facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 
La Parola ai Tifosi
Tutti i Messaggi

 Gio. 02 nov. 2017 - H.17:13
 Stefa 
 
Rispondi
 
 
 Segnala post
 
facciamo tifo e godiamoci la Roma
Ragazzi, (chi più chi meno), è da poco che vi frequento via forum, ma quello che traspare è che il tifo della Roma che rappresentiamo si stia incattivendo e inaridendo.
Noi eravamo il tifo più passionale e quello più sincero, spontaneo, ora ci stiamo inlalaziando, facciamo più tifo contro che tifo a favore.
Quanti di voi, sinceramente, hanno gioito oggi, sapendo della rottura del crociato di Ghoulam?
Ecco finalmente anche il Napoli perde i pezzi, sono una squadra di nanetti, Sarri non capisce na mazza e bla bla bla.
Ma perchè tutto questo odio verso il Napoli che gioca un calcio spettacolare e vince 'pulito'?
In un altro discorso sento parlare di Spalletti definito Buciano o Sculetti, ragazzi, non ci siamo, intanto questo scemo c'ha ridato la Champions, c'ha ridato la dignità messa sotto le scarpe dal secondo anno di Garsia, ha valorizzato giocatori come Salah, Paredes e Rudigher che so stati rivenduti a peso d'oro dalla Roma e grazie ai quali è stata fatta la campagna acquisti da 100 e passamilioni di quest'anno.
Quindi grazie Luciano per quanto hai dato alla Roma, basta!
E le guerre, battaglie interne, contro Eusebio all'inizio, ora contro questo o quel giocatore per vincere le proprie battaglie personali, chi tifa per Gerson e contro Di Francesco (Jonny), chi dice che vincono i giocatori quindi l'allenatore non conta (Piedone), chi che De Rossi è da rottamare (Iulius, Terbaik), come prima col tifo spaccato in due: chi pro Totti, chi contro Totti.
Ha ragione Florenzi, dobbiamo tifare la Roma e quindi tutti i giocatori che la rappresentano, ricordiamoci che il primo anno noi Romanisti abbiamo massacrato Dzeko, oggi lo facciamo con Peres che invece potrebbe diventare un bel giocatore.
Quindi godicamoci la Roma, siamo in testa al girone composto da Chesli e Atletico, restiamo attenti perchè facciamo presto a perdere a Madrid e pareggiare col Qarabag, rimaniamo uniti e compatti..

  Risposte
  Gio. 02 nov. 2017 - H.19:15
1. Ciao Stefa,
ti sei accorto che non tutti la pensano allo stesso modo nel forum ?!

Adesso sono "rose e fiori". Se hai letto qualche post prima, su Totti, l'"era tottiana", l'ambiente, i romani boss dello spogliatoio etc. etc. ti renderai conto che ora l'atmosfera è quasi idilliaca.

Riguardo me, posso confermarti che sono e resterò convinto che senza giocatori di qualità non starai mai ai vertici.
Puoi chiamare anche Mandrake, ma al massimo farai la cometa (tipo Leicester), per ritornare nell'oblio.

Questo però non significa che l'allenatore non conti, ed infatti io sono uno dei più convinti sostenitori di Di Francesco, che sta facendo il massimo con il materiale di cui dispone, facendo girare la rosa.

La risposta te l'ha data Gerry: l'allenatore (bravo) può fare la fortuna di UN organico, quindi se hai undici pipponi, magari ti salva dalla serie B e ti fa terminare davanti ad una squadra che di pipponi ne ha "solo" dieci .

Le squadre TOP sono (purtroppo)sempre le stesse, a prescindere dai coach: quelle che per struttura e fatturato possono acquistare i giocatori migliori.
Le provinciali (intese in senso lato, anche a livello europeo) ormai sono solo "providers" per i ricchi.

Scordati in Italia di veder ri-vincere scudi a Verona o a Cagliari o Champions dalla Steaua Bucarest o dall'Amburgo.

