare le Tradizione (Maledettamente...Buonissima l'Amatriciana) non potete permettervi il lusso di voler la botte piena e la moglie ubriaca. I due non si incontreranno mai. Io soffro quando constato personalmente come l'orgoglio possa incidere nell'intera vita di una persona. Il mondo gira e rigira, almeno cosi ci hanno detto e dicono, ma allora cosa causa questo essere immobili? Sto' studiando il fenomeno del rifiutare il NUOVO qui in Italia...Anche negli USA c'e' una frase che dice...Get the hell out of here, i am fine where I am ( Vai via da qui, io sto bene dove sono). Solo che cinque minuti dopo, lo stesso poi sputa veleno sui Politici responsabili, per lui, e tutti gli altri che lo ascoltano, unici accusati di tutti i loro malesseri...Ma cosa c'entra tutto questo con la AS ROMA?. Beh cambiano i musicanti, ma la musica e' sempre la stessa. VOGLIO, MA NON MI VA !!!!!..... Mi sento come un asino che non ci capisce proprio nulla per come vogliono vivere i miei connazionali.
   
 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
1
Caro Piedone, in questi momenti un po’ tristi, bisogna aggrapparsi a valori solidi e inconfutabili.
LAZIO MERD@!

Forza Magica Roma
Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

L'identificazione dell'utente viene effettuata tramite nickname collegato al suo indirizzo e-mail e all'indirizzo IP che non saranno visibili sul sito. Lo stesso utente non può utilizzare più nickname.

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.


Il Responsabile si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.