facebook twitter Feed RSS
Domenica - 25 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 
La Parola ai Tifosi
Tutti i Messaggi

 Ven. 09 feb. 2018 - H.09:35
 Piedone 
 
Rispondi
 
 
 Segnala post
 
Aspettando queste benedette ali
Del furbo Spalletti ognuno ricorda quello che vuole.
Gli anti tottiani ne hanno fatto il proprio paladino.
I patiti della "tattica" affermano che con lui anche le zucche diventano carrozze.
Personalmente l'ho sempre considerato un bravo allenatore, come ce ne sono tanti in giro, ma miracoli non ne fa.
Poiché mi sono sempre esposto a difesa degli "anarchici" (impazzivo per gente alla Meroni o George Best), vorrei ricordare una dichiarazione che fece Spallo e che in questo forum passò quasi inosservata.
Era il suo sfogo per essere stato costretto a privarsi di Gervinho.
Si, proprio lui, quello del "palla a Gervinho" del defiziente francese.

goal.com/it/notizie/spalletti-rivela-a-sorpresa-mi-hanno-tolto-gervinho-era-il/1m0nhwjvwa0kd18q3oakxlyfa9

Quindi si deduce che Spallo, che cita anche Digne e Pjanic, non è che fosse molto contento della politica societaria.
Le dichiarazioni sono di marzo 2017, dopo le scoppole con Lione e Napoli.
Pensavo, alla faccia del collettivo, che avere Gervinho (ovviamente in forma, non quello che tornò dalla coppa d'Africa) a sx e Salah a dx (palla a uno dei due) avrebbe fatto impazzire le difese di molte squadre.
Ora ditemi pure che "tatticamente" non erano compatibili, che erano anarchici.
Ma, l'IMPREVEDIBILITA' non va letta sempre in senso negativo.
Erano imprevedibili anche per gli avversari.
Comunque ormai è andata, siamo ancora in attesa di ali di ruolo, e continuiamo a NON vedere cross dal fondo.
Speriamo che, almeno contro il Benevento, i superstiti della moria Maggica non ci facciano qualche altro scherzetto…

Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

L'identificazione dell'utente viene effettuata tramite nickname collegato al suo indirizzo e-mail e all'indirizzo IP che non saranno visibili sul sito. Lo stesso utente non può utilizzare più nickname

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.


RomaForever.it si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.