Ormai il campionato è ridotto in tre tronconi: cinque sei squadre per i vertici, cinque sei per la retrocessione e il resto è NULLA, come tutti i record che vengono sbandierati.

Comunque le critiche servono, purchè siano costruttive e non distruttive e, soprattutto, non offensive.

Poi ognuno ha i suoi beniamini, come avviene nella vita per tante altre cose.

Di Francesco per me è un grande,anche come persona. Spalletti un buon allenatore ma troppo rissoso.
Sarri un puzzarolo, non mi piace.
P.S. Su Peres, fino ad ora, tanto impegno e molta confusione. Se impara a "fare la diagonale" ne saremo tutti felici.
  Gio. 02 nov. 2017 - H.18:40
2. Si Zio sono d'accordo con te, un conto è dire spero che la juve e il napoli vadano avanti in champions perchè almeno se bruciano le energie e un conto ooohhh finalmente s'è rotto un crociato a un giocatore non della Roma, lo trovo antisportivo.
Che poi la Roma società non è tanto contenta che il Napoli va avanti perchè se ho capito bene quando a fine anno si dividono i diritti tv champions o il market pool, si divide in proporzione alle partite giocate, quindi alla Roma se il Napoli esce e lei prosegue dovrebbero entrare tanti milioni di euro in più.
Tornando ai giocatori 'tranciati', ma ve ricordate Jesus, all'Inter l avevano preso di mira e ogni volta che sbagliava bordate de fischi.
Da quando è alla Roma prima Spalletti e poi Difranc gli hanno dato fiducia e ora i tifosi nerazzurri stentano a riconoscerlo, un altro giocatore, la stessa cosa potrebbe succedere a Peres e avete visto anche Dzeko come s'è trasformato, il famoso periodo d'ambientamento che prima veniva concesso ora no.
La vedo dura per il Napoli, deve vincere col Donetz in casa e sperare che questo perda l'ultima col Manchester già qualificato.
Nel girone nostro temo la vendetta del Chelsi. Poichè la Roma dovrà andare a Madrid e troverà una squadra quantomeno avvelenata, ci sta che perda lì. A quel punto servirebbe la vittoria assoluta col Qarab che è stato capace di fermare due volte l'Atletico.
L'unica cosa che mi tranquillizza è che il Chelsi non può perdere l'ultima in casa anche volendo, perchè la Roma a 8 punti potrebbe raggiungerla a 11 e avendo vantaggio nello scontro diretto gli inglesi perderebbero il primo posto, perciò devono almeno pareggiare per essere sicuri.
  Gio. 02 nov. 2017 - H.17:56
3. Bravo Stefa!
Positività, ci vuole, senza far mancare, però, il "diritto di critica", che, credimi, rispetto al passato, è molto meno "feroce", così come la facile esaltazione .
Ci troviamo, in questo forum, in una sorta di "bar dello sport", in cui si disserta a vari livelli e sempre piuttosto civilmente; certo, dopo la grande vittoria, mi sarei aspettato + interventi "giubilari".
Su Johnny e Piedone, hanno i loro "pallini", ma credo che siano entrambi entusiasti di DiFra; sui giocatori, mi sono già espresso: cerchiamo di evitare giudizi troppo tranchant, xkè sono loro che vanno in campo e, su ragazzi come Peres, JJ e Defrel, tutto si può dire, tranne che non vadano in campo animati dalle migliori intenzioni.
Poi, si è tifosi e, come si ostruisce la vena a DDR, a maggior ragione si può ostruire anche a noi...
Sugli infortuni degli altri, sinceramente, non gioisco, xkè è bello vedere in campo i forti, sebbene il Napoli senza Goulham perda un bel pezzo da "90".
Adesso vedremo finalmente all'opera Mario Rui? Chissà...
Spero, inoltre, che il Napoli vada avanti, x disperdere un pò di energie in +...
Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

L'identificazione dell'utente viene effettuata tramite nickname collegato al suo indirizzo e-mail e all'indirizzo IP che non saranno visibili sul sito. Lo stesso utente non può utilizzare più nickname

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.


RomaForever.it si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